Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona

Proprietà Control.Font

Aggiornamento: novembre 2007

Ottiene o imposta il tipo di carattere del testo visualizzato dal controllo.

Spazio dei nomi:  System.Windows.Forms
Assembly:  System.Windows.Forms (in System.Windows.Forms.dll)

public virtual Font Font { get; set; }
/** @property */
public Font get_Font()
/** @property */
public  void set_Font(Font value)

public function get Font () : Font
public function set Font (value : Font)

Valore proprietà

Tipo: System.Drawing.Font

L'oggetto Font da applicare al testo visualizzato dal controllo. Il valore predefinito è quello della proprietà DefaultFont.

La proprietà Font è una proprietà di ambiente. Una proprietà di ambiente è una proprietà di un controllo che, se non impostata, viene recuperata dal controllo padre. Per impostazione predefinita, a un controllo Button sarà associata, ad esempio, la stessa proprietà BackColor del controllo Form padre. Per ulteriori informazioni sulle proprietà di ambiente, vedere i cenni preliminari sulla classe AmbientProperties o sulla classe Control.

Poiché l'oggetto Font è immutabile, ovvero non è possibile modificare alcuna delle relative proprietà, è soltanto possibile assegnare la proprietà Font a nuovo oggetto Font. Il nuovo tipo di carattere può tuttavia essere basato sul tipo di carattere esistente.

vb#c#

Nell'esempio che segue viene illustrato come applicare lo stile grassetto a un carattere esistente:

myControl.Font = new Font(myControl.Font, 
    myControl.Font.Style | FontStyle.Bold);

Note per gli eredi:

Quando si esegue l'override della proprietà Font in una classe derivata, utilizzare la proprietà Font della classe base per estendere l'implementazione base. In caso contrario, sarà necessario fornire l'intera implementazione. Non è necessario eseguire l'override di entrambe le funzioni di accesso get e set della proprietà Font. È sufficiente eseguire l'override di una soltanto di esse, se necessario.

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene visualizzato all'utente un oggetto FontDialog e viene modificato l'oggetto Font di un controllo DateTimePicker. Per eseguire questo esempio è necessario che sia disponibile un oggetto Form con un oggetto Button e un oggetto DateTimePicker.

private void myButton_Click(object sender, EventArgs e)
{
   FontDialog myFontDialog = new FontDialog();
   if(myFontDialog.ShowDialog() == DialogResult.OK)
   {
      // Set the control's font.
      myDateTimePicker.Font = myFontDialog.Font;
   }
}


private void myButton_Click(Object sender, EventArgs e)
{
    FontDialog myFontDialog = new FontDialog();
    if (myFontDialog.ShowDialog().Equals(get_DialogResult().OK)) {
        // Set the control's font.
        myDateTimePicker.set_Font(myFontDialog.get_Font());
    }
} //myButton_Click


Windows Vista, Windows XP SP2, Windows XP Media Center Edition, Windows XP Professional x64 Edition , Windows XP Starter Edition, Windows Server 2003, Windows Server 2000 SP4, Windows Millennium Edition, Windows 98, Windows CE, Windows Mobile per Smartphone, Windows Mobile per Pocket PC

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Compact Framework

Supportato in: 3.5, 2.0, 1.0

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft