Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Evento UIElement.ManipulationInertiaStarting

Si verifica quando il dispositivo di input perde contatto con l'oggetto UIElement durante una manipolazione e inizia un'inerzia.

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  PresentationCore (in PresentationCore.dll)
XMLNS per XAML: http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation, http://schemas.microsoft.com/netfx/2007/xaml/presentation

public event EventHandler<ManipulationInertiaStartingEventArgs> ManipulationInertiaStarting
<object ManipulationInertiaStarting="EventHandler<ManipulationInertiaStartingEventArgs>" .../>

Si verifica l'evento ManipulationInertiaStarting quando l'utente solleva tutte le dita dallo schermo durante una modifica. Ad esempio, se un utente "genera" un oggetto UIElement attraverso una superficie, l'utente toccherà UIElement per iniziare l'azione, sposterà leggermente il dito sullo schermo e quindi rilascerà UIElement. Quando l'utente rilascia l'elemento, ha inizio l'inerzia e viene generato l'evento ManipulationInertiaStarting. L'oggetto UIElement continua a ricevere eventi ManipulationDelta per indicare che è in corso l'inerzia sull'elemento.

È possibile utilizzare tale evento per specificare il comportamento dell'inerzia. Ad esempio, è possibile impostare la velocità iniziale utilizzata quando comincia l'inerzia. È possibile specificare anche la quantità dell'inerzia impostando la decelerazione desiderata o impostando la posizione desiderata. È possibile impostare indipendentemente questi valori per ogni tipo di modifica (conversione, espansione o rotazione). Per ulteriori informazioni, vedere ManipulationInertiaStartingEventArgs.

Per ulteriori informazioni sulle modifiche, vedere Cenni preliminari sull’input. Per un esempio di un'applicazione che risponde a manipolazioni, vedere Procedura dettagliata: creazione della prima applicazione a tocco.

Nell'esempio riportato di seguito viene illustrato il gestore dell'evento ManipulationInertiaStarting e viene impostata la decelerazione desiderata per la conversione, espansione e rotazione utilizzate durante l'inerzia. Questo esempio fa parte di un esempio più esaustivo in Procedura dettagliata: creazione della prima applicazione a tocco.


void Window_InertiaStarting(object sender, ManipulationInertiaStartingEventArgs e)
{

    // Decrease the velocity of the Rectangle's movement by 
    // 10 inches per second every second.
    // (10 inches * 96 pixels per inch / 1000ms^2)
    e.TranslationBehavior.DesiredDeceleration = 10.0 * 96.0 / (1000.0 * 1000.0);

    // Decrease the velocity of the Rectangle's resizing by 
    // 0.1 inches per second every second.
    // (0.1 inches * 96 pixels per inch / (1000ms^2)
    e.ExpansionBehavior.DesiredDeceleration = 0.1 * 96 / (1000.0 * 1000.0);

    // Decrease the velocity of the Rectangle's rotation rate by 
    // 2 rotations per second every second.
    // (2 * 360 degrees / (1000ms^2)
    e.RotationBehavior.DesiredDeceleration = 720 / (1000.0 * 1000.0);

    e.Handled = true;
}


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft