Debug di SQL e del linguaggio misto

Visual Studio .NET 2003

Se si desidera eseguire il debug di un progetto in linguaggio misto, leggere le seguenti sezioni:

Requisiti dei database

Visual Studio .NET consente di eseguire il debug delle applicazioni con linguaggio misto che si connettono ai database ed eseguono stored procedure SQL. A questo scopo, è necessario che tali applicazioni siano connesse ai database tramite:

  • OLE DB, ODBC o DBLIB.
  • Una tecnologia quale ADO che si basa su OLE DB, ODBC o DBLIB.
  • L'adattatore dati gestito per SQL Server.

Setup

L'applicazione che effettua la chiamata a SQL può essere eseguita sul computer locale o in remoto. Per eseguire il debug di un'applicazione remota, è necessario impostare correttamente il computer remoto.

SQL Server può essere eseguito sullo stesso computer in cui è installata l'applicazione o su un computer remoto. Sul computer su cui viene eseguito SQL Server è necessario che siano disponibili i componenti per il debug di SQL appropriati. Se l'installazione di SQL Server viene eseguita con le opzioni corrette, verranno installati anche tali componenti. Per verificare che la versione dei componenti sia quella più recente, si consiglia tuttavia di eseguire l'installazione server dall'installazione di Visual Studio .NET. Per ulteriori informazioni, vedere Componenti per il debug di SQL.

Attivazione del debug SQL per progetti in linguaggio misto

Per attivare il debug di SQL

  1. Selezionare il progetto in Esplora soluzioni.
  2. Scegliere Pagine delle proprietà dal menu Visualizza.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Pagine delle proprietà di <Progetto>.

  3. Nella casella di riepilogo a discesa Configurazione nella parte superiore della finestra di dialogo Pagine delle proprietà scegliere Debug.
  4. Nella cartella Proprietà di configurazione del riquadro sinistro fare clic sulla categoria Debug.
  5. Nella griglia delle proprietà posizionata a destra impostare l'opzione Debug SQL su .

Connessione a un database

Prima di eseguire il debug di un'applicazione SQL con linguaggio misto, è necessario stabilire una connessione con il database con cui interagirà l'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Accesso e inizializzazione di Esplora server. Sarà quindi possibile aprire le stored procedure che verranno eseguite dall'applicazione e impostare i punti di interruzione.

Una volta completate tali operazioni, eseguire il debug in modo analogo a quello di qualsiasi altra applicazione. Durante l'esecuzione dell'applicazione, sarà possibile raggiungere i punti di interruzione nel codice gestito (C#, Visual Basic o estensioni gestite per C++) o nel codice nativo (C++), nonché nel codice sorgente T-SQL. Si potrà infine procedere alla visualizzazione e alla modifica dei valori delle variabili locali e dei parametri in entrata, eseguire le istruzioni di altre stored procedure ed effettuare altre operazioni di debug esattamente come si procederebbe per il debug diretto delle stored procedure.

Per ulteriori informazioni, vedere Debug di stored procedure di SQL e Procedura dettagliata: debug di Hello World, una stored procedura di SQL.

Debug di SQL ed esecuzione delle applicazioni

Il debug di SQL può essere effettuato dopo aver stabilito una connessione con un'applicazione in esecuzione. È possibile eseguire il debug solo delle connessioni a database create dopo il completamento della connessione.

T-SQL e codice gestito o non gestito

Dal codice gestito o nativo non è possibile eseguire le istruzioni del codice T-SQL e viceversa. Per risolvere tale limitazione, impostare un punto di interruzione nel codice SQL. È anche possibile utilizzare Esegui fino al cursore per raggiungere un punto desiderato, senza utilizzare un punto di interruzione.

Vedere anche

Debug di SQL

Mostra: