Distribuzione di app aziendali

Applies to Windows only

Le app aziendali in genere rientrano in due categorie: le app che distribuisci a utenti esterni alla tua società (inclusi clienti e partner commerciali) e le app che distribuisci solo a utenti all'interno della tua società.

Se desideri che l'app sia disponibile anche per un pubblico esterno alla tua società, la scelta ideale è presentare l'app in Windows Store. In questo caso puoi seguire il normale processo per l'invio di un'app.

Se stai scrivendo un'app line-of-business proprietaria, probabilmente desideri distribuirla di persona all'interno della tua società. Tale processo è denominato trasferimento tramite sideload. Le app trasferite tramite sideload non devono necessariamente essere pubblicate in Windows Store, pertanto possono essere sviluppate senza usare un account sviluppatore registrato di Windows Store.

Ecco i passaggi da eseguire per distribuire le app con trasferimento tramite sideload.

Preparazione dell'app

Prima di distribuire un'app nella tua azienda, verifica che:

  • Soddisfi le aspettative tecniche di base convalidate tramite il Kit di certificazione app Windows. Per informazioni sull'esecuzione del kit di certificazione, vedi Uso del kit di certificazione app Windows.
  • Soddisfi tutti le linee guida specifiche per la distribuzione dell'app in ambito aziendale. È importante ricordare che queste app non saranno certificate da Microsoft.
  • Sia firmata da un'Autorità di certificazione attendibile nei tuoi PC. Non è necessario che questo certificato risalga a un'Autorità di certificazione attendibile, ma è sufficiente che sia considerato attendibile dai tuoi PC. Il nome dell'entità di pubblicazione nel manifesto del pacchetto deve corrispondere al nome dell'entità di pubblicazione nel certificato usato per firmare il pacchetto dell'app. Windows considera attendibili numerose Autorità di certificazione, senza richiedere ulteriori attività di configurazione. Se il certificato proviene da una di queste autorità attendibili, non è necessario distribuire e gestire ulteriori certificati nei PC di destinazione. Puoi anche usare l'autorità di certificazione interna della tua società per firmare l'app, a condizione di assicurarti che il certificato CA sia installato nelle immagini di Windows dei PC di destinazione.

Nota  Per eseguire alcune funzionalità, ad esempio Servizi notifica Push Windows, dovrai usare un account sviluppatore di Windows Store per riservare un nome per la tua app e quindi associare il pacchetto all'identità (nome del pacchetto e nome dell'autore) assegnata all'app da Windows Store. Dovrai firmare l'app con un certificato che corrisponda al nome dell'autore assegnato da Windows Store e che sia considerato attendibile nei tuoi PC. Il nome associato torna disponibile dopo un anno se l'app non viene pubblicata in Windows Store, mentre l'identità del pacchetto resta associata all'app, pertanto potrai continuare a usare queste funzionalità nella tua app anche se non la pubblicherai mai in Windows Store.

Preparazione dei PC

Le edizioni Windows Server 2012 e Windows 8 Enterprise sono classificate come "abilitate per il sideload aziendale". Ciò significa che i PC sono pronti per ricevere le app che distribuisci al di fuori di Windows Store. Per verificare la preparazione di un PC, controlla che:

  • Il PC faccia parte di un dominio.
  • Il criterio di gruppo sia impostato su Consenti l'installazione di app attendibili.

Se devi distribuire app in Windows 8 Pro, Windows RT o Windows 8 Enterprise, per configurarle per il sideload puoi:

  • Attivare il codice Product Key per il sideload aziendale in ogni PC.
  • Impostare i Criteri di gruppo su Consenti l'installazione di app attendibili.

Distribuzione dell'app

Per distribuire un'app ai PC preparati, puoi usare l'immagine di Windows o eseguire la distribuzione in fase di esecuzione. Se l'app viene distribuita tramite immagine, sarà disponibile a tutti gli utenti attuali e futuri che accedono al computer. Le app distribuite in fase di esecuzione, invece, sono disponibili solo all'utente corrente.

Per distribuire l'app tramite l'immagine di Windows:

  • Verifica che il criterio di gruppo o la chiave del registro di sistema per consentire tutte le app attendibili sia stata impostata. Per questo scopo puoi usare l'impostazione seguente:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Policies\Microsoft\Windows\Appx\AllowAllTrustedApps = 1

  • Usa lo strumento da riga di comando Gestione e manutenzione immagini distribuzione. Per installare ad esempio il pacchetto nell'immagine offline, apri un prompt dei comandi con privilegi elevati e digita:

    DISM /Add-ProvisionedAppxPackage /PackagePath:C:\App1.appx /SkipLicense

Per distribuire l'app in fase di esecuzione, usa il cmdlet Windows PowerShell appropriato. Per eseguire l'operazione puoi usare PowerShell oppure qualsiasi strumento di gestione che supporta l'esecuzione di script o cmdlet PowerShell. Ad esempio, da un prompt dei comandi PowerShell digita:

add-appxpackage C:\ContosoApp\ExpenseApp.appx

Distribuzione degli aggiornamenti

Per distribuire gli aggiornamenti per un'app devi usare la stessa procedura utilizzata per distribuire l'app in fase di esecuzione. Gli aggiornamenti devono essere installati per ogni utente di ciascun computer.

Argomenti correlati

Come aggiungere e rimuovere app

 

 

Mostra:
© 2014 Microsoft