Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe ValidationRule

Consente di creare una regola personalizzata per verificare la validità dell'input.

Spazio dei nomi:  System.Windows.Controls
Assembly:  PresentationFramework (in PresentationFramework.dll)

public abstract class ValidationRule

Il tipo ValidationRule espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo protettoValidationRule()Inizializza una nuova istanza di ValidationRule classe.
Metodo protettoValidationRule(ValidationStep, Boolean)Inizializza una nuova istanza di ValidationRule classe con il passo di convalida specificato e un valore che indica se la regola di convalida viene eseguita quando la destinazione viene aggiornata.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaValidatesOnTargetUpdatedOttiene o imposta un valore che indica se la regola di convalida viene eseguita quando la destinazione di l Binding viene aggiornato.
Proprietà pubblicaValidationStepOttiene o imposta quando la regola di convalida viene eseguito.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoFinalize Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoMemberwiseClone Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoValidate(Object, CultureInfo)Una volta sottoposto a override in una classe derivata, eseguono controlli di convalida in un valore.
Metodo pubblicoValidate(Object, CultureInfo, BindingExpressionBase)Esegue i controlli di convalida in un valore.
Metodo pubblicoValidate(Object, CultureInfo, BindingGroup)Esegue i controlli di convalida in un valore.
In alto

Quando si utilizzano WPF modello di associazione dati, è possibile associarvi ValidationRules con l'oggetto di associazione. Per creare regole personalizzate, creare una sottoclasse della classe e implementare Validate metodo. Facoltativamente, utilizzare incorporati ExceptionValidationRule, che rileva le eccezioni generate durante gli aggiornamenti di origine, o DataErrorValidationRule, che controlla la presenza di errori è generato da IDataErrorInfo implementazione dell'oggetto di origine.

Il motore di associazione controlla ogni ValidationRule ciò è associato a un'associazione ogni volta che trasferisce un valore di input, ovvero destinazione di associazione valore della proprietà, a origine di associazione proprietà.

Per informazioni dettagliate sulla convalida dei dati, vedere Cenni preliminari sull'associazione dati.

Per informazioni sulla convalida di dati forniti da in una finestra di dialogo, vedere Cenni preliminari sulle finestre di dialogo.

Nell'esempio seguente viene illustrato come implementare una regola di convalida. Il valore di input non è valido se contiene caratteri non numerici o se è fuori dei limiti inferiore e superiore. Se il valore dell'oggetto restituito ValidationResult non è valido, ErrorContent la proprietà è impostata sul messaggio di errore appropriato e IsValid la proprietà è impostata su false.

per l'esempio completo, vedere Procedura: implementare la convalida dell'associazione.


public class AgeRangeRule : ValidationRule
{
    private int _min;
    private int _max;

    public AgeRangeRule()
    {
    }

    public int Min
    {
        get { return _min; }
        set { _min = value; }
    }

    public int Max
    {
        get { return _max; }
        set { _max = value; }
    }

    public override ValidationResult Validate(object value, CultureInfo cultureInfo)
    {
        int age = 0;

        try
        {
            if (((string)value).Length > 0)
                age = Int32.Parse((String)value);
        }
        catch (Exception e)
        {
            return new ValidationResult(false, "Illegal characters or " + e.Message);
        }

        if ((age < Min) || (age > Max))
        {
            return new ValidationResult(false,
              "Please enter an age in the range: " + Min + " - " + Max + ".");
        }
        else
        {
            return new ValidationResult(true, null);
        }
    }
}


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro pubblico static (Shared in Visual Basic) di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft