Linee guida ed elenco di controllo per l'input di testo (app di Windows Store)

Applies to Windows only

Segui queste linee guida per aggiungere controlli di input di testo in app di Windows Store usando C++, C# o Visual Basic.

Roadmap: che relazione c'è tra questo argomento e gli altri? Vedi:

È il controllo giusto?

I controlli di input di testo consentono agli utenti di immettere e modificare un testo o un valore numerico. Per scegliere se usare un controllo di input di testo, prendi in considerazione queste domande.

  • È comodo enumerare tutti i valori validi in modo efficace? In questo caso, prendi in considerazione l'uso di uno dei controlli di selezione.
  • I dati validi non hanno alcun vincolo? Oppure i dati validi hanno solo limiti di formato (limiti relativi a lunghezza o tipi di carattere)? In questo caso, usa un controllo di input di testo.
  • Il valore rappresenta un tipo di dati che dispone di un controllo comune specifico? In questo caso, usa il controllo appropriato invece di un controllo di input di testo.
  • Se i dati sono numerici:
    • Gli utenti percepiscono l'impostazione come quantità relativa? In questo caso, usa un dispositivo di scorrimento.
    • Un utente trarrebbe vantaggio da un riscontro immediato sull'effetto delle modifiche dell'impostazione? Se sì, usa un dispositivo di scorrimento, possibilmente insieme a un altro controllo.

I controlli di input di testo possono essere a riga singola o su più righe. La sezione seguente descrive quando usare controlli di input di testo a riga singola e quella successiva descrive i controlli di input di testo su più righe.

Scelta del controllo di input di testo a riga singola appropriato

Per le stringhe brevi, usa un controllo di input di testo a riga singola. Questa tabella descrive quando usare i diversi tipi di controllo di input di testo.

Input di dati di base

Usa controlli di input di testo a riga singola per raccogliere testi brevi dagli utenti.

L'esempio seguente mostra una casella di testo a riga singola che consente di acquisire una risposta a una domanda di sicurezza. La risposta prevista è breve e quindi in questo caso una casella di testo a riga singola è appropriata. Poiché le informazioni raccolte non corrispondono a nessun tipo di input specifico riconosciuto da Windows, il tipo TextBox generico è appropriato.

Casella di input di dati di base

Input di dati formattato

Usa un set di controlli TextBox brevi e di dimensioni fisse per l'immissione di dati con un formato specifico.

Casella di input di dati formattato

Input di dati assistito

Usa un controllo TextBox senza vincoli a riga singola per l'immissione o la modifica di stringhe, insieme a un pulsante di comando che aiuti gli utenti a selezionare valori validi.

Casella di input di dati assistito

Input numerico

Usa un controllo TextBox per l'immissione o la modifica di numeri. Imposta il valore InputScope su InputScopeNameValue.Number.

Input di numeri di telefono

Usa un controllo TextBox o un set di controlli TextBox brevi e di dimensioni fisse per l'immissione dei numeri di telefono. Imposta il valore InputScope su InputScopeNameValue.TelephoneNumber.

Input di email

Usa un controllo TextBox per l'immissione di un indirizzo email. Imposta il valore InputScope su InputScopeNameValue.EmailSmtpAddress.

Casella di input indirizzo email

Input di URL

Usa il controllo TextBox per l'immissione di indirizzi Web. Imposta il valore InputScope su InputScopeNameValue.Url.

Input di password e PIN

Usa un controllo PasswordBox per l'immissione sicura di password e PIN.

Casella di input password

 

Cosa fare e non fare per le caselle di input a riga singola

Cosa fare

Usa diverse caselle di testo a riga singola per acquisire numerose informazioni di testo brevi. Se le caselle di testo sono correlate, raggruppale.

Fornisci testo segnaposto nelle caselle di testo a riga singola se credi che gli utenti necessitino di informazioni aggiuntive per l'immissione di un valore.

Imposta le dimensioni delle caselle di testo a riga singola in modo che siano un po' più grandi del più lungo input previsto. Se in questo modo il controllo diventa troppo lungo, separalo in due controlli. Puoi, ad esempio, dividere un unico input di indirizzo in "Riga indirizzo 1" e "Riga indirizzo 2".

Imposta una lunghezza massima. Se l'origine dati sottostante non consente una stringa di input lunga, imposta la proprietà MaxLength per limitare l'input e usa una finestra popup di convalida per informare gli utenti quando raggiungono il limite.

Cosa non fare

Non usare una casella di testo come casella di ricerca. Nelle pagine Web viene spesso usato un elemento TextBox per creare una casella di ricerca. Usando però il pulsante di accesso rapido Cerca puoi garantire un'esperienza migliore e più coerente. Il pulsante di accesso rapido Cerca offre un'esperienza di ricerca coerente che puoi fornire anche nella tua app. Per altre informazioni, vedi Aggiunta di funzionalità di ricerca.

Non posizionare un altro controllo vicino a una casella di input di password.PasswordBox include un pulsante per la visualizzazione della password, per consentire agli utenti di verificare ciò che hanno digitato. Se posizioni un altro controllo vicino, gli utenti potrebbero visualizzare accidentalmente le password mentre cercano di interagire con l'altro controllo. Per evitare che ciò accada, inserisci un po' di spazio tra PasswordBox e l'altro controllo oppure metti l'altro controllo sulla riga successiva.

 

Scelta del controllo di input di testo su più righe appropriato

Quando gli utenti devono immettere o modificare stringhe lunghe, usa un controllo di testo su più righe. Esistono due tipi di controlli di input di testo su più righe.

  • Se lo scopo principale della casella di testo su più righe è la creazione di documenti (ad esempio voci di blog o i contenuti di un messaggio email) e tali documenti necessitano di formato RTF, usa un controllo RichEditBox.
  • Se vuoi consentire agli utenti di formattare il testo, usa un controllo RichEditBox.
  • Quando acquisisci testo che verrà solo usato e non visualizzato successivamente dagli utenti, usa un controllo TextBox. Pensa ad esempio a un'indagine. L'utente completa l'indagine e i dati vengono inviati a un server, ma l'utente non li rivedrà più. In genere non è necessario consentire agli utenti di impostare uno stile per questo testo.
  • Per tutti gli altri scenari, ogni volta che è possibile, usa un controllo TextBox.

Cosa fare e non fare per i controlli di input di testo su più righe

Cosa fareQuando crei una casella di testo RTF, fornisci pulsanti per l'impostazione dello stile e implementarne le azioni. Le app di Windows Store che usano C++, C# o Visual Basic non forniscono automaticamente questi controlli.
Usa un tipo di carattere che rappresenti l'app.
Imposta un'altezza del controllo di testo sufficiente per le immissioni tipiche.

Quando acquisisci testi lunghi in cui gli utenti devono mantenere il numero di parole o di caratteri al di sotto di un limite massimo, usa una casella di testo normale e fornisci un contatore aggiornato in tempo reale per mostrare all'utente il numero di caratteri o parole rimanenti prima di raggiungere il limite. Dovrai creare da solo il contatore, posizionarlo vicino alla casella di testo e aggiornarlo dinamicamente man mano che l'utente immette ogni carattere o parola.

Casella di input con contatore caratteri

Cosa non fareNon lasciare che l'altezza dei controlli di input di testo aumenti mentre gli utenti digitano.
Non usare una casella di testo su più righe quando per gli utenti è necessaria una sola riga.
Non usare un controllo di testo RTF se il testo normale è adeguato.

 

Argomenti correlati

TextBox
RichEditBox
PasswordBox

 

 

Mostra:
© 2014 Microsoft