Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Classe TraceListener
Collapse the table of content
Expand the table of content
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe TraceListener

fornisce abstract classe base per i listener che controllano l'output di tracciatura e debug.

Spazio dei nomi:  System.Diagnostics
Assembly:  System (in System.dll)

[HostProtectionAttribute(SecurityAction.LinkDemand, Synchronization = true)]
public abstract class TraceListener : MarshalByRefObject, 
	IDisposable

Il tipo TraceListener espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkTraceListener()Inizializza una nuova istanza di TraceListener classe.
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkTraceListener(String)Inizializza una nuova istanza di TraceListener classe con il nome specificato come il listener.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaAttributesOttiene gli attributi personalizzati del listener di traccia definiti nel file di configurazione dell'applicazione.
Proprietà pubblicaFilterOttiene e imposta il filtro di traccia per il listener di traccia.
Proprietà pubblicaSupportato da XNA FrameworkIndentLevelOttiene o imposta il livello di rientro.
Proprietà pubblicaSupportato da XNA FrameworkIndentSizeOttiene o imposta il numero di spazi in un rientro.
Proprietà pubblicaIsThreadSafeOttiene un valore che indica se il listener di traccia è thread-safe.
Proprietà pubblicaSupportato da XNA FrameworkNameOttiene o imposta un nome per questo TraceListener.
Proprietà protetta.Supportato da XNA FrameworkNeedIndentOttiene o imposta un valore che indica se impostare un rientro per l'output.
Proprietà pubblicaTraceOutputOptionsOttiene o imposta le opzioni di output di traccia.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkCloseUna volta sottoposto a override in una classe derivata, chiude il flusso di output in modo da più non riceve l'output di debug o della profilatura.
Metodo pubblicoCreateObjRefCrea un oggetto che contiene tutte le informazioni rilevanti obbligatorio per generare un proxy utilizzato per comunicare con un oggetto remoto. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkDispose()Libera tutte le risorse utilizzate da TraceListener.
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkDispose(Boolean)Rilascia risorse non gestite utilizzate da TraceListener e facoltativamente dealloca risorse gestite.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkFail(String)Genera un messaggio di errore al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkFail(String, String)Genera un messaggio di errore e un messaggio di errore dettagliato al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe.
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkFinalize Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkFlushUna volta sottoposto a override in una classe derivata, vampate il buffer di output.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetLifetimeServiceRecupera l'oggetto corrente del servizio di durata che controlla i criteri di durata dell'istanza. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo protettoGetSupportedAttributesOttiene gli attributi personalizzati supportati dal listener di traccia.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoInitializeLifetimeServiceOttiene un oggetto di servizio di durata per controllare i criteri di durata dell'istanza. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkMemberwiseClone() Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoMemberwiseClone(Boolean)Crea una copia superficiale corrente MarshalByRefObject oggetto. (Ereditato da MarshalByRefObject)
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoTraceData(TraceEventCache, String, TraceEventType, Int32, Object)Scrive le informazioni di tracciatura, un oggetto dati e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoTraceData(TraceEventCache, String, TraceEventType, Int32, Object[])Scrive le informazioni di tracciatura, una matrice di oggetti dati e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoTraceEvent(TraceEventCache, String, TraceEventType, Int32)Scrive l'analisi e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoTraceEvent(TraceEventCache, String, TraceEventType, Int32, String)Scrive le informazioni di tracciatura, un messaggio e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoTraceEvent(TraceEventCache, String, TraceEventType, Int32, String, Object[])Scrive le informazioni di tracciatura, una matrice con formattazione degli oggetti e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoTraceTransferScrive le informazioni di tracciatura, un messaggio, un'identità correlata di attività e le informazioni sull'output specifico del listener.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWrite(Object)Scrive il valore dell'oggetto ToString metodo al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWrite(String)Una volta sottoposto a override in una classe derivata, scrivere il messaggio specificato al listener creati nella classe derivata.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWrite(Object, String)Scrive un nome di categoria e il valore dell'oggetto ToString metodo al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWrite(String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe.
Metodo protettoSupportato da XNA FrameworkWriteIndentScrive il rientro al listener creati quando si implementa questa classe e reimpostato NeedIndent proprietà di false.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(Object)Scrive il valore dell'oggetto ToString metodo al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe, seguita da un carattere di terminazione di riga.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(String)Una volta sottoposto a override in una classe derivata, viene generato un messaggio al listener creati nella classe derivata, seguita da un carattere di terminazione di riga.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(Object, String)Scrive un nome di categoria e il valore dell'oggetto ToString metodo al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe, seguita da un carattere di terminazione di riga.
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkWriteLine(String, String)Scrive un nome di categoria e un messaggio al listener creati quando si distribuisce TraceListener classe, seguita da un carattere di terminazione di riga.
In alto

Per esempi di come implementare a TraceListener, vedere DefaultTraceListener, TextWriterTraceListener e EventLogTraceListener classi.

È necessario abilitare l'analisi o al debug per utilizzare un listener di traccia. la seguente sintassi è compilatore specifico. Se si utilizzano i compilatori diverso da c# o Visual Basic, vedere la documentazione del compilatore.

  • Per attivare il debug in c#, aggiungere /d:DEBUG il flag alla riga di comando del compilatore quando si compila il codice oppure, è possibile aggiungere #define DEBUG all'inizio del file. in Visual Basic, aggiungere /d:DEBUG=True flag alla riga di comando del compilatore.

  • Per abilitare la tracciatura in c#, aggiungere /d:TRACE il flag alla riga di comando del compilatore durante la compilazione del codice, o aggiunge #define TRACE all'inizio del file. in Visual Basic, aggiungere /d:TRACE=True flag alla riga di comando del compilatore.

Per aggiungere un listener di traccia, modificare il file di configurazione corrispondente al nome dell'applicazione. All'interno di questo file, è possibile aggiungere un listener, impostarne il tipo e impostare il parametro, rimuovere un listener, rimuovere tutti i listener precedentemente impostate dall'applicazione. Il file di configurazione dovrebbe essere simile formattato all'esempio seguente.

<configuration>
  <system.diagnostics>
    <trace autoflush="false" indentsize="4">
      <listeners>
        <add name="myListener" type="System.Diagnostics.TextWriterTraceListener" initializeData="TextWriterOutput.log" />
        <remove name="Default" />
      </listeners>
    </trace>
  </system.diagnostics>
</configuration>

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di file di configurazione per questo strumento, vedere Elemento <system.diagnostics>.

NotaNota

L'attributo HostProtectionAttribute applicato a questo tipo o membro dispone del seguente Resources valore della proprietà: Synchronization. L'oggetto HostProtectionAttribute non influisce sulle applicazioni desktop, che in genere vengono avviate facendo doppio clic sull'icona, digitando un comando oppure immettendo un URL in un browser. Per ulteriori informazioni, vedere la classe HostProtectionAttribute o programmazione per SQL Server e attributi di protezione host.

Note per gli eredi

Ereditare dalla classe per implementare un listener personalizzato per Debug e Trace classi. Come minimo, è necessario implementare Write e WriteLine metodi. Inoltre, è possibile distribuire Fail, Close e Flush metodi.

.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

questo tipo è thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft