Impostazione dell'account per i proventi e dei moduli fiscali

Applies to Windows and Windows Phone

Per ricevere i corrispettivi per le vendite delle app in Windows Store, devi impostare l'account per i proventi e compilare i moduli fiscali necessari.

Nota  I corrispettivi per le app presentate in Windows Phone Store sono gestiti separatamente. Per ricevere i proventi da Windows Phone Store, dovrai impostare un account per i proventi e i moduli fiscali nel dashboard di Windows Phone.

Se prevedi di elencare solo le app gratuite e non intendi offrire acquisti in-app mediante Windows Store, non devi impostare un account per i proventi o compilare moduli fiscali. Se successivamente cambi idea e decidi di voler vendere app (oppure offrire acquisti in-app), puoi impostare l'account per i proventi e compilare i moduli fiscali in un secondo momento.

Nota  In alcuni mercati puoi elencare solo le app gratuite. Se il tuo account è registrato in uno di questi mercati, non avrai la possibilità di impostare un account per i proventi.

Dopo aver impostato il tuo account sviluppatore, devi eseguire altre due operazioni prima di poter vendere app (o acquisti in-app) in Windows Store:

Nota  Per info dettagliate su come e quando verrai pagato per le vendite delle tue app, vedi Come ottenere i pagamenti.

Account per i proventi di Windows Store

L'account per i proventi è il conto bancario che usiamo per inviarti i tuoi guadagni dalle vendite. Il conto bancario deve essere nello stesso paese in cui hai registrato il tuo account sviluppatore.

Bg124529.wedge(it-it,WIN.10).gifPer impostare l'account per i proventi di Windows Store

  1. Accedi al dashboard di  Windows Store.
  2. In Profilo fai clic su Proventi per accedere alle informazioni sul tuo account.
  3. Fai clic su Modifica per gestire l'account.
  4. Inserisci le informazioni richieste nella schermata che verrà visualizzata.

    Nota  Nei campi predisposti per l'inserimento delle informazioni sull'account puoi immettere solo caratteri alfanumerici.

  5. Salva le informazioni.

Se hai la necessità di aggiornare o modificare il tuo account per i proventi, esegui la stessa procedura sostituendo le info esistenti con quelle nuove.

Importante  La modifica dell'account per i proventi può determinare un ritardo nei pagamenti, fino a un ciclo di pagamento al massimo. Il ritardo è dovuto alla necessità di verificare le informazioni modificate per l'account, come è già avvenuto la prima volta che hai impostato il tuo account proventi. Dopo la verifica dell'account riceverai comunque l'intero importo dovuto. Gli eventuali pagamenti in sospeso per il ciclo di pagamento corrente verranno aggiunti al ciclo successivo. Per altri dettagli sui cicli di pagamento di Windows Store, vedi Come ottenere i pagamenti.

Requisiti specifici per determinati paesi o aree geografiche

In alcuni paesi e aree geografiche sono previsti requisiti aggiuntivi per gli account per i proventi. Se sei residente in Pakistan, Russia o Ucraina, tieni presenti i seguenti requisiti.

Pakistan

Il modulo R è un requisito di regolamentazione per i servizi bancari in Pakistan. Viene usato per indicare lo scopo e il motivo per la ricezione di fondi dall'estero. Pertanto, ogni volta che sei idoneo a ricevere proventi mensili da Microsoft, devi inviare un modulo R alla tua banca prima che i proventi possano essere accreditati sul tuo conto. Contatta la filiale locale della banca per istruzioni su come ottenere una copia del modulo R.

Devi inviare un modulo R alla tua banca ogni mese in cui sei idoneo a ricevere proventi. Ad esempio, se prevedi di ricevere proventi ogni mese dell'anno, dovrai inviare un modulo R 12 volte (una volta al mese).

Una volta che i proventi sono stati inviati alla tua banca, hai 90 giorni di tempo per presentare un modulo R. Se non viene presentato entro 90 giorni, i fondi verranno restituiti a Microsoft.

Nota  A partire dal 1 gennaio 2015, le banche in Pakistan ridurranno la finestra per l'invio del modulo R da 90 giorni a 30 giorni.

Russia

Se sei uno sviluppatore che vive in Russia, dovresti fornire una documentazione alla tua banca prima che quest'ultima depositi fondi sul tuo conto. Quando hai diritto a ricevere il pagamento, ti invieremo un messaggio di posta elettronica con la seguente documentazione:

  1. Certificate of Acceptance (CoA): contiene l'importo del pagamento trasferito sul tuo conto.
  2. App Developer Agreement (ADA): una copia firmata del contratto dello sviluppatore da controfirmare.

Per assicurarti che il tuo pagamento vada a buon fine, ricorda quanto segue:

  • Il nome del titolare del conto immesso per l'account proventi in Windows Store Dashboard deve essere esattamente lo stesso nome associato al conto bancario. Ad esempio, se il tuo nome del conto bancario contiene un secondo nome, aggiungi quest'ultimo al nome del titolare del conto.
  • I pagamenti sono trasferiti direttamente da Microsoft sul tuo conto bancario in rubli (RUB).
  • Le coordinate bancarie immesse nel Dev Center in caratteri latini sono tradotte in cirillico.
  • I pagamenti devono essere effettuati verso un conto bancario e non una carta di credito.

Ucraina

Se sei uno sviluppatore che vive in Ucraina, dovresti fornire una documentazione alla tua banca prima che quest'ultima depositi fondi sul tuo conto. Quando hai diritto a ricevere il pagamento, ti invieremo un messaggio e-mail con la seguente documentazione:

  1. Certificate of Acceptance (CoA): contiene l'importo del pagamento trasferito sul tuo conto.
  2. App Developer Agreement (ADA): una copia firmata del contratto dello sviluppatore da controfirmare.
  3. Amendment Agreement (AA): questo documento può essere usato dalla tua banca per aiutarti a identificare i fondi dei proventi.

Microsoft fornisce tutti e tre i documenti quando viene tentato il primo accredito dei proventi. Per tutti i proventi successivi, riceverai solo il documento CoA. Conserva i documenti ADA e AA nel caso siano necessari per ricevere i proventi successivi dalla tua banca.

Per assicurarti che il tuo pagamento vada a buon fine, ricorda quanto segue:

  • Il nome del titolare del conto immesso per l'account proventi in Windows Store Dashboard deve essere esattamente lo stesso nome associato al conto bancario. Ad esempio, se il tuo nome del conto bancario contiene un secondo nome, aggiungi quest'ultimo al nome del titolare del conto.
  • I pagamenti sono trasferiti direttamente da Microsoft sul tuo conto bancario in USD.
  • Le coordinate bancarie immesse nel Dev Center in caratteri latini sono tradotte in cirillico.

Moduli fiscali

Dopo esserti registrato per un account per sviluppatore e aver impostato il tuo account per i proventi di Windows Store, puoi creare il tuo profilo fiscale per Windows Store eseguendo le operazioni seguenti:

  • Specificare il tuo paese di residenza e la tua cittadinanza.
  • Compilare i moduli fiscali appropriati.

Puoi compilare e inviare i moduli fiscali elettronicamente nel tuo Dashboard. Nella maggior parte dei casi non sarà necessario stampare o spedire alcun modulo.

Importante  In ogni paese e area geografica esistono requisiti diversi per le imposte. L'importo esatto delle imposte da versare dipende dai paesi e dalle aree geografiche in cui vendi le tue app. Per scoprire in quali paesi Microsoft versa direttamente le imposte di vendita e utilizzo, vedi il Contratto per gli sviluppatori di app. In altri paesi, a seconda di dove sei registrato, potresti essere tenuto a versare le imposte di vendita e utilizzo per la vendita delle tue app direttamente all'autorità fiscale locale. Inoltre i guadagni legati alla vendita delle app possono essere tassati come reddito. Ti consigliamo vivamente di contattare l'autorità preposta nel tuo paese o area geografica, che potrà aiutarti a determinare le informazioni fiscali corrette per le tue attività di sviluppatore Windows Store.

Bg124529.wedge(it-it,WIN.10).gifPer completare il profilo fiscale

  1. Accedi al dashboard di Windows Store e fai clic su Imposte sul lato sinistro dello schermo sotto Profilo. Esamina lo stato corrente del tuo profilo fiscale e fai clic su Continua per completare i moduli richiesti.
  2. Rispondi alle domande relative alla cittadinanza e alla residenza negli Stati Uniti.
  3. Fai clic su Continua.
  4. Se il tuo nome e il tuo indirizzo vengono visualizzati, verificali in modo da assicurare la corretta compilazione dei moduli fiscali.

Verranno quindi visualizzate le versioni elettroniche dei moduli fiscali che devi completare. Indipendentemente dal tuo paese di residenza o dalla tua cittadinanza, per vendere qualsiasi app o acquisto in-app tramite Windows Store devi compilare i moduli fiscali degli Stati Uniti. Gli sviluppatori che soddisfano determinati requisiti di residenza negli Stati Uniti devono compilare un modulo W-9 dell'IRS. Gli sviluppatori non residenti negli Stati Uniti devono compilare un modulo W-8 dell'IRS. Puoi compilare questi moduli online tramite il Dashboard non appena completi il tuo profilo fiscale.

Non è necessario un codice ITIN (Individual Taxpayer Identification Number) degli Stati Uniti per ricevere pagamenti da Microsoft o richiedere agevolazioni fiscali.

Tassi delle trattenute

Le informazioni che fornisci nei moduli fiscali determinano il tasso di trattenuta fiscale appropriato. Il tasso di trattenuta fiscale si applica solo alle vendite effettuate negli Stati Uniti. Le vendite effettuate in altri paesi non sono soggette a trattenuta. I tassi di trattenuta possono variare, ma per la maggior parte degli sviluppatori registrati al di fuori degli Stati Uniti il tasso predefinito è del 30%. Hai la possibilità di ridurre questo tasso se il tuo paese ha stipulato un accordo di agevolazioni fiscali sul reddito con gli Stati Uniti.

Agevolazioni fiscali

Se non risiedi negli Stati Uniti, potresti usufruire di agevolazioni fiscali che variano a seconda del paese e possono ridurre l'importo delle imposte dedotte da Windows Store. Puoi richiedere agevolazioni fiscali compilando la parte II del modulo W-8BEN. Consigliamo di consultare gli organi preposti nel tuo paese o nella tua area geografica per stabilire se hai diritto a tali agevolazioni.

 

 

Mostra:
© 2014 Microsoft