VENDITE: 1-800-867-1389

Aree e tag per il Servizio cache gestito di Azure

Aggiornamento: maggio 2015

noteNota
Per indicazioni sulla scelta dell'offerta di Cache di Azure più adatta alla propria applicazione, vedere Qual è l'offerta di Cache di Azure più adatta alle mie esigenze?.

Cache di Microsoft Azure supporta la creazione e l'uso di aree definite dall'utente. Un'area è un sottogruppo di elementi memorizzati nella cache. Inoltre, le aree supportano l'annotazione di elementi memorizzati nella cache con stringhe descrittive aggiuntive denominate tag, nonché operazioni di ricerca negli elementi con tag in esse contenuti.

Le aree sono facoltative. Se si desidera usarle, è necessario crearle in modo esplicito nel codice con il metodo CreateRegion. Dopo la creazione di un'area, si possono aggiungere tag a oggetti inseriti in questa area. Esistono overload nei metodi Add e Put che accettano un nome di area. Per cercare oggetti con un determinato tag in un'area, usare i metodi GetObjectsByTag, GetObjectsByAnyTag e GetObjectsByAllTags.

Nel Servizio cache gestita la memoria della cache viene distribuita in aree diverse del servizio. A causa dei requisiti di architettura della funzionalità di ricerca, gli oggetti in un'area sono posizionati in una singola area della memoria nel servizio cache. Se la disponibilità elevata è abilitata, esiste un backup dell'area in un'area diversa della memoria nel servizio cache. Questo comportamento è diverso dallo scenario in cui non vengono usate aree. In questo scenario i nuovi elementi nella cache vengono distribuiti in tutte le aree della memoria del servizio cache.

WarningAvviso
Poiché tutti gli elementi dell'area devono essere collocati nello stesso spazio di memoria del servizio cache, è possibile che l'elemento venga rimosso dalla cache anche se vi è una quantità di memoria rimanente sufficiente. È possibile usare aree più piccole per constatare i vantaggi offerti dall'uso delle aree e dei tag.

Il seguente esempio illustra come creare un'area denominata Test.

DataCache cache = new DataCache("default");
cache.CreateRegion("Test");

Il seguente esempio illustra come aggiungere tre oggetti all'area Test con tag.

List<DataCacheTag> tagList1 = new List<DataCacheTag>()
{ 
    new DataCacheTag("Tag1"),
    new DataCacheTag("Tag2")
};
List<DataCacheTag> tagList2 = new List<DataCacheTag>()
{
    new DataCacheTag("Tag3")
};
cache.Put("Key1", "Value1", tagList1, "Test");
cache.Put("Key2", "Value2", tagList1, "Test");
cache.Put("Key3", "Value3", tagList2, "Test");

Il seguente esempio illustra come cercare nell'area Test tutti gli oggetti con tag Tag1.

foreach (KeyValuePair<string, object> result in 
    cache.GetObjectsByTag(new DataCacheTag("Tag1"), "Test"))
{
    string keyValue = result.Key;
    string objectValue = result.Value.ToString();
}

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2015 Microsoft