Creazione di componenti Windows Runtime

Utilizzando Windows Runtime puoi creare componenti (sostanzialmente DLL) in C++, C# o Visual Basic e chiamarli in modo semplice e naturale da un'app di Windows Store compilata tramite JavaScript. Benché tu possa utilizzare JavaScript per accedere alle API di Windows Runtime, JavaScript non può accedere facilmente alle librerie native di C++ o alle funzionalità delle librerie di classi .NET Framework. Potresti ad esempio creare un componente in C++ che utilizza una libreria di terze parti per eseguire operazioni dispendiose a livello di calcolo. In alternativa, potresti riutilizzare codice Visual Basic o C# nell'app di Windows Store. In entrambi i casi, puoi utilizzare il linguaggio che desideri per eseguire il wrapping di tale funzionalità in un componente di Windows Runtime. Le funzionalità di Visual Studio ti permettono di creare il progetto di un componente e di farvi riferimento dall'app client che potrebbe essere scritta in JavaScript, C#, Visual Basic o C++.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft