Table of contents

Query comuni dell'API Graph

Jimaco Brannian|Ultimo aggiornamento: 22/08/2016
|
1 Collaboratore

Questo argomento illustra alcune query comuni che possono essere usate con l'API Graph di Azure AD. Per altre informazioni sulle operazioni supportate per le query nell'API Graph, vedere Query, opzioni di paging e filtri supportati nell'API Graph di Azure AD.

Importante: La funzionalità API Graph di Azure AD è anche disponibile tramite Microsoft Graph, un'API unificata che include le API di altri servizi Microsoft, come Outlook, OneDrive, OneNote, Planner e Office Graph, a cui si può accedere mediante un unico endpoint con un singolo token di accesso.

Indirizzamento

Le query riportate di seguito fanno tutte riferimento al tenant con un nome di dominio. È possibile sostituire contoso.com con uno dei nomi di dominio registrati del tenant in uso, con l'ID del tenant (GUID) oppure con l'alias MyOrganization (per l'accesso delegato). Per informazioni su altre modalità di definizione del percorso del tenant vedere Definire il percorso di entità e operazioni nell'API Graph.

Esecuzione di query su risorse di livello superiore

Le query comuni seguenti indicano come accedere a risorse di primo livello con l'API Graph usando contoso.com come tenant di esempio. Si noti che per eseguire query su un tenant è necessaria un'intestazione di autorizzazione contenente un token di connessione valido ricevuto da Azure AD.

Risorsa di primo livelloRisultati della queryURI (per contoso.com)
Risorse di primo livelloViene restituito l'elenco di URI delle risorse di livello superiore per i servizi directory (elencati anche di seguito)https://graph.windows.net/contoso.com?api-version=1.6
Informazioni sulla societàVengono restituite le informazioni sulla societàhttps://graph.windows.net/contoso.com/tenantDetails?api-version=1.6
ContattiRestituisce le informazioni sui contatti aziendalihttps://graph.windows.net/contoso.com/contacts?api-version=1.6
UsersVengono restituite le informazioni sugli utentihttps://graph.windows.net/contoso.com/users?api-version=1.6
GruppiVengono restituiti i dati dei gruppihttps://graph.windows.net/contoso.com/groups?api-version=1.6
Ruoli della directoryRestituisce tutti i ruoli della directory attivati nel tenanthttps://graph.windows.net/contoso.com/roles?api-version=1.6
SubscribedSkusVengono restituite le sottoscrizioni del tenanthttps://graph.windows.net/contoso.com/subscribedSkus?api-version=1.6
Metadati di directoryViene restituito un documento dei metadati del servizio in cui viene descritto il modello di dati, vale a dire la struttura e l'organizzazione delle risorse della directoryhttps://graph.windows.net/contoso.com/$metadata?api-version=1.6

Operazioni di query

La tabella seguente mostra alcuni esempi di query eseguite con l'API Graph usando contoso.com come tenant di esempio.

Operazione di queryURI (per contoso.com)
Elencare tutti gli utenti e gruppihttps://graph.windows.net/contoso.com/users?api-version=1.6

https://graph.windows.net/contoso.com/groups?api-version=1.6
Recuperare il singolo utente specificando objectId o userPrincipalNamehttps://graph.windows.net/contoso.com/users/d1f67a6c-02c9-4fe5-81fb-58160ce24fe5?api-version=1.6

https://graph.windows.net/contoso.com/users/admin@contoso.com?api-version=1.6
Effettuare una richiesta e filtrare per un utente con displayName uguale a "Jon Doe"https://graph.windows.net/contoso.com/Users?$filter=displayName eq 'Jon Doe'&api-version=1.6
Effettuare una richiesta e filtrare per utenti specifici con firstName uguale a "Jon"https://graph.windows.net/contoso.com/users?$filter=givenName eq 'Jon'&api-version=1.6
Filtrare per i valori givenName e surname.https://graph.windows.net/contoso.com/users?$filter=givenName eq 'Jon' and surname eq 'Doe'&api-version=1.6
Recuperare il singolo gruppo specificando il valore objectIdhttps://graph.windows.net/contoso.com/groups/06790a81-0382-434c-b40e-216fa41bda21?api-version=1.6
Recuperare la gestione di un utentehttps://graph.windows.net/contoso.com/users/John.Smith@contoso.com/manager?api-version=1.6
Recuperare l'elenco di report diretti di un utentehttps://graph.windows.net/contoso.com/users/3c4a09b0-a7b6-444e-9702-96983635a66e/directReports?api-version=1.6
Recuperare un elenco di collegamenti ai report diretti di un utentehttps://graph.windows.net/contoso.com/users/3c4a09b0-a7b6-444e-9702-96983635a66e/$links/directReports?api-version=1.6
Recuperare l'elenco di appartenenze di un gruppohttps://graph.windows.net/contoso.com/groups/3f575eef-bb04-44a5-a9af-eee9f547e3f9/members?api-version=1.6
Recuperare un elenco di collegamenti ai membri di un gruppo.https://graph.windows.net/contoso.com/groups/3f575eef-bb04-44a5-a9af-eee9f547e3f9/$links/members?api-version=1.6
Recuperare l'appartenenza a un gruppo di un utente (non transitiva)https://graph.windows.net/contoso.com/users/ee6308f6-646a-4845-a4e1-57ac96ccc0c8/memberOf?api-version=1.6
Recuperare un elenco dei gruppi di cui l'utente è un membro (non transitiva)https://graph.windows.net/contoso.com/users/ee6308f6-646a-4845-a4e1-57ac96ccc0c8/$links/memberOf?api-version=1.6
Effettuare una richiesta e filtrare per gruppi con displayName >= "az" e <= "dz"https://graph.windows.net/contoso.com/groups?$filter=displayName ge 'az' and displayName le 'dz'&api-version=1.6

Nota: per gli spazi vuoti nella stringa di query è necessario applicare la codifica URL prima di inviare una richiesta. Ad esempio, alla stringa di query https://graph.windows.net/contoso.com/Users?$filter=displayName eq 'Jon Doe'&api-version=1.6 seguente deve essere applicata la codifica URL come: https://graph.windows.net/contoso.com/Users?$filter=displayName%20eq%20'Jon%20Doe'&api-version=1.6.

© 2017 Microsoft