Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe Trace

Viene fornita una serie di metodi e proprietà per la tracciatura dell'esecuzione del codice. Questa classe non può essere ereditata.

System.Object
  System.Diagnostics.Trace

Spazio dei nomi:  System.Diagnostics
Assembly:  System (in System.dll)

public sealed class Trace

Il tipo Trace espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaMembro staticoSupportato da XNA FrameworkAutoFlushOttiene o imposta un valore che indica se chiamare Flush sulla classe Listeners dopo ogni operazione di scrittura.
Proprietà pubblicaMembro staticoCorrelationManagerOttiene il gestore di correlazioni per il thread per la traccia.
Proprietà pubblicaMembro staticoSupportato da XNA FrameworkIndentLevelOttiene o imposta il livello di rientro.
Proprietà pubblicaMembro staticoSupportato da XNA FrameworkIndentSizeOttiene o imposta il numero di spazi in un rientro.
Proprietà pubblicaMembro staticoSupportato da XNA FrameworkListenersOttiene l'insieme di listener che esegue il monitoraggio dell'output di traccia.
Proprietà pubblicaMembro staticoUseGlobalLockOttiene o imposta un valore che indica se deve essere utilizzato il blocco globale.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkAssert(Boolean)Controlla una condizione. Se la condizione è false, viene visualizzata una finestra di messaggio contenente lo stack di chiamate.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkAssert(Boolean, String)Controlla una condizione. Se la condizione è false, viene generato un messaggio specificato e viene visualizzata una finestra di messaggio contenente lo stack di chiamate.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkAssert(Boolean, String, String)Controlla una condizione. Se la condizione è false, vengono generati due messaggi specificati e viene visualizzata una finestra di messaggio contenente lo stack di chiamate.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkCloseSvuota il buffer di output, quindi chiude l'insieme Listeners.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkFail(String)Genera il messaggio di errore specificato.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkFail(String, String)Genera un messaggio di errore e un messaggio di errore dettagliato.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkFlushSvuota il buffer di output e determina la scrittura dei dati del buffer nell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoMembro staticoIndentIncrementa la proprietà IndentLevel corrente di uno.
Metodo pubblicoMembro staticoRefreshAggiorna i dati di configurazione della traccia.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoMembro staticoTraceError(String)Scrive un messaggio di errore nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando il messaggio specificato.
Metodo pubblicoMembro staticoTraceError(String, Object[])Scrive un messaggio di errore nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando la matrice di oggetti e le informazioni di formattazione specificate.
Metodo pubblicoMembro staticoTraceInformation(String)Scrive un messaggio informativo nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando il messaggio specificato.
Metodo pubblicoMembro staticoTraceInformation(String, Object[])Scrive un messaggio informativo nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando la matrice di oggetti e le informazioni di formattazione specificate.
Metodo pubblicoMembro staticoTraceWarning(String)Scrive un messaggio di avviso nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando il messaggio specificato.
Metodo pubblicoMembro staticoTraceWarning(String, Object[])Scrive un messaggio di avviso nei listener di traccia dell'insieme Listeners utilizzando la matrice di oggetti e le informazioni di formattazione specificate.
Metodo pubblicoMembro staticoUnindentRiduce la proprietà IndentLevel corrente di uno.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWrite(Object)Scrive il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWrite(String)Scrive un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWrite(Object, String)Scrive il nome di una categoria e il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWrite(String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteIf(Boolean, Object)Scrive il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners, se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteIf(Boolean, String)Scrive un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteIf(Boolean, Object, String)Scrive il nome di una categoria e il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteIf(Boolean, String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(Object)Scrive il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(String)Scrive un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(Object, String)Scrive il nome di una categoria e il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLineIf(Boolean, Object)Scrive il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners, se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLineIf(Boolean, String)Scrive un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLineIf(Boolean, Object, String)Scrive il nome di una categoria e il valore del metodo ToString dell'oggetto nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
Metodo pubblicoMembro staticoSupportato da XNA FrameworkWriteLineIf(Boolean, String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio nei listener di traccia dell'insieme Listeners se una condizione è true.
In alto

È possibile utilizzare le proprietà e i metodi della classe Trace per instrumentare le build di rilascio. Gli strumenti consentono di monitorare il funzionamento dell'applicazione in esecuzione in situazioni reali. La tracciatura consente di isolare i problemi e di correggerli senza alcun impatto sul sistema in esecuzione.

Questa classe fornisce metodi che consentono di visualizzare una finestra di dialogo Assert e di generare un'asserzione il cui esito è sempre Fail. Questa classe fornisce metodi di scrittura nelle seguenti variazioni: Write, WriteLine, WriteIf e WriteLineIf.

Le classi BooleanSwitch e TraceSwitch consentono di controllare dinamicamente l'output di tracciatura. È possibile modificare i valori di queste opzioni senza ricompilare l'applicazione. Per informazioni sull'utilizzo del file di configurazione per impostare un'opzione, vedere la classe Switch e l'argomento Procedura: configurare opzioni di traccia.

È possibile personalizzare la destinazione dell'output di tracciatura aggiungendo istanze di TraceListener o rimuovendole dall'insieme Listeners. L'insieme Listeners è condiviso sia dalla classe Debug che dalla classe Trace; l'aggiunta di un listener di traccia a una delle due classi aggiunge il listener a entrambe. Per impostazione predefinita, l'output di traccia viene emesso utilizzando la classe DefaultTraceListener.

NotaNota

L'aggiunta di un listener di traccia all'insieme Listeners può causare la generazione di un'eccezione durante la traccia, se una risorsa utilizzata dal listener di traccia non è disponibile. Le condizioni e l'eccezione generate dipendono dal listener di traccia e non possono essere enumerate in questo argomento. Potrebbe essere utile effettuare chiamate ai metodi Trace in blocchi try/catch per rilevare e gestire qualsiasi eccezione dai listener di traccia.

NotaNota

Se si aggiungono i listener di traccia al codice parzialmente attendibile, si otterrà un'eccezione di SecurityException , perché aggiungere i listener di traccia richiede l'autorizzazione di UnmanagedCode . Per analizzare il codice parzialmente attendibile in esecuzione in un sandbox in Visual Studio, non aggiungere i listener di traccia. Invece, visualizzare i messaggi di Debug e di Trace nella finestra output .

La classe Trace consente alle proprietà di ottenere o impostare il livello di Indent e di IndentSize ed eventualmente di eseguire AutoFlush dopo ogni operazione di scrittura.

Per impostare le proprietà AutoFlush e IndentSize per Trace, è possibile modificare il file di configurazione che corrisponde al nome dell'applicazione. Il file di configurazione deve essere formattato in modo analogo a quello illustrato nell'esempio seguente:

<configuration>
  <system.diagnostics>
    <trace autoflush="false" indentsize="3" />
  </system.diagnostics>
</configuration>

L'attributo ConditionalAttribute viene applicato ai metodi della classe Trace. I compilatori che supportano l'attributo ConditionalAttribute ignorano le chiamate a questi metodi a meno che "TRACE" non sia definito come simbolo di compilazione condizionale. Fare riferimento alla documentazione di un compilatore per determinare se l'attributo ConditionalAttribute è supportato e verificare la sintassi per la definizione di un simbolo di compilazione condizionale.

NotaNota

Nei progetti di Visual Studio, per impostazione predefinita, il simbolo di compilazione condizionale “DEBUG„ è definito per le compilazioni di debug e il simbolo “l„ è definito sia per il debug che build di rilascio. Per informazioni sulla disabilitazione di questo comportamento, vedere la documentazione di Visual Studio.

Per definire il simbolo di compilazione condizionale “l„ in c#, aggiungere l'opzione di /d:TRACE la riga di comando del compilatore quando si compila il codice utilizzando una riga di comando, oppure aggiungere #define TRACE all'inizio del file. In Visual Basic aggiungere l'opzione /d:TRACE=True alla riga di comando del compilatore o aggiungere #Const TRACE=True al file.

L'attributo ConditionalAttribute non è supportato dal compilatore C++. Per fornire la funzionalità equivalente, è necessario racchiudere le chiamate ai metodi della classe Trace in un blocco #if defined(TRACE) ... #endif e aggiungere l'opzione /DTRACE alla riga di comando del compilatore oppure aggiungere #define TRACE al file.

Nell'esempio che segue viene utilizzato Trace per indicare l'inizio e la fine dell'esecuzione di un programma. Vengono inoltre utilizzati i metodi Trace.Indent e Trace.Unindent per distinguere l'output di tracciatura. Per un esempio più completo dell'utilizzo di Trace, vedere Procedura: aggiungere istruzioni di traccia al codice dell'applicazione.


// Specify /d:TRACE when compiling.

using System;
using System.Diagnostics;

class Test
{
    static void Main()
    {
       Trace.Listeners.Add(new TextWriterTraceListener(Console.Out));
       Trace.AutoFlush = true;
       Trace.Indent();
       Trace.WriteLine("Entering Main");
       Console.WriteLine("Hello World.");
       Trace.WriteLine("Exiting Main"); 
       Trace.Unindent();
    }
}


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Questo tipo è thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2015 Microsoft