Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe ServiceHost

Fornisce un host di servizi.

Spazio dei nomi:  System.ServiceModel
Assembly:  System.ServiceModel (in System.ServiceModel.dll)

public class ServiceHost : ServiceHostBase

Il tipo ServiceHost espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo protettoServiceHost()Inizializza una nuova istanza della classe ServiceHost.
Metodo pubblicoServiceHost(Object, Uri[])Consente di inizializzare una nuova istanza della classe ServiceHost con l'istanza del servizio e i relativi indirizzi di base specificati.
Metodo pubblicoServiceHost(Type, Uri[])Consente di inizializzare una nuova istanza della classe ServiceHost con il tipo di servizio e i relativi indirizzi di base specificati.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaAuthenticationOttiene il comportamento di autenticazione. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaAuthorizationOttiene il comportamento dell'autorizzazione per il servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaBaseAddressesOttiene gli indirizzi di base utilizzati dal servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaChannelDispatchersOttiene la raccolta di ChannelDispatcher utilizzati dall'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaCloseTimeoutOttiene o imposta l'intervallo di tempo consentito per la chiusura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaCredentialsOttiene le credenziali per il servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà protetta.DefaultCloseTimeoutOttiene l'intervallo di tempo predefinito consentito per la chiusura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà protetta.DefaultOpenTimeoutOttiene l'intervallo di tempo predefinito consentito per l'apertura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaDescriptionOttiene la descrizione del servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaExtensionsOttiene le estensioni per l'host del servizio specificato corrente. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà protetta.ImplementedContractsRecupera i contratti implementati dal servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà protetta.IsDisposedOttiene un valore che indica se l'oggetto di comunicazione è stato eliminato. (Ereditato da CommunicationObject)
Proprietà pubblicaManualFlowControlLimitOttiene o imposta il limite di controllo di flusso per i messaggi ricevuti dal servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaOpenTimeoutOttiene o imposta l'intervallo di tempo consentito per l'apertura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Proprietà pubblicaSingletonInstanceConsente di ottenere l'istanza singleton del servizio ospitato.
Proprietà pubblicaStateOttiene un valore che indica lo stato corrente dell'oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Proprietà protetta.ThisLockOttiene il blocco a esclusione reciproca che protegge l'istanza della classe durante una transizione di stato. (Ereditato da CommunicationObject)
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoAbortDetermina la transizione immediata di un oggetto di comunicazione dallo stato corrente allo stato di chiusura. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoAddBaseAddressAggiunge un indirizzo di base all'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddDefaultEndpointsAggiunge endpoint di servizio per tutti gli indirizzi di base in ogni contratto trovato nell'host del servizio con l'associazione predefinita. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(ServiceEndpoint)Aggiunge l'endpoint del servizio specificato al servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(String, Binding, String)Consente di aggiungere al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'indirizzo endpoint specificati. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(String, Binding, Uri)Consente di aggiungere al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'URI contenente l'indirizzo endpoint specificati. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(Type, Binding, String)Consente di aggiungere al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'indirizzo endpoint specificati.
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(Type, Binding, Uri)Aggiunge al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'URI contenente l'indirizzo endpoint specificati.
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(String, Binding, String, Uri)Aggiunge un endpoint di servizio al servizio ospitato con il contratto, l'associazione e l'indirizzo endpoint specificati nonché l'URI contenente l'indirizzo su cui è in ascolto. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(String, Binding, Uri, Uri)Aggiunge al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e gli URI contenenti gli indirizzi endpoint e di ascolto specificati. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(Type, Binding, String, Uri)Aggiunge al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'indirizzo endpoint specificati nonché l'URI su cui il servizio è in ascolto.
Metodo pubblicoAddServiceEndpoint(Type, Binding, Uri, Uri)Consente di aggiungere al servizio ospitato un endpoint di servizio con il contratto, l'associazione e l'URI contenente l'indirizzo endpoint specificati nonché l'URI su cui il servizio è in ascolto.
Metodo protettoApplyConfigurationCarica la descrizione del servizio dal file di configurazione e la applica al runtime che viene creato. (Esegue l'override di ServiceHostBase.ApplyConfiguration()).

In .NET Framework Client Profile 4 questo membro viene ereditato da ServiceHostBase.ApplyConfiguration().
Metodo pubblicoBeginClose(AsyncCallback, Object)Avvia un'operazione asincrona finalizzata a chiudere un oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoBeginClose(TimeSpan, AsyncCallback, Object)Consente di iniziare un'operazione asincrona finalizzata a chiudere un oggetto di comunicazione entro un determinato intervallo di tempo. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoBeginOpen(AsyncCallback, Object)Consente di iniziare un'operazione asincrona finalizzata ad aprire un oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoBeginOpen(TimeSpan, AsyncCallback, Object)Consente di iniziare un'operazione asincrona finalizzata ad aprire un oggetto di comunicazione entro un determinato intervallo di tempo. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoClose()Comporta la transizione di un oggetto di comunicazione dallo stato corrente allo stato di chiusura. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoClose(TimeSpan)Determina la transizione di un oggetto di comunicazione dallo stato corrente allo stato chiuso entro un intervallo di tempo specificato. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoCreateDescriptionConsente di creare una descrizione del servizio ospitato. (Esegue l'override di ServiceHostBase.CreateDescription(IDictionary<String, ContractDescription>)).
Metodo pubblicoEndCloseConsente di completare un'operazione asincrona finalizzata a chiudere un oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoEndOpenConsente di completare un'operazione asincrona finalizzata ad aprire un oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoFaultDetermina la transizione di un oggetto di comunicazione dallo stato corrente allo stato Faulted. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoFinalize Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object)
Metodo protettoGetCommunicationObjectTypeOttiene il tipo di oggetto di comunicazione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoIncrementManualFlowControlLimitAumenta il limite sulla velocità di flusso dei messaggi verso il servizio ospitato in base a un incremento specificato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoInitializeDescription(UriSchemeKeyedCollection)Crea e inizializza l'host del servizio con le descrizioni del contratto e del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoInitializeDescription(Object, UriSchemeKeyedCollection)Consente di inizializzare una descrizione del servizio ospitato in base all'istanza e agli indirizzi di base specificati.
Metodo protettoInitializeDescription(Type, UriSchemeKeyedCollection)Consente di inizializzare una descrizione del servizio ospitato in base al tipo e agli indirizzi di base specificati.
Metodo protettoInitializeRuntimeInizializza il runtime per l'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoLoadConfigurationSectionCarica l'elemento del servizio dal file di configurazione del servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoMemberwiseClone Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoOnAbortInterrompe il servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnBeginCloseAvvia un'operazione asincrona richiamata durante la chiusura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnBeginOpenAvvia un'operazione asincrona richiamata all'apertura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnCloseChiude il servizio ospitato, compresi i ChannelDispatcher e i contesti di istanza e i listener associati. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnClosedElimina i servizi eliminabili ospitati quando l'host del servizio viene chiuso. (Esegue l'override di ServiceHostBase.OnClosed()).
Metodo protettoOnClosingViene chiamato durante la transizione di un oggetto di comunicazione allo stato di chiusura. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoOnEndCloseCompleta un'operazione asincrona richiamata alla chiusura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnEndOpenCompleta un'operazione asincrona richiamata all'apertura dell'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnFaultedInserisce l'elaborazione in un oggetto di comunicazione dopo che ha eseguito la transizione allo stato Faulted in seguito alla chiamata di un'operazione di errore sincrona. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoOnOpenApre i ChannelDispatcher. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnOpenedOttiene le credenziali e l'autenticazione del servizio e il comportamento dell'autorizzazione per il servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoOnOpeningViene chiamato durante la transizione di un oggetto di comunicazione allo stato Opening. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoOpen()Comporta la transizione di un oggetto di comunicazione dallo stato di creazione allo stato di apertura. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoOpen(TimeSpan)Comporta la transizione di un oggetto di comunicazione dallo stato di creazione allo stato di apertura entro un determinato intervallo di tempo. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoReleasePerformanceCountersRilascia i contatori delle prestazioni del servizio e dei ChannelDispatcher per il servizio ospitato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo pubblicoSetEndpointAddressImposta l'indirizzo dell'endpoint specificato sul valore specificato. (Ereditato da ServiceHostBase)
Metodo protettoThrowIfDisposedSe l'oggetto di comunicazione è stato eliminato, genera un'eccezione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoThrowIfDisposedOrImmutableSe la proprietà State dell'oggetto di comunicazione non è impostata su Created, genera un'eccezione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo protettoThrowIfDisposedOrNotOpenSe l'oggetto di comunicazione non si trova nello stato Opened, genera un'eccezione. (Ereditato da CommunicationObject)
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
In alto

  NomeDescrizione
Evento pubblicoClosedSi verifica quando un oggetto di comunicazione esegue la transizione allo stato Closed. (Ereditato da CommunicationObject)
Evento pubblicoClosingSi verifica quando un oggetto di comunicazione esegue la transizione allo stato Closing. (Ereditato da CommunicationObject)
Evento pubblicoFaultedSi verifica quando un oggetto di comunicazione esegue la transizione allo stato Faulted. (Ereditato da CommunicationObject)
Evento pubblicoOpenedSi verifica quando un oggetto di comunicazione esegue la transizione allo stato Opened. (Ereditato da CommunicationObject)
Evento pubblicoOpeningSi verifica quando un oggetto di comunicazione esegue la transizione allo stato Opening. (Ereditato da CommunicationObject)
Evento pubblicoUnknownMessageReceivedSi verifica quando viene ricevuto un messaggio sconosciuto. (Ereditato da ServiceHostBase)
In alto

  NomeDescrizione
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoIDisposable.DisposeChiude l'host del servizio. (Ereditato da ServiceHostBase)
In alto

Implementa l'host utilizzato dal modello di programmazione del modello di servizi del sistema Windows Communication Foundation (WCF).

Utilizzare la classe ServiceHost per configurare ed esporre un servizio in modo che possa essere utilizzato dalle applicazioni client quando non si utilizzano i servizi IIS (Information Services) o WAS (Windows Activation Services) per esporre un servizio. Sia IIS sia WAS interagiscono automaticamente con un oggetto ServiceHost.

Per esporre un servizio in modo da poter essere utilizzato dai chiamanti, il sistema WCF richiede una descrizione completa del servizio, rappresentata dalla classe ServiceDescription. La classe ServiceHost crea una descrizione ServiceDescription a partire dal tipo e dalle informazioni di configurazione del servizio e quindi utilizza tale descrizione per creare oggettiChannelDispatcher per ogni endpoint riportato nella descrizione.

L'oggetto ServiceHost consente di caricare un servizio, configurare gli endpoint, applicare impostazioni di sicurezza e avviare i listener di gestione delle richieste in ingresso.


// Host the service within this EXE console application.
public static void Main()
{
  using (ServiceHost serviceHost = new ServiceHost(typeof(CalculatorService)))
  {
    try
    {
      // Open the ServiceHost to start listening for messages.
      serviceHost.Open();

        // The service can now be accessed.
      Console.WriteLine("The service is ready.");
      Console.WriteLine("Press <ENTER> to terminate service.");
      Console.ReadLine();

      // Close the ServiceHost.
      serviceHost.Close();
    }
    catch (TimeoutException timeProblem)
    {
      Console.WriteLine(timeProblem.Message);
      Console.ReadLine();
    }
    catch (CommunicationException commProblem)
    {
      Console.WriteLine(commProblem.Message);
      Console.ReadLine();
    }
  }
}


.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5, 3.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro static (Shared in Visual Basic) pubblico di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft