Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Enumerazione FontVariants

Esegue il rendering dei caratteri tipografici variabili del glifo.

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  PresentationCore (in PresentationCore.dll)

public enum FontVariants
<object property="enumerationMemberName" .../>

Nome membroDescrizione
InferiorSostituisce un glifo predefinito con un glifo inferiore, o possibile combinare la sostituzione di glifo con le opzioni di posizionamento della posizione corretta. I form inferiore vengono utilizzati in genere nelle formule chimiche o in notazione matematica.
NormalComportamento predefinito del tipo di carattere. La scala dei tipi di carattere e posizionare è normali.
OrdinalSostituisce un glifo predefinito con un glifo ordinale, o possibile combinare la sostituzione di glifo con le opzioni di posizionamento della posizione corretta. I form ordinali sono in genere associati alla notazione numerica di una parola ordinale, ad esempio “before„ for “innanzitutto„.
RubySostituisce un glifo predefinito con il più piccolo glifo di Kana il giapponese. Viene utilizzato per chiarire il significato di Kanji, che può essere poco familiare al lettore.
SubscriptSostituisce un glifo predefinito con l'icona di un indice.
SuperscriptSostituisce un glifo predefinito con un glifo scritto in alto. L'apice vengono in genere utilizzati per le note a piè di pagina.

Se un determinato tipo di carattere non supporta un insieme specifico del glifo, i glifi predefiniti visualizzati.

Variants la proprietà consente di impostare valori di apice e pedice per un tipo di carattere OpenType.

Nel testo riportato degli apici per il tipo di carattere Palatino linotype.

Esempio apici

Testo con apici OpenType

Nell'esempio di codice seguente viene illustrato come definire gli apici per il tipo di carattere Palatino linotype, utilizzando le proprietà di Typography oggetto.


<Paragraph FontFamily="Palatino Linotype">
  2<Run Typography.Variants="Superscript">3</Run>
  14<Run Typography.Variants="Superscript">th</Run>
</Paragraph>


Nel testo riportato dei pedici per il tipo di carattere Palatino linotype.

Esempio dei pedici

Testo con pedici OpenType

Nell'esempio di codice seguente viene illustrato come definire i pedici per il tipo di carattere Palatino linotype, utilizzando le proprietà di Typography oggetto.


<Paragraph FontFamily="Palatino Linotype">
  H<Run Typography.Variants="Subscript">2</Run>O
  Footnote<Run Typography.Variants="Subscript">4</Run>
</Paragraph>


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft