Gestione del ciclo di vita di DevOps e delle applicazioni

 

Questi strumenti consentono di rimuovere gli ostacoli tra i team, incoraggiare la collaborazione e migliorare il flusso del valore offerto ai clienti. È possibile creare applicazioni migliori per qualsiasi piattaforma, inclusi i dispositivi Windows, iOS e Android. Si può iniziare subito con il set di strumenti integrato per Application Lifecycle Management (ALM) o integrando i propri strumenti in ALM.

DevOps

- Controllo della versione
- Strumenti di diagnostica
- Build
- Test
- Versione
- Application Insights
Strumenti Agile:

- Pianificare e tenere traccia del lavoro
- Scrum
- Kanban
- Traccia (query)
- Dashboard e report
- Feedback
- Personalizzare
Configurazione e amministrazione

- Installazione e configurazione
- Aggiornamento
- Amministrazione

Installare e configurare Team Foundation Server (TFS) per la soluzione ALM oppure utilizzare Visual Studio Online nel cloud per essere subito operativi. Connettersi a TFS e Visual Studio Online da qualsiasi Web browser, Benvenuti in Visual Studio 2015o altriclient adatti allo scopo.

46e70689-56ff-49ee-8946-60842bd174e6

Le metodologie Agile velocizzano il ciclo di sviluppo e test e consentono di offrire un valore costante e reale ai clienti. Utilizzare il controllo della versione TFVC o Git per archiviare il codice per l’app e fornire l’accesso a versioni diverse del codice. Configurare le build per l’app. Creare unit test eseguiti per ogni archiviazione e compilazione.

Per migliorare l'applicazione, usare gli strumenti diagnostici per eseguire il debug e l'analisi del codice.

Verificare che le storie utente da rilasciare funzionino come previsto. Creare l'automazione dei test come necessario. Eseguire facilmente il provisioning degli ambienti da usare per eseguire i test. Eseguire test di carico sulle prestazioni dell'app. Individuare quando la qualità è sufficiente per procedere con il rilascio al cliente.

Semplificare il rilascio rapido per i clienti. Usare Release Management per fornire l'automazione per la distribuzione delle app negli ambienti e per il sign-off in ogni fase del rilascio. Questa opzione fornisce un processo coerente per tutti i rilasci, dal test alla pre-produzione fino al rilascio ai clienti.

Usare Application Insights per comprendere come viene usata l'app e per assicurarsi che stia funzionando correttamente.

L'assegnazione di priorità agli investimenti dovrebbe essere basata su modelli di utilizzo reali. Usare le metodologie Agile per pianificare e tenere traccia del lavoro usando i backlog, i backlog sprint, le bacheche Kanban e le lavagne delle attività.

Le organizzazioni aziendali possono gestire un portfolio di prodotti mentre i team lavorano in modo autonomo. Grafici, dashboard e report configurabiliaiutano i team a visualizzare e segnalare lo stato e l’avanzamento.

Una volta attivato il software, si è pronti a richiedere e acquisire rapidamente i commenti e i suggerimenti dei partecipanti per il ciclo successivo di sviluppo.

I client di Visual Studio e Team Foundation supportano i responsabili del programma e altre parti interessate per la connessione a TFS e a Visual Studio Online. È possibile iniziare a utilizzare l'edizione gratuita di Visual Studio Community. Confrontare le offerte di Visual Studio per informazioni sulle edizioni che forniscono l'accesso alle funzionalità premium.

Team Explorer viene installato con tutte le versioni di Visual Studio. Può essere scaricato gratuitamente installando Visual Studio Community. Team Explorer supporta la connessione a TFS e Visual Studio Online.

Client primariClient specifici di attivitàClient di integrazione con Office
- Portale Web
- Team Explorer
- Team Explorer Everywhere
- Microsoft Test Manager
- Microsoft Feedback Client
- Accesso Stakeholder
- Excel
- Progetto
- Project Professional
- Storyboard di PowerPoint

Utilizzare Team Explorer Everywhere, il plug-in Team Foundation Server per Eclipse, per la connessione a TFS e a Visual Studio Online da Eclipse. Il plug-in TFS supporta il controllo della versione, la compilazione e la traccia dell'elemento di lavoro.

Se il progetto team usa Git, è possibile usare gli strumenti da riga di comando Git per usare i repository nel progetto team. Se viene usato TFVC, usare lo strumento della riga di comando per più piattaforme.

Per una panoramica introduttive, vedere qui per accedere alla guida di prodotto di Visual Studio, ai case study, ai white paper, ai forum, ai video e ad altre risorse.

Per un riepilogo dei miglioramenti apportati in questa versione, vedere Novità di Team Foundation Server 2015.

Per scaricare Team Foundation Server o client Team Foundation, visitare la pagina del download di Visual Studio.

Per altre informazioni su Visual Studio 2015, vedere qui.

Scelta tra Visual Studio Online e un TFS locale

Scegliere Visual Studio Online quando si desidera una configurazione rapida, operazioni che non richiedono manutenzione e una facile collaborazione tra i domini. Viene fornito anche l'accesso ai test di carico cloud, ai server di compilazione cloud e ad Application Insights. Visual Studio Online ora supporta lapersonalizzazione dell’esperienza di traccia del lavoro.

Scegliere l'istanza locale di TFS se i dati devono restare all'interno della rete o se si desidera accedere a siti SharePoint e ai Reporting Services che si integrano con i dati e gli strumenti TFS.

Prezzi, costi e licenze

Per i team di piccole dimensioni, all'inizio è possibile usarlo gratuitamente. Prezzi di Visual Studio Online fornisce i costi per utente.

Visual Studio ALM fornisce tre livelli di licenza: Stakeholder, Basic e Advanced. Non è necessario acquistare le licenze per gli utenti con sottoscrizioni MSDN idonee. Usare il white paper sulle licenze di Visual Studio e MSDN per pianificare i requisiti relativi alle licenze.

Mostra: