Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Proprietà BindingSource.List

Nota: questa proprietà è stata introdotta con .NET Framework versione 2.0.

Ottiene l'elenco a cui è associato il connettore.

Spazio dei nomi: System.Windows.Forms
Assembly: System.Windows.Forms (in system.windows.forms.dll)

public IList List { get; }
/** @property */
public IList get_List ()

public function get List () : IList

Valore proprietà

Oggetto IList che rappresenta l'elenco, oppure riferimento null (Nothing in Visual Basic) se non è presente alcun elenco sottostante associato a questo oggetto BindingSource.

La classe BindingSource gestisce in modo uniforme origini dati differenti. La procedura ideale consiste nell'impostare la proprietà List su un oggetto IList generale. In alcuni casi, tuttavia, può essere necessario eseguire il cast di questa proprietà su un tipo più specifico. Nella tabella riportata di seguito è indicato il tipo di elenco sottostante, che dipende dal tipo o dal valore dell'origine dati.

Tipo di origine dati

Descrizione dell'elenco sottostante

DataSource e DataMember sono riferimento null (Nothing in Visual Basic).

Oggetto ArrayList vuoto.

La proprietà DataSource è riferimento null (Nothing in Visual Basic), ma la proprietà DataMember non è riferimento null (Nothing in Visual Basic).

Nessuno. Il tentativo di ottenere la proprietà List genererà un oggetto ArgumentException.

Istanza di Array.

Oggetto Array.

Istanza di IListSource.

Il valore restituito da una chiamata al metodo GetList di questa istanza di IListSource.

Istanza di IBindingList.

Oggetto IBindingList.

Istanza di IList.

Oggetto IList.

Istanza non-IList di tipo "T".

Oggetto BindingList con un elemento.

Istanza di ICustomTypeDescriptor.

Oggetto ArrayList con un elemento.

Oggetto IEnumerable

Oggetto ArrayList su cui sono copiati gli elementi.

Tipo Array con la proprietà DataMember di tipo di elemento "T"

Oggetto BindingList.

Oggetto Type che rappresenta un oggetto IListSource o ITypedList.

Un'istanza creata da una chiamata al metodo CreateInstance della classe Activator. È possibile che venga generato un oggetto NotSupportedException.

Tipo IList con la proprietà DataMember di tipo di elemento "T"

-oppure-

Tipo non-IList

Oggetto BindingList.

Tipo ICustomTypeDescriptor

Nessuno. Il tentativo di ottenere la proprietà List genererà un oggetto NotSupportedException.

Se il tipo recuperato è l'interfaccia IList, l'insieme sottostante può essere più complesso, ad esempio una classe ArrayList o DataView.

Nell'esempio di codice riportato di seguito vengono illustrati i membri List, RemoveAt e Count. Per eseguire l'esempio, incollare il codice in un form contenente un oggetto BindingSource denominato BindingSource1, due etichette denominate label1 e label2 e un pulsante denominato button1. Associare il metodo button1_Click all'evento Click per button1. Gli utenti di Visual Basic devono aggiungere un riferimento a System.Data.dll.

private void button1_Click(object sender, EventArgs e)
{
    // Create the connection string, data adapter and data table.
    SqlConnection connectionString =
         new SqlConnection("Initial Catalog=Northwind;" +
         "Data Source=localhost;Integrated Security=SSPI;");
    SqlDataAdapter customersTableAdapter =
        new SqlDataAdapter("Select * from Customers", connectionString);
    DataTable customerTable = new DataTable();

    // Fill the the adapter with the contents of the customer table.
    customersTableAdapter.Fill(customerTable);

    // Set data source for BindingSource1.
    BindingSource1.DataSource = customerTable;

    // Set the label text to the number of items in the collection before
    // an item is removed.
    label1.Text = "Starting count: " + BindingSource1.Count.ToString();

    //Access the List property and remove an item.
    BindingSource1.RemoveAt(4);

    // Show the new count.
    label2.Text = "Count after removal: " + BindingSource1.Count.ToString();
}

Windows 98, Windows 2000 SP4, Windows CE, Windows Millennium Edition, Windows Mobile per Pocket PC, Windows Mobile per Smartphone, Windows Server 2003, Windows XP Media Center Edition, Windows XP Professional x64 Edition, Windows XP SP2, Windows XP Starter Edition

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema.

.NET Framework

Supportato in: 2.0

.NET Compact Framework

Supportato in: 2.0

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft