Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Manifesto dell'assembly
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Manifesto dell'assembly

Ogni assembly, sia esso statico o dinamico, include una raccolta di dati che descrivono le relazioni tra i diversi elementi che lo compongono. Tali metadati sono contenuti nel manifesto dell'assembly. Il manifesto dell'assembly contiene tutti i metadati necessari per specificare l'identità di sicurezza e i requisiti di versione dell'assembly e tutti i metadati necessari per definire l'ambito dell'assembly e risolvere i riferimenti a classi e risorse. Il manifesto dell'assembly può essere memorizzato in un file PE, che avrà estensione EXE o DLL e ospiterà anche codice Microsoft Intermediate Language (MSIL), oppure in un file PE autonomo che conterrà solo le informazioni del manifesto dell'assembly.

Nella figura che segue vengono illustrati i diversi modi in cui è possibile memorizzare il manifesto.



Tipi di assembly

Assembly a file singolo

Nel caso di un assembly con un solo file associato, il manifesto viene incorporato nel file PE per formare un assembly a file singolo. È possibile creare un assembly su più file con un manifesto autonomo o con il manifesto incorporato in uno dei file PE dell'assembly.

Il manifesto dell'assembly svolge le seguenti funzioni:

  • Enumera i file che compongono l'assembly.

  • Determina in che modo i riferimenti ai tipi e alle risorse dell'assembly vengono collegati ai file che contengono le relative dichiarazioni e implementazioni.

  • Enumera altri assembly da cui l'assembly dipende.

  • Fornisce un livello di riferimenti indiretti tra i consumatori dell'assembly e i dettagli di implementazione dell'assembly.

  • Conferisce all'assembly la capacità di descrivere se stesso.

Nella tabella che segue vengono mostrate le informazioni contenute nel manifesto dell'assembly. I primi quattro elementi (le informazioni sul nome, il numero di versione, le impostazioni cultura e il nome sicuro dell'assembly) costituiscono l'identità dell'assembly.

Informazioni

Descrizione

Nome assembly

Una stringa di testo che specifica il nome dell'assembly.

Numero di versione

Un numero di versione principale e secondario e un numero di revisione e di build. Common Language Runtime utilizza tali numeri per assicurare l'applicazione dei criteri per la gestione delle versioni.

Impostazioni cultura

Informazioni sulla lingua o sulle impostazioni cultura supportate dall'assembly. Questa informazione deve essere utilizzata solo per designare un assembly come assembly satellite contenente informazioni specifiche della lingua o delle impostazioni cultura. Un assembly con informazioni relative alle impostazioni cultura viene automaticamente considerato come assembly satellite.

Informazioni sul nome sicuro

La chiave pubblica rilasciata dall'editore se all'assembly è stato assegnato un nome sicuro.

Elenco di tutti i file dell'assembly

Un elenco di tutti i file contenuti nell'assembly e un nome di file. Si noti che tutti i file che compongono l'assembly devono essere contenuti nella stessa directory del file che contiene il manifesto dell'assembly.

Informazioni per il riferimento ai tipi

Informazioni utilizzate dal runtime per collegare il riferimento a un tipo al file che ne contiene la dichiarazione e l'implementazione. Vengono utilizzate per i tipi esportati dall'assembly.

Informazioni sugli assembly a cui si fa riferimento

Un elenco di tutti gli assembly a cui questo assembly fa riferimento in modo statico. Ciascun riferimento include il nome, i metadati (versione, impostazioni cultura, sistema operativo e così via) e la chiave pubblica dell'assembly, se questo ha un nome sicuro.

È possibile aggiungere o modificare alcune informazioni del manifesto dell'assembly utilizzando gli attributi dell'assembly nel proprio codice. È anche possibile modificare le informazioni sulla versione e alcuni attributi informativi, tra cui marchio, copyright, prodotto, società e versione informativa. Per un elenco completo degli attributi degli assembly, vedere Impostazione degli attributi di un assembly.

Mostra:
© 2015 Microsoft