Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo UTF7Encoding.GetCharCount (Byte*, Int32)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Calcola il numero di caratteri prodotti dalla decodifica di una sequenza di byte a partire dal puntatore ai byte specificato.

Questa API non è conforme a CLS.

Spazio dei nomi:   System.Text
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

[SecurityCriticalAttribute]
[CLSCompliantAttribute(false)]
[ComVisibleAttribute(false)]
public override unsafe int GetCharCount(
	byte* bytes,
	int count
)

Parametri

bytes
Type: System.Byte*

Puntatore al primo byte da decodificare.

count
Type: System.Int32

Numero di byte da decodificare.

Valore restituito

Type: System.Int32

Numero di caratteri prodotti dalla decodifica della sequenza di byte specificata.

Exception Condition
ArgumentNullException

bytes è null (Nothing).

ArgumentOutOfRangeException

count è minore di zero.

-oppure-

Il numero di caratteri ottenuto è maggiore del numero massimo che può essere restituito come valore int.

DecoderFallbackException

Si è verificato un fallback. Vedere Codifica di caratteri in .NET Framework per una spiegazione completa

-e-

DecoderFallback è impostato su DecoderExceptionFallback.

Per calcolare le dimensioni della matrice esatta richiesta dal GetChars per archiviare i caratteri risultanti, utilizzare GetCharCount. Per calcolare la dimensione massima della matrice, l'applicazione deve utilizzare GetMaxCharCount. Il GetCharCount metodo consente in genere l'allocazione di memoria inferiore, mentre il GetMaxCharCount metodo in genere viene eseguito più velocemente.

SecurityCriticalAttribute

Requires full trust for the immediate caller. This member cannot be used by partially trusted or transparent code.

Universal Windows Platform
Disponibile da 10
.NET Framework
Disponibile da 2.0
Torna all'inizio
Mostra: