Scheda Autenticazione, finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET

Aggiornamento: novembre 2007

La scheda Autenticazione della finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET consente di gestire l'autenticazione di account utente e ruoli per il sito Web corrente. L'autenticazione ASP.NET è il processo mediante il quale vengono ottenute credenziali quali un nome e una password da un account utente. Tali credenziali vengono quindi convalidate da una determinata autorità. Per una descrizione completa delle modalità di implementazione dell'autenticazione mediante ASP.NET, vedere Autenticazione ASP.NET.

Nota:

Lo snap-in MMC per ASP.NET funziona con IIS 6.0 o versioni precedenti. Lo strumento di amministrazione IIS 7.0 include la funzionalità dello strumento MMC ASP.NET. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di ASP.NET e IIS.

La scheda Autenticazione può essere utilizzata anche per aggiungere, rimuovere e configurare i provider di appartenenze e la gestione dei ruoli per l'applicazione Web corrente. La gestione dei ruoli di ASP.NET consente di specificare le risorse a cui possono accedere gli account utente dell'applicazione nonché considerare i gruppi di utenti come unità assegnando gli account utente ai ruoli. Per ulteriori informazioni sulla gestione dei ruoli di ASP.NET, vedere Informazioni sulla gestione dei ruoli.

È possibile creare e utilizzare provider di appartenenze personalizzati nell'applicazione Web. Per una descrizione completa della modalità di implementazione di un provider di appartenenze personalizzato, vedere Implementazione di un provider di appartenenze.

Le impostazioni configurate nella scheda Autenticazione vengono applicate al sito Web selezionato prima di aprire la finestra di dialogo Proprietà.

Nota:

È possibile ereditare le impostazioni di configurazione. È possibile definire le impostazioni nel file Machine.config, che rappresenta la configurazione di base per tutti i siti Web sul server. Per ulteriori informazioni sui file di configurazione ASP.NET, vedere Gerarchia ed ereditarietà dei file di configurazione di ASP.NET.

Per informazioni relative alla finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET, vedere Cenni preliminari sulla configurazione di ASP.NET

Per visualizzare la scheda Autenticazione della finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET

  1. In Microsoft Windows aprire Strumenti di amministrazione, quindi fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS).

    Verrà visualizzato Gestione IIS.

  2. In Internet Information Services espandere Nomeserver(computer locale), espandere Siti Web, fare clic con il pulsante destro del mouse su Websitename o Sito Web predefinito, quindi scegliere Proprietà.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Proprietà sito Web.

  3. Fare clic sulla scheda ASP.NET, quindi scegliere Modifica configurazione.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET.

  4. Fare clic sulla scheda Autenticazione.

La scheda Autenticazione consente di completare le seguenti attività:

  • Configurare il tipo di autenticazione per l'applicazione Web corrente.

  • Aggiungere, rimuovere e modificare i provider di appartenenze per l'applicazione Web corrente.

  • Aggiungere, rimuovere e modificare i provider di appartenenze ai ruoli per l'applicazione Web corrente.

Modalità di autenticazione

Fare clic per specificare la modalità di autenticazione per il sito Web corrente. Per una descrizione completa di ogni modalità di autenticazione, vedere Autenticazione ASP.NET.

Nome cookie HTTP

Digitare il nome del cookie HTTP utilizzato per l'autenticazione nel sito Web corrente. Nome cookie HTTP è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

URL di accesso

Digitare l'URL a cui viene reindirizzata la richiesta per l'accesso se non viene individuato alcun cookie di autenticazione valido. L'impostazione predefinita è login.aspx. URL di accesso è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

Protezione cookie

Fare clic per specificare l'eventuale tipo di crittografia da utilizzare per il cookie di autenticazione. Protezione cookie è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

Timeout cookie

Immettere l'intervallo di tempo, in minuti interi, trascorso il quale il cookie di autenticazione scade. Il valore predefinito è 30. Timeout cookie è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

Richiedi SSL

Selezionare questa casella di controllo per specificare che è necessaria una connessione SSL per la trasmissione del cookie di autenticazione. Richiedi SSL è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

Attiva scadenza variabile

Selezionare questa casella di controllo per reimpostare l'ora di scadenza per un cookie di autenticazione valido, se viene formulata una richiesta e se è trascorsa più di metà dell'intervallo di timeout. Attiva scadenza variabile è disponibile solo per la configurazione dell'autenticazione basata su form.

Classe provider di appartenenze

Fare clic per specificare i provider di appartenenze configurati per il sito Web corrente.

Gestisci provider

Fare clic per aprire la finestra di dialogo Impostazioni provider in cui è possibile aggiungere, rimuovere e configurare i provider di appartenenze per il sito Web corrente.

Gestione ruoli attivata

Selezionare questa casella di controllo per attivare la gestione dei ruoli per la gestione delle regole di accesso per i gruppi di account utente.

Classe provider di ruoli

Fare clic per specificare i provider di gestione dei ruoli configurati per il sito Web corrente.

Gestisci provider

Fare clic per aprire la finestra di dialogo Impostazioni provider in cui è possibile aggiungere, rimuovere e configurare i provider di appartenenze ai ruoli per il sito Web corrente.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft