Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Classe DataGridViewRow

Aggiornamento: novembre 2007

Rappresenta una riga in un controllo DataGridView.

Spazio dei nomi:  System.Windows.Forms
Assembly:  System.Windows.Forms (in System.Windows.Forms.dll)

public class DataGridViewRow : DataGridViewBand
public class DataGridViewRow extends DataGridViewBand
public class DataGridViewRow extends DataGridViewBand

La classe DataGridViewRow rappresenta una riga in un controllo DataGridView. È possibile recuperare le righe mediante gli insiemi Rows e SelectedRows del controllo.

A differenza del controllo DataGridViewColumn, il controllo DataGridViewRow contiene fisicamente un insieme di tutte le celle nella riga. È possibile accedere a questo insieme tramite la proprietà Cells.

Il controllo DataGridViewRow viene utilizzata per l'accesso ai singoli elementi della cella e per la regolazione dell'aspetto e del comportamento dell'interfaccia utente della riga, ad esempio l'altezza e lo stile della cella. In genere, è opportuno che tutte le righe o la maggior parte di esse all'interno del controllo condividano le stesse caratteristiche. Per impostare gli stili della cella per tutte le righe nel controllo, impostare le proprietà dell'oggetto restituito dalla proprietà DataGridView.RowsDefaultCellStyle. Per impostare gli stili per le righe alterne, utilizzare la proprietà DataGridView.AlternatingRowsDefaultCellStyle. Per ulteriori informazioni sugli stili delle celle, vedere Stili della cella nel controllo DataGridView Windows Form È inoltre possibile utilizzare la proprietà DataGridView.RowTemplate per definire una riga che verrà utilizzata come base per tutte le righe aggiunte al controllo.

Il controllo DataGridView condividerà gli oggetti DataGridViewRow tra più righe di dati, quando possibile, in modo da evitare diminuzioni di prestazioni. A meno che non si stiano utilizzando gradi quantità di dati e si stiano riscontrando problemi di prestazioni, la condivisione della riga può essere ignorata. Una riga condivisa è indicata dal valore della proprietà Index di -1. Alcuni membri del controllo DataGridViewRow non possono essere utilizzati con le righe condivise ma è possibile annullare la condivisione di una riga accedendovi mediante la proprietà DataGridViewRowCollection.Item. È possibile annullare la condivisione delle righe anche in altri modi. Per accedere a una riga senza annullarne la condivisione, utilizzare il metodo DataGridViewRowCollection.SharedRow. Se si utilizzano grandi quantità di dati, per evitare una diminuzione delle prestazioni è necessario sapere come vengono condivise e come viene annullata la condivisione delle righe. Per ulteriori informazioni, vedere Procedure consigliate per ridimensionare il controllo DataGridView Windows Form.

Note per gli eredi:

Quando si deriva dal controllo DataGridViewRow e si aggiungono nuove proprietà alla classe derivata, accertarsi di eseguire l'override del metodo Clone per copiare le nuove proprietà durante le operazioni di duplicazione. È necessario inoltre chiamare il metodo Clone della classe base in modo che le proprietà della classe base vengano copiate nella nuova cella.

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato l'utilizzo di questo tipo. Questo esempio fa parte di un esempio più esaustivo disponibile in Procedura: modificare le righe nel controllo DataGridView di Windows Form.

// Set row labels.
private void Button6_Click(object sender, System.EventArgs e)
{

    int rowNumber = 1;
    foreach (DataGridViewRow row in dataGridView.Rows)
    {
        if (row.IsNewRow) continue;
        row.HeaderCell.Value = "Row " + rowNumber;
        rowNumber = rowNumber + 1;
    }
    dataGridView.AutoResizeRowHeadersWidth(
        DataGridViewRowHeadersWidthSizeMode.AutoSizeToAllHeaders);
}


Qualsiasi membro static (Shared in Visual Basic) pubblico di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Windows Vista, Windows XP SP2, Windows XP Media Center Edition, Windows XP Professional x64 Edition , Windows XP Starter Edition, Windows Server 2003, Windows Server 2000 SP4, Windows Millennium Edition, Windows 98

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0, 2.0

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft