Ottimizzare le immagini per diverse risoluzioni dello schermo

si applica sia a Windows che ai telefoni

Puoi aggiungere versioni diverse di ogni immagine che identifica la tua app, ad esempio logo e immagini della schermata iniziale. Puoi quindi testarle per assicurarti che siano appropriate per dispositivi diversi con risoluzioni dello schermo diverse. Aggiungendo versioni diverse di ogni immagine, puoi ridurre il livello di estensione o riduzione degli elementi grafici in base alle dimensioni dello schermo del dispositivo.

Per ulteriori informazioni sui diversi tipi di immagini e su quelle richieste da Store, vedi Scelta delle immagini dell'app.

Per ulteriori informazioni su come migliorare l'aspetto delle immagini, vedi Linee guida per il ridimensionamento in base alla densità in pixel.

Denomina i file in base al tipo di asset che rappresentano, ad esempio Square7070.png. Se intendi archiviare i file nella stessa cartella, includi qualificatori di ridimensionamento nei nomi dei file. Potresti ad esempio attribuire a uno dei file i nomi seguenti: Assets\Square7070Logo.scale-100.png.

Se intendi organizzare i file in cartelle in base al fattore di scala, includi il qualificatore di ridimensionamento nel nome della cartella anziché nei nomi dei file. Potresti ad esempio archiviare Square7070Logo.png e Square150150Logo.png in una sottocartella Assets\Scale-100.

Apri la soluzione e aggiungi i file di immagine alla cartella Assets del progetto dell'app.

Se usi un progetto di app condiviso per compilare un'app per più di un fattore di forma, ad esempio Windows e Windows Phone, valuta la possibilità di aggiungere il file di immagine alla cartella Assets del progetto condiviso nella soluzione, ma solo se quell'immagine è appropriata per entrambi i fattori di forma.

  1. In Esplora soluzioni apri Progettazione manifesto applicazione (Package.appxmanifest) e seleziona la scheda Interfaccia utente dell'applicazione.

  2. Nell'elenco di asset visivi scegli Tutti gli asset delle immagini per visualizzare le impostazioni per tutti i logo e la schermata iniziale.

  3. Se desideri visualizzare un nome breve nel logo principale, specificane uno nella casella di testo Nome breve.

  4. Nella casella di testo Logo quadrato 150 x 150 specifica il nome logico per il logo principale.

    Il valore predefinito è Assets\Logo.png.

    Nota Nota

    Per ogni tipo di asset vengono visualizzate caselle di testo simili.

  5. Nell'area Asset scalati della pagina seleziona il pulsante Sfoglia accanto alla casella Scala 80, passa alla cartella Assets, specifica il file contenente l'immagine adattata a 80% e quindi fai clic sul pulsante Apri.

    L'immagine del file verrà visualizzata nella casella e il file verrà copiato. Il file copiato verrà denominato in base alle convenzioni di denominazione delle risorse per le app Store: Name.scale-NNN.ext, dove NNN è il fattore di scala. Ad esempio, il file può essere denominato Logo.scale-100.png.

  6. Completa le impostazioni di Logo quadrato 150 x 150 scegliendo i file appropriati dalla cartella Assets e aggiungendoli nelle caselle Scala 100, Scala 140 e Scala 180.

    Nota Nota

    Per creare una visualizzazione in primo piano dell'immagine nella dimensione adattata, seleziona l'immagine nella casella. Verrà visualizzata una finestra di anteprima in cui è elencato ogni singolo file di immagine che verrà utilizzato.

  7. Ripeti i passaggi da 4 a 6 per gli altri logo dimensionali, il logo di Store e la schermata iniziale.

Il contenuto si applica solo a Windows

Puoi visualizzare in anteprima le app progettate per Windows Store usando un simulatore. Per ulteriori informazioni, vedi Eseguire applicazioni Windows Store nel simulatore.

Puoi visualizzare in anteprima le app progettate per Windows Phone Store usando un emulatore. Seleziona un emulatore dall'elenco a discesa accanto al pulsante Avvia debug sulla barra degli strumenti Standard del debugger: Seleziona un emulatore che corrisponda alla risoluzione in cui desideri visualizzare l'app in anteprima.

Nota importante Importante

Prima di pubblicare l'app in Store, testala sempre in un dispositivo reale.

Aggiunte alla community

Mostra:
© 2014 Microsoft