Versioni e dipendenze di .NET Framework

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Ciascuna versione di .NET Framework contiene Common Language Runtime (CLR), librerie di classi di base e altre librerie gestite. In questo argomento vengono descritte le funzionalità principali di .NET Framework in base alla versione, vengono fornite informazioni sulle versioni CLR sottostanti e sugli ambienti di sviluppo associati e vengono quindi identificate le versioni installate dal sistema operativo Windows.

System_CAPS_ICON_note.jpg Nota

Per informazioni sul download e l'installazione di .NET Framework, vedere Guida all'installazione.

La tabella seguente contiene un riassunto della cronologia delle versioni di .NET Framework, correlando ciascuna di esse con Visual Studio, Windows e Windows Server. In Visual Studio viene fornita la funzionalità di multitargeting, pertanto l'utente non è limitato alla versione di .NET Framework elencata.

Ogni nuova versione di .NET Framework conserva funzionalità dalle versioni precedenti e ne aggiunge nuove. CLR viene identificato dal relativo numero di versione. Il numero di versione di .NET Framework viene incrementato a ogni rilascio, sebbene la versione CLR non venga sempre incrementata. Ad esempio, .NET Framework 4, 4.5 e versioni più recenti includono CLR 4, ma .NET Framework 2.0, 3.0 e 3.5 includono CLR 2.0. (non c'è nessuna versione 3 di CLR).

Per un elenco completo dei sistemi operativi supportati, vedere Requisiti di sistema. Per i download, vedere la guida all'installazione. Per determinare quale versione di .NET Framework sia installata in un computer, vedere Procedura: determinare le versioni di .NET Framework installate.

In questa tabella le versioni di .NET Framework installate nelle versioni dei sistemi operativi contrassegnati da * nella colonne Incluso in/Può essere installato in Windows e Incluso in/Può essere installato in Windows Server devono essere abilitate in Pannello di controllo (per Windows) oppure devono essere abilitate tramite Server Manager (per Windows Server).

Versione di .NET FrameworkVersione CLRFunzionalitàInclusa nella versione di Visual Studio✓ Incluso in
+ Può essere installato in
Windows
✓ Incluso in
+ Può essere installato in
Windows Server
Per determinare la versione di .NET installata
.NET 4.6.24- Miglioramenti crittografici, incluso il supporto per certificati X509 che contengono FIS 186-3 DSA, supporto per crittografia simmetrica a chiave permanente, supporto SignedXml per hash SHA-2 e maggiore semplicità per immissioni in routine di derivazione di chiavi ECDiffieHellman.
- Per app Windows Presentation Foundation (WPF), supporto di tastiera su schermo e DPI per monitor.
- Supporto ClickOnce per i protocolli TLS 1.1 e TLS 1.2.
- Supporto per la conversione di Windows Form e app WPF in applicazioni UWP.
✓ Aggiornamento dell'anniversario di Windows 10

+ Aggiornamento di novembre di Windows 10

+ 10
+ 8.1
+ 7
+ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 R2 SP1
Usare Release DWORD:

- 394802 (Aggiornamento dell'anniversario di Windows 10)
- 394806 (tutte le altre versioni del sistema operativo)

(vedere le istruzioni)
Net 4.6.14- Supporto per i certificati X509 contenenti ECDSA
- Supporto di Crittografia sempre attiva per le chiavi hardware protette in ADO.NET
- Miglioramenti di controllo ortografico in WPF
- Altro...
✓ Aggiornamento di novembre di Windows 10

+ 10
+ 8.1
+ 8
+ 7
+ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 R2 SP1
Usare Release DWORD:

- 394254 (aggiornamento di novembre di Windows 10)
- 394271 (tutte le altre versioni del sistema operativo)

(vedere le istruzioni)
.NET 4.64- Compilazione con .NET Native
- ASP.NET Core 5
- Miglioramenti apportati alla traccia eventi
- Supporto delle codifiche delle pagine
- Altro...
2015, anche se alcune librerie .NET sono disponibili in NuGet. Per altre informazioni, vedere .NET Framework e rilascio fuori programma.✓ 10
+ 8.1
+ 8
+ 7
+ Vista
+ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 R2 SP1
+ 2008 SP2
Usare Release DWORD:

- 393295 (Windows 10)
- 393297 (in tutte le altre versioni del sistema operativo)

(vedere le istruzioni)
4.5.24- Nuove API per sistemi transazionali e ASP.NET
- Ridimensionamento DPI del sistema nei controlli Windows Form
- Miglioramenti della profilatura
- Miglioramenti della registrazione ETW e degli stati di stress
- Altro...
-+ 8.1
+ 8
+ 7
+ Vista
+ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 R2 SP1
+ 2008 SP2
Usare Release DWORD: 379893
(vedere le istruzioni)
4.5.14- Supporto per applicazioni Windows Phone Store
- Reindirizzamento di associazione automatico
- Miglioramenti delle prestazioni e del debug
- Altro...
2013✓ 8.1
+ 8
+ 7
+ Vista
✓ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 R2 SP1
+ 2008 SP2
Usare Release DWORD:

- 378675 (Windows 8.1)
- 378758 (tutti gli altri)

(vedere le istruzioni)
4.54- Supporto per app di Windows Store
- Aggiornamenti di WPF, WCF, WF, ASP.NET
- Altro...
2012✓ 8
+ 7
+ Vista
✓ 2012
+ 2008 R2 SP1
+ 2008 SP2
Usare Release DWORD: 378389
(vedere le istruzioni)
44- Librerie di classi di base espanse
- Sviluppo di più piattaforme con libreria di classi portabile
- MEF, DLR, contratti di codice
- Altro...
2010+ 7
+ Vista
+ 2008 R2 SP1
+ 2008 SP2
+ 2003
Vedere le istruzioni
3.52.0- Siti abilitati per AJAX
- LINQ
- Dynamic data
- Altro...
2008✓ 10✓ 8.1*
✓ 8*
✓ 7
+ Vista
✓2008 R2 SP1*
+ 2012 R2
+ 2012
+ 2008 SP2
+ 2003
Vedere le istruzioni
3.02.0- WPF, WCF, WF, CardSpace-✓ Vista✓ 2008 R2 SP1*
✓ 2008 SP2*
+ 2003
Vedere le istruzioni
2.02.0- Generics
- Aggiunte di ASP.NET
- Altro...
2005-✓ 2008 R2 SP1
✓ 2008 SP2
✓ 2003
Vedere le istruzioni
1.11.1- Aggiornamenti ASP.NET e ADO.NET
- Esecuzione side-by-side
- Altro...
2003-✓ 2003Vedere le istruzioni
1.01.0Prima versione di .NET Framework.Visual Studio .NET--Vedere le istruzioni

In generale, non è opportuno disinstallare alcuna versione di .NET Framework presente nel computer, perché un'applicazione usata potrebbe essere basata su una versione specifica e smettere di funzionare se tale versione viene rimossa. È possibile caricare più versioni di .NET Framework contemporaneamente in un computer. Ciò significa che è possibile installare .NET Framework senza dover disinstallare le versioni precedenti. Per altre informazioni, vedere Introduzione.

.NET Framework 4.5 è un aggiornamento sul posto che sostituisce .NET Framework 4 nel computer. Analogamente, .NET Framework 4.5.1 4.5.2, 4.6, 4.6.1 e 4.6.2 sono aggiornamenti sul posto di .NET Framework 4.5, ovvero usano la stessa versione di runtime, ma le versioni degli assembly vengono aggiornate e includono tipi e membri nuovi. Dopo aver installato uno di questi aggiornamenti, le app .NET Framework 4, .NET Framework 4.5 o .NET Framework 4.6 dovrebbero continuare a funzionare senza richiedere la ricompilazione. Non è tuttavia consentito il contrario. Non è consigliabile eseguire app destinate a una versione successiva o precedente di .NET Framework. Ad esempio, si consiglia di non eseguire un'app destinata a .NET Framework 4.6 in .NET Framework 4.5. Vengono applicate le linee guida riportate di seguito:

  • In Visual Studio 2013 è possibile scegliere .NET Framework 4.5 come framework di destinazione per un progetto (viene impostata la proprietà GetReferenceAssemblyPaths.TargetFrameworkMoniker) per compilare il progetto come assembly o file eseguibile di .NET Framework 4.5. Questo assembly o file eseguibile potrà poi essere usato in qualsiasi computer in cui è installato .NET Framework 4.5, 4.5.1, 4.5.2, 4.6 o 4.6.1

  • In Visual Studio è possibile scegliere .NET Framework 4.5.1 come framework di destinazione per un progetto (viene impostata la proprietà GetReferenceAssemblyPaths.TargetFrameworkMoniker) per compilare il progetto come assembly o file eseguibile di .NET Framework 4.5.1. Questo assembly o file eseguibile deve essere eseguito solo in computer in cui è installato .NET Framework 4.5.1 o una versione successiva di .NET Framework. L'esecuzione di un file eseguibile destinato a .NET Framework 4.5.1 verrà bloccata su un computer in cui è installata solo una versione precedente di .NET Framework, ad esempio .NET Framework 4.5, e verrà richiesta l'installazione di .NET Framework 4.5.1. Anche gli assembly di .NET Framework 4.5.1 non devono essere chiamati da un'app destinata a una versione precedente di .NET Framework, ad esempio .NET Framework 4.5.

    In questo articolo, .NET Framework 4.5.1 e .NET Framework 4.5 vengono usati solo come esempi. Questo principio si applica a qualsiasi app che fa riferimento a una versione successiva di .NET Framework rispetto a quella installata nel sistema in cui è in esecuzione.

Alcune modifiche in .NET Framework possono richiedere modifiche al codice dell'app. Vedere Compatibilità delle applicazioni prima di eseguire le app esistenti con .NET Framework 4.5 o versioni successive. Per altre informazioni sull'installazione della versione corrente, vedere Guida all'installazione. Per informazioni sul supporto per .NET Framework, vedere Criteri relativi al ciclo di vita del supporto Microsoft .NET Framework nel sito Web del supporto tecnico Microsoft.

Le versioni 2.0, 3.0 e 3.5 di .NET Framework si basano sulla stessa versione di CLR (CLR 2.0). Queste versioni rappresentano i livelli successivi di una singola installazione. Ogni versione viene compilata in modo incrementale sulle versioni precedenti. Non è possibile eseguire le versioni 2.0, 3.0 e 3.5 affiancate in un computer. Se si installa la versione 3.5, si ottengono automaticamente i livelli 2.0 e 3.0 e le app create per le versioni 2.0, 3.0 e 3.5 possono essere eseguite sulla versione 3.5. Tuttavia, in .NET Framework 4 viene interrotto questo approccio a livelli. A partire da .NET Framework 4, è possibile usare l'hosting affiancato in-process per eseguire più versioni di Common Language Runtime (CLR) in un unico processo. Per altre informazioni, vedere assembly ed esecuzione contemporanea di più versioni.

Inoltre, se l'app è destinata alla versione 2.0, 3.0 o 3.5, agli utenti potrebbe essere richiesto di abilitare .NET Framework 3.5 in un computer Windows 8 o Windows 8,1 prima di poter eseguire l'app. Per altre informazioni, vedere Installazione di .NET Framework 3.5 in Windows 8 e versioni successive.

Compatibilità tra versioni
Criteri relativi al ciclo di vita del supporto Microsoft .NET Framework
Risoluzione dei problemi

Mostra: