Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Costruttore BinaryKeyIdentifierClause (String, Byte[], Boolean, Byte[], Int32)

 

Data di pubblicazione: novembre 2016

Inizializza una nuova istanza della classe BinaryKeyIdentifierClause utilizzando il tipo di clausola identificatore di chiave specificato, i dati binari, un valore che indica se i dati binari devono essere duplicati, un parametro nonce e la lunghezza della chiave.

Spazio dei nomi:   System.IdentityModel.Tokens
Assembly:  System.IdentityModel (in System.IdentityModel.dll)

protected BinaryKeyIdentifierClause(
	string clauseType,
	byte[] identificationData,
	bool cloneBuffer,
	byte[] derivationNonce,
	int derivationLength
)

Parametri

clauseType
Type: System.String

Tipo della clausola identificatore di chiave. Imposta il valore della proprietà ClauseType.

identificationData
Type: System.Byte[]

Matrice di Byte che contiene i dati binari che rappresentano l’identificatore di chiave. Imposta i dati binari che vengono restituiti dal metodo GetBuffer.

cloneBuffer
Type: System.Boolean

true per duplicare la matrice passata nel parametro identificationData; in caso contrario, false.

derivationNonce
Type: System.Byte[]

Matrice di Byte che contiene il parametro nonce utilizzato per creare una chiave derivata. Imposta il valore restituito dal metodo GetDerivationNonce.

derivationLength
Type: System.Int32

Dimensione della chiave derivata. Imposta il valore della proprietà DerivationLength.

Exception Condition
ArgumentNullException

identificationData è null.

ArgumentOutOfRangeException

Il parametro identificationData è di lunghezza zero.

When the derivationNonce and derivationLength parameters are specified, the implied derived key is used instead of the direct security key of the token.

Regardless of the value passed into the cloneBuffer parameter, the M:System.IdentityModel.Tokens.BinaryKeyIdentifierClause.GetBuffer method always returns a clone of the array passed into the identificationData parameter.

.NET Framework
Disponibile da 3.0
Torna all'inizio
Mostra: