Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Personalizzare oggetti di rilevamento degli elementi di lavoro per supportare i processi del team

Per distribuzioni locali di Team Foundation Server (TFS), è possibile personalizzare il modo in cui pianificare e tenere traccia del lavoro. Per aggiungere o modificare un campo, un tipo di elemento di lavoro (WIT) o uno strumento di pianificazione Agile, vedere uno degli argomenti elencati nella tabella seguente.

Per altre informazioni sulla personalizzazione del progetto team, vedere Visualizzazione end-to-end di ciò che è possibile configurare e personalizzare in Visual Studio TFS.

A seconda dei requisiti di personalizzazione, è possibile configurare le impostazioni predefinite tramite la personalizzazione di un modello di processo. Un progetto team viene creato da un modello di processo. Gli oggetti personalizzati all'interno del modello di processo forniscono la configurazione iniziale dell'oggetto. La personalizzazione di un modello di processo consente di migliorare la conformità con i processi per tutti i progetti team creati con tale modello di processo. Per altre informazioni sui modelli di processo TFS predefiniti, fare clic qui.

È possibile eseguire numerose personalizzazioni a livelli di ambito diversi. Per la pianificazione dei requisiti di personalizzazione, considerare le aree di ambito descritte nella tabella seguente.

Ambito

Note di implementazione

Ambito di raccolta o progetto

  • Modello di processo: scegliere questa opzione se si intende creare più progetti team e si vuole ridurre il tempo necessario per rendere operativi i progetti e applicare la conformità dei processi del team. Per informazioni sulla personalizzazione di un modello di processo, fare clic qui.

  • Insieme di progetti: le modifiche apportate ai campi dell'elemento di lavoro, agli elenchi globali e ai tipi di collegamento influiscono su tutti i progetti team definiti nell'insieme di progetti team. Considerare le implicazioni quando si implementano modifiche a questo livello.

  • Progetto team: scegliere questa opzione solo quando si vuole apportare le modifiche richieste dal team o dal gruppo di team che opera nello stesso progetto team.

    Per applicare le modifiche a diversi progetti team, è necessario importare le modifiche dei file di definizione dell'oggetto in più progetti team.

  • Team: scegliere questa opzione solo quando il team richiede le modifiche. Per informazioni sugli elementi che è possibile configurare, vedere Collaborare utilizzando le risorse del team.

Requisiti di integrazione dei dati

Un set di campi select si integra con Team Foundation Build, Test Managere Controllo della versione di Team Foundation. Queste applicazioni automatizzano l'assegnazione dei dati a tali campi. Vedere Campi che supportano l'integrazione con il test, la compilazione e il controllo della versione.

Requisiti di localizzazione e globalizzazione

È possibile localizzare i nomi di tipi di elemento di lavoro, i campi e molti elementi definiti per un tipo di elemento di lavoro. Vedere Localizzazione e globalizzazione di elementi figlio WITD.

Gruppi di categorie richiesti per supportare attività tra gruppi

Quando sono disponibili tipi di elementi di lavoro simili con i nomi diversi, è possibile usare categorie per raggrupparli e generare rapporti in modo più semplice. Le categorie supportano le query flessibili, i rapporti, la configurazione del processo e l'integrazione tra progetti team. Vedere Utilizzare le categorie per raggruppare tipi di elementi di lavoro.

Gli aggiornamenti a TFS possono introdurre nuove funzionalità che richiedono aggiornamenti agli oggetti usati per tenere traccia del lavoro. Tali oggetti includono tipi di elemento di lavoro, categorie e la configurazione del processo. Ridurre al minimo le modifiche al flusso di lavoro per un tipo di elemento di lavoro o la configurazione del processo per ridurre il lavoro da eseguire durante l'aggiornamento di TFS.

Per ridurre al minimo la quantità di lavoro manuale necessario in seguito a un aggiornamento di TFS, comprendere quali personalizzazioni supportano un semplice percorso di aggiornamento e quali no.

ms243849.collapse_all(it-it,VS.140).gifPersonalizzazioni compatibili con l'aggiornamento di progetti team usando la procedura guidata Configura funzionalità

Con le seguenti personalizzazioni, è possibile usare la procedura guidata Configura funzionalità per applicare automaticamente eventuali modifiche necessarie per le nuove funzionalità del progetto team.

  • Campi: aggiungere campi personalizzati, personalizzare un elenco di selezione, aggiungere o modificare percorsi dell'area e dell'iterazione, aggiungere regole a un campo

  • Tipi di elemento di lavoro: aggiungere tipi di elemento di lavoro, modificare il layout del form

  • Categorie: aggiungere categorie personalizzate

  • Strumenti di pianificazione Agile: personalizzare le colonne nella bacheca Kanban, personalizzare il pannello di aggiunta rapida

  • Integrazione di Office: aggiungere campi di Project o modificarne il mapping ai campi TFS

Per altre informazioni sulla procedura guidata Configura funzionalità, vedere qui.

ms243849.collapse_all(it-it,VS.140).gifPersonalizzazioni che possono richiedere aggiornamenti manuali a un progetto o modello di processo team quando si esegue l'aggiornamento a TFS

La procedura guidata Configura funzionalità richiede la definizione di specifici tipi di elemento di lavoro, stati del flusso di lavoro e campi negli oggetti del modello di processo e nella configurazione processo. Quando si eseguono le seguenti personalizzazioni, potrebbe essere necessario modificare i modelli di processo esistenti per consentire l'esecuzione della procedura guidata o aggiornare il progetto team manualmente.

  • Campi: modificare attributi di un campo esistente, rimuovere campi cui viene fatto riferimento nella configurazione processo

  • Tipi di elemento di lavoro: modificare il flusso di lavoro

  • Strumenti di pianificazione Agile:

    • modificare i tipi di elemento di lavoro definiti per le categorie requisiti, attività o funzionalità.

    • Modificare il mapping dei metastati definito nella configurazione processo.

    • Modificare un campo specificato per un oggetto TypeField nella configurazione processo.

In aggiunta, le modifiche apportate ai tipi di elemento di lavoro o al flusso di lavoro potrebbero richiedere aggiornamenti ad altri elementi forniti con il modello di processo, come rapporti di Excel o di SQL Server Reporting Services.

ms243849.collapse_all(it-it,VS.140).gifPersonalizzazioni da evitare

Le personalizzazioni seguenti devono essere evitate perché potrebbero dare origine a conflitti di schema nel data warehouse o causare problemi quando si aggiornano progetti team dopo un aggiornamento di TFS.

  • Campi:

    • modifica del nome descrittivo di un campo predefinito (campo definito nel modello di processo)

    • Modifica del nome di rapporto, dell'attributo di creazione rapporti o dell'attributo syncname di un campo predefinito

  • Tipi di elemento di lavoro: ridenominazione o eliminazione di tipi di elemento di lavoro

  • Categorie: modifica del nome di categorie predefinite o modifica dei tipi di elemento di lavoro definiti all'interno delle categorie predefinite

Per altre informazioni sugli attributi di creazione report, vedere Aggiungere o modificare campi di elementi di lavoro per supportare la creazione di rapporti.

  • Identificare le opzioni migliori per la personalizzazione dei tipi di elemento di lavoro che supportano i requisiti di gestione. Quando si modificano gli oggetti che gestiscono gli elementi di lavoro, è necessario identificare il modo in cui queste modifiche influiranno sui progetti team esistenti e futuri.

  • Inserire i modelli di processo e tutti i file di definizione XML nel controllo della versione. Non distribuire gli oggetti definiti ma non archiviati in un archivio.

  • Testare gli oggetti personalizzati esattamente come si testa il proprio software.

  • Ridurre il numero di campi personalizzati che vengono introdotti. Ridurre il numero di campi che vengono resi segnalabili.

Mostra: