Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo TypeConverter.ConvertFrom (ITypeDescriptorContext, CultureInfo, Object)

Converte l'oggetto specificato al tipo del convertitore, utilizzando il contesto e delle impostazioni cultura specificate.

Spazio dei nomi:  System.ComponentModel
Assembly:  System (in System.dll)

public virtual Object ConvertFrom(
	ITypeDescriptorContext context,
	CultureInfo culture,
	Object value
)

Parametri

context
Tipo: System.ComponentModel.ITypeDescriptorContext
ITypeDescriptorContext oggetto che fornisce un contesto di formato.
culture
Tipo: System.Globalization.CultureInfo
CultureInfo per utilizzare come impostazioni cultura correnti.
value
Tipo: System.Object
Object per convertire.

Valore restituito

Tipo: System.Object
Object che rappresenta il valore convertito.

EccezioneCondizione
NotSupportedException

La conversione non può essere eseguito.

Autori di tipi personalizzati che prevede per supportare un comportamento di conversione di tipi per il centro a XAML in genere ConvertFrom classe che supporta di TypeConverter comportamento da una stringa. Questo comportamento consente la conversione di tipi dalla stringa fornita come valore di attributo XAML e fornisce un processore XAML tramite il supporto necessario per creare un oggetto dalla stringa, in modo che l'oggetto può essere prodotto in un oggetto grafico analizzato. I tipi personalizzati o i membri di tipi personalizzati vengono visualizzati applicando TypeConverterAttribute le definizioni, con l'attributo che fa riferimento a una personalizzata TypeConverter implementazione.

Per XAML, in genere non è necessario fornire creare un ramo delle implementazioni basate su culture. Questo perché XAML è precompilato in un contesto dell'ambiente di sviluppo e le informazioni specifiche delle impostazioni cultura per runtime XAML non sono rilevanti per la conversione di tipi XAML. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica dei convertitori di tipi per XAML.

Note per gli eredi

Eseguire l'override di questo metodo per fornire diventi proprietaria dei requisiti di conversione.

utilizzare context parametro per estrarre informazioni aggiuntive sull'ambiente da cui il convertitore viene richiamato. questo parametro può essere null, archiviarlo pertanto sempre. Inoltre, le proprietà nell'oggetto di contesto possono restituire null.

Per i modelli di implementazione per i convertitori di tipi utilizzati per supportare XAML e tipi personalizzati, vedere Panoramica dei convertitori di tipi per XAML.

.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft