Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe NativeWindow

Fornisce un incapsulamento di basso livello di handle di finestra e di una routine della finestra.

System.Object
  System.MarshalByRefObject
    System.Windows.Forms.NativeWindow

Spazio dei nomi:  System.Windows.Forms
Assembly:  System.Windows.Forms (in System.Windows.Forms.dll)

[SecurityPermissionAttribute(SecurityAction.LinkDemand, Flags = SecurityPermissionFlag.UnmanagedCode)]
[SecurityPermissionAttribute(SecurityAction.InheritanceDemand, Flags = SecurityPermissionFlag.UnmanagedCode)]
public class NativeWindow : MarshalByRefObject, 
	IWin32Window

Il tipo NativeWindow espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoNativeWindowInizializza un'istanza di NativeWindow classe.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaHandleOttiene un handle per questa finestra.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoAssignHandleAssegna un handle a questa finestra.
Metodo pubblicoCreateHandleCrea una finestra e le relative handle con i parametri specificati di creazione.
Metodo pubblicoCreateObjRefCrea un oggetto che contiene tutte le informazioni rilevanti obbligatorio per generare un proxy utilizzato per comunicare con un oggetto remoto. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo pubblicoDefWndProcChiama la routine della finestra predefinita associata a questa finestra.
Metodo pubblicoDestroyHandleElimina la finestra e le relative handle.
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoFinalizeRilascia risorse associate a questa finestra. (Esegue l'override di Object.Finalize()).
Metodo pubblicoMembro staticoFromHandleRecupera la finestra associata a un handle specificate.
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetLifetimeServiceRecupera l'oggetto corrente del servizio di durata che controlla i criteri di durata dell'istanza. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoInitializeLifetimeServiceOttiene un oggetto di servizio di durata per controllare i criteri di durata dell'istanza. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo protettoMemberwiseClone() Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoMemberwiseClone(Boolean)Crea una copia superficiale corrente MarshalByRefObject oggetto. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo protettoOnHandleChangeSpecifica un metodo di notifica che viene chiamato quando un handle per una finestra vengono modificate.
Metodo protettoOnThreadExceptionUna volta sottoposto a override in una classe derivata, gestisce un'eccezione non gestita del thread.
Metodo pubblicoReleaseHandleLibera l'handle associate a questa finestra.
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoWndProcChiama la routine della finestra predefinita associata a questa finestra.
In alto

Questa classe gestisce automaticamente la creazione e la registrazione della classe della finestra.

Una finestra non è idonea a Garbage Collection quando è associata a un handle di finestra. Per garantire il Garbage Collection corretto, un handle devono o distruggere manualmente utilizzando DestroyHandle o rilasciato mediante ReleaseHandle.

NotaNota

ReleaseHandle il metodo viene chiamato quando il messaggio di WM_NCDESTROY viene elaborato. Ciò significa che vi sono casi in cui quando non è necessario chiamare manualmente ReleaseHandle, ma è consigliabile farlo.

NativeWindow la classe fornisce le proprietà e i metodi seguenti per gestire gli handle: Handle, CreateHandle, AssignHandle, DestroyHandlee ReleaseHandle.

Nell'esempio di codice seguente vengono illustrati i messaggi di intercettazione della finestra del sistema operativo in una routine della finestra e nel creare una finestra con un nome di classe della finestra specifico del sistema operativo. Nell'esempio vengono creati due classi che ereditano NativeWindow a tale scopo.

MyNativeWindowListener classificare gli hook nella routine della finestra del form è stato trasformato il costruttore ed esegue l'override WndProc metodo per intercettare WM_ACTIVATEAPP finestra di messaggio. La classe viene illustrato l'utilizzo di AssignHandle e ReleaseHandle metodi per identificare un handle di finestra NativeWindow utilizzerà. L'handle venga assegnano basato su Control.HandleCreated e Control.HandleDestroyed eventi. quando WM_ACTIVATEAPP il messaggio della finestra viene ricevuto, le chiamate della classe form1ApplicationActivated metodo.

MyNativeWindow la classe crea una nuova finestra con ClassName impostare su BUTTON. La classe viene illustrato l'utilizzo di CreateHandle metodo ed eseguire l'override WndProc metodo per intercettare i messaggi della finestra da cui vengono ricevuti.


using System;
using System.Drawing;
using System.Windows.Forms;
using System.Runtime.InteropServices;

namespace NativeWindowApplication
{

    // Summary description for Form1.
    [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
    public class Form1 : System.Windows.Forms.Form
    {
        private MyNativeWindowListener nwl;
        private MyNativeWindow nw;

        internal void ApplicationActivated(bool ApplicationActivated)
        {
            // The application has been activated or deactivated
            System.Diagnostics.Debug.WriteLine("Application Active = " + ApplicationActivated.ToString());
        }

        private Form1()
        {
            this.Size = new System.Drawing.Size(300, 300);
            this.Text = "Form1";

            nwl = new MyNativeWindowListener(this);
            nw = new MyNativeWindow(this);

        }

        // The main entry point for the application.
        [STAThread]
        static void Main()
        {
            Application.Run(new Form1());
        }
    }

    // NativeWindow class to listen to operating system messages.
    [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
    internal class MyNativeWindowListener : NativeWindow
    {

        // Constant value was found in the "windows.h" header file.
        private const int WM_ACTIVATEAPP = 0x001C;

        private Form1 parent;

        public MyNativeWindowListener(Form1 parent)
        {

            parent.HandleCreated += new EventHandler(this.OnHandleCreated);
            parent.HandleDestroyed += new EventHandler(this.OnHandleDestroyed);
            this.parent = parent;
        }

        // Listen for the control's window creation and then hook into it.
        internal void OnHandleCreated(object sender, EventArgs e)
        {
            // Window is now created, assign handle to NativeWindow.
            AssignHandle(((Form1)sender).Handle);
        }
        internal void OnHandleDestroyed(object sender, EventArgs e)
        {
            // Window was destroyed, release hook.
            ReleaseHandle();
        }
        [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
        protected override void WndProc(ref Message m)
        {
            // Listen for operating system messages

            switch (m.Msg)
            {
                case WM_ACTIVATEAPP:

                    // Notify the form that this message was received.
                    // Application is activated or deactivated, 
                    // based upon the WParam parameter.
                    parent.ApplicationActivated(((int)m.WParam != 0));

                    break;
            }
            base.WndProc(ref m);
        }
    }

    // MyNativeWindow class to create a window given a class name.
    [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
    internal class MyNativeWindow : NativeWindow
    {

        // Constant values were found in the "windows.h" header file.
        private const int WS_CHILD = 0x40000000,
                          WS_VISIBLE = 0x10000000,
                          WM_ACTIVATEAPP = 0x001C;

        private int windowHandle;

        public MyNativeWindow(Form parent)
        {

            CreateParams cp = new CreateParams();

            // Fill in the CreateParams details.
            cp.Caption = "Click here";
            cp.ClassName = "Button";

            // Set the position on the form
            cp.X = 100;
            cp.Y = 100;
            cp.Height = 100;
            cp.Width = 100;

            // Specify the form as the parent.
            cp.Parent = parent.Handle;

            // Create as a child of the specified parent
            cp.Style = WS_CHILD | WS_VISIBLE;

            // Create the actual window
            this.CreateHandle(cp);
        }

        // Listen to when the handle changes to keep the variable in sync
        [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
        protected override void OnHandleChange()
        {
            windowHandle = (int)this.Handle;
        }

        [System.Security.Permissions.PermissionSet(System.Security.Permissions.SecurityAction.Demand, Name = "FullTrust")]
        protected override void WndProc(ref Message m)
        {
            // Listen for messages that are sent to the button window. Some messages are sent
            // to the parent window instead of the button's window.

            switch (m.Msg)
            {
                case WM_ACTIVATEAPP:
                    // Do something here in response to messages
                    break;
            }
            base.WndProc(ref m);
        }
    }
}


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro pubblico static (Shared in Visual Basic) di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft