Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe Condition

Rappresenta una condizione per MultiTrigger e MultiDataTrigger, che vengono applicate le modifiche ai valori di proprietà in base a un set di condizioni.

System.Object
  System.Windows.Condition

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  PresentationFramework (in PresentationFramework.dll)
XMLNS per XAML: http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation, http://schemas.microsoft.com/netfx/2007/xaml/presentation

[XamlSetMarkupExtensionAttribute("ReceiveMarkupExtension")]
[XamlSetTypeConverterAttribute("ReceiveTypeConverter")]
public sealed class Condition : ISupportInitialize

Il tipo Condition espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoCondition()Inizializza una nuova istanza di Condition classe.
Metodo pubblicoCondition(BindingBase, Object)Inizializza una nuova istanza di Condition classe.
Metodo pubblicoCondition(DependencyProperty, Object)Inizializza una nuova istanza di Condition classe con la proprietà e il valore specificati. Questo costruttore esegue la convalida dei parametri.
Metodo pubblicoCondition(DependencyProperty, Object, String)Inizializza una nuova istanza di Condition classe con la proprietà specificata, il valore e il nome dell'oggetto di origine.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaBindingOttiene o imposta l'associazione che specifica la proprietà della condizione. Ciò è applicabile solo a MultiDataTrigger oggetti.
Proprietà pubblicaPropertyOttiene o imposta la proprietà della condizione. Ciò è applicabile solo a MultiTrigger oggetti.
Proprietà pubblicaSourceNameOttiene o imposta il nome dell'oggetto con la proprietà in modo che le funzioni Set associate da applicare. Ciò è applicabile solo a MultiTrigger oggetti.
Proprietà pubblicaValueOttiene o imposta il valore della condizione.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoMembro staticoReceiveMarkupExtensionGestisce i casi in cui un'estensione di markup fornisce un valore per una proprietà di un oggetto Condition oggetto
Metodo pubblicoMembro staticoReceiveTypeConverterGestisce i casi in cui un convertitore di tipi fornisce un valore per una proprietà diCondition oggetto.
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
In alto

  NomeDescrizione
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoISupportInitialize.BeginInitInfrastruttura. Segnala all'oggetto che l'inizializzazione è iniziata.
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoISupportInitialize.EndInitInfrastruttura. Segnala all'oggetto che l'inizializzazione è stata completata.
In alto

MultiTrigger oggetti e MultiDataTriggers consente di impostare i valori delle proprietà in base a un set di condizioni. Una condizione viene soddisfatta quando il valore della proprietà dell'elemento o elemento dati corrisponde specificato Value (controllo dell'uguaglianza dei riferimenti. Se tutte le condizioni specificate vengono soddisfatte, il trigger viene applicato.

Di seguito viene riportato un elenco dei casi che genera un'eccezione:

  • Per ognuno Condition, è possibile impostare solo uno Property proprietà o Binding proprietà. Se entrambe le proprietà e vengono impostate, viene generata un'eccezione.

  • se Condition è per un oggetto MultiTrigger, Property la proprietà non può essere null.

  • se Condition è per un oggetto MultiDataTrigger, Binding la proprietà non può essere null.

  • Un'eccezione viene generata quando specificato Value non è valido per il tipo dell'oggetto specificato Property.

si noti che se Condition è per un oggetto MultiTrigger, Property e Value le proprietà devono essere impostate. Se è per un oggetto MultiDataTrigger, Binding e Value le proprietà devono essere impostate.

L'esempio seguente contiene due MultiTriggers. il primo imposta MinWidth valore della proprietà quando HasItems la proprietà è false e larghezza la proprietà è Autoidentificatori. Il secondo è simile ma riguarda MinHeight proprietà.


<Style.Triggers>
  <Trigger Property="IsEnabled" Value="false">
    <Setter Property="Background" Value="#EEEEEE" />
  </Trigger>

  <MultiTrigger>
    <MultiTrigger.Conditions>
      <Condition Property="HasItems" Value="false" />
      <Condition Property="Width" Value="Auto" />
    </MultiTrigger.Conditions>
    <Setter Property="MinWidth" Value="120"/>
  </MultiTrigger>

  <MultiTrigger>
    <MultiTrigger.Conditions>
      <Condition Property="HasItems" Value="false" />
      <Condition Property="Height" Value="Auto" />
    </MultiTrigger.Conditions>
    <Setter Property="MinHeight" Value="95"/>
  </MultiTrigger>
</Style.Triggers>


vedere Binding proprietà per esempi di condizioni utilizzate in MultiDataTrigger.

.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro pubblico static (Shared in Visual Basic) di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft