Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Interfaccia IFormatProvider

Offre un meccanismo per recuperare un oggetto di controllo della formattazione.

Spazio dei nomi:  System
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)
'Dichiarazione
<ComVisibleAttribute(True)> _
Public Interface IFormatProvider

Il tipo IFormatProvider espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoSupportato da XNA FrameworkSupportato da  Libreria di classi portabileSupportato in .NET per applicazioni Windows StoreGetFormatRestituisce un oggetto che fornisce servizi di formattazione per il tipo specificato.
In alto

L'interfaccia IFormatProvider fornisce un oggetto che riporta informazioni sulla formattazione per operazioni di formattazione e di analisi. Le operazioni di formattazione convertono il valore di un tipo nella rappresentazione in forma di stringa di tale valore. Metodi di formattazione tipici sono i metodi ToString di un tipo e Format. Le operazioni di analisi convertono la rappresentazione in forma di stringa di un valore in un tipo di tale valore. Metodi di analisi tipici sono: Parse e TryParse.

L'interfaccia IFormatProvider è costituita da un solo metodo, IFormatProvider.GetFormat. GetFormat è un metodo di callback: il metodo di analisi o formattazione chiama tale metodo passandogli un oggetto Type che rappresenta il tipo di oggetto previsto dal metodo di formattazione o di analisi per fornire informazioni sulla formattazione. Il metodo GetFormat è responsabile della restituzione di un oggetto di quel tipo.

Le implementazioni IFormatProvider sono spesso utilizzate in modo implicito dai metodi di formattazione ed analisi. Ad esempio, il metodo DateTime.ToString(String) utilizza implicitamente un'implementazione IFormatProvider che rappresenta le impostazioni cultura correnti del sistema. Le implementazioni IFormatProvider possono essere specificate anche in modo esplicito da metodi che dispongono di un parametro di tipo IFormatProvider, ad esempio Int32.Parse(String, IFormatProvider) e String.Format(IFormatProvider, String, Object()).

.NET Framework include le seguenti tre implementazioni predefinite IFormatProvider per fornire informazioni specifiche sulle impostazioni cultura utilizzate per la formattazione o analisi di valori numerici e di valori data e ora:

.NET Framework supporta anche la formattazione personalizzata. Ciò comporta in genere la creazione di una classe di formattazione che implementa sia IFormatProvider sia ICustomFormatter. Un'istanza di questa classe viene quindi passata come parametro a un metodo che esegue un'operazione di formattazione personalizzata, ad esempio String.Format(IFormatProvider, String, Object()). Nell'esempio viene illustrata tale implementazione personalizzata che formatta un numero come numero account a 12 cifre.

Nell'esempio seguente viene illustrato come un'implementazione IFormatProvider può modificare la rappresentazione di un valore di data e ora. In questo caso, viene visualizzata una singola data tramite oggetti CultureInfo che rappresentano quattro impostazioni cultura diverse.


Imports System.Globalization

Module Example
   Public Sub Main()
      Dim dateValue As Date = #06/01/2009 4:37PM#
      Dim cultures() As CultureInfo = {New CultureInfo("en-US"), _
                                       New CultureInfo("fr-FR"), _
                                       New CultureInfo("it-IT"), _
                                       New CultureInfo("de-DE") }
      For Each culture As CultureInfo In cultures
         Console.WriteLine("{0}: {1}", culture.Name, dateValue.ToString(culture))
      Next                                        
   End Sub
End Module
' The example displays the following output:
'       en-US: 6/1/2009 4:37:00 PM
'       fr-FR: 01/06/2009 16:37:00
'       it-IT: 01/06/2009 16.37.00
'       de-DE: 01.06.2009 16:37:00


Nell'esempio seguente viene illustrato l'utilizzo di una classe che implementa l'interfaccia IFormatProvider e il metodo GetFormat. La classe AcctNumberFormat converte un valore Int64 che rappresenta un numero account in un numero account a 12 cifre formattato. Il metodo GetFormat restituisce un riferimento all'istanza AcctNumberFormat corrente se il parametro formatType fa riferimento a una classe che implementa ICustomFormatter; in caso contrario, GetFormat restituisce riferimento null (Nothing in Visual Basic).


Public Class AcctNumberFormat : Implements IFormatProvider, ICustomFormatter

   Private Const ACCT_LENGTH As Integer = 12

   Public Function GetFormat(formatType As Type) As Object _
                   Implements IFormatProvider.GetFormat
      If formatType Is GetType(ICustomFormatter) Then
         Return Me
      Else
         Return Nothing
      End If
   End Function

   Public Function Format(fmt As String, arg As Object, formatProvider As IFormatProvider) As String _
                          Implements ICustomFormatter.Format

      ' Provide default formatting if arg is not an Int64.
       If Not TypeOf arg Is Int64 Then
         Try 
            Return HandleOtherFormats(fmt, arg) 
         Catch e As FormatException 
            Throw New FormatException(String.Format("The format of '{0}' is invalid.", fmt), e)
         End Try
       End If   

      ' Provider default formatting for unsupported format strings.
      Dim ufmt As String = fmt.ToUpper(CultureInfo.InvariantCulture)
      If Not (ufmt = "H" Or ufmt = "I") Then
         Try
            Return HandleOtherFormats(fmt, arg)
         Catch e As FormatException 
            Throw New FormatException(String.Format("The format of '{0}' is invalid.", fmt), e)
         End Try
      End If   

      ' Convert argument to a string.
      Dim result As String = arg.ToString()

      ' If account number is less than 12 characters, pad with leading zeroes.
      If result.Length < ACCT_LENGTH Then result = result.PadLeft(ACCT_LENGTH, "0"c)
      ' If account number is more than 12 characters, truncate to 12 characters.
      If result.Length > ACCT_LENGTH Then result = Left(result, ACCT_LENGTH)   

      If ufmt = "I"                              ' Integer-only format.
         Return result
      ' Add hyphens for H format specifier.
      Else                                       ' Hypenated format.
         Return Left(result, 5) & "-" & Mid(result, 6, 3) & "-" & Right(result, 4)
      End If   
   End Function   

   Private Function HandleOtherFormats(fmt As String, arg As Object) As String
      If TypeOf arg Is IFormattable Then
         Return DirectCast(arg, IFormattable).ToString(fmt, CultureInfo.CurrentCulture)
      ElseIf arg IsNot Nothing Then
         Return arg.ToString()
      Else
         Return String.Empty
      End If
   End Function
End Class


La classe che implementa IFormatProvider può quindi essere utilizzata in una chiamata a un'operazione di formattazione e analisi. Ad esempio, il codice seguente chiama il metodo String.Format(IFormatProvider, String, Object()) per generare una stringa che contiene un numero account a 12 cifre formattato.


Imports System.Globalization

Public Enum DaysOfWeek As Long
   Monday = 1
   Tuesday = 2
End Enum

Module TestFormatting
   Public Sub Main()
      Dim acctNumber As Long, balance As Double 
      Dim wday As DaysOfWeek 
      Dim output As String

      acctNumber = 104254567890
      balance = 16.34
      wday = DaysOfWeek.Monday

      output = String.Format(New AcctNumberFormat(), "On {2}, the balance of account {0:H} was {1:C2}.", acctNumber, balance, wday)
      Console.WriteLine(output)

      wday = DaysOfWeek.Tuesday
      output = String.Format(New AcctNumberFormat(), "On {2}, the balance of account {0:I} was {1:C2}.", acctNumber, balance, wday)
      Console.WriteLine(output)
   End Sub
End Module
' The example displays the following output:
'    On Monday, the balance of account 10425-456-7890 was $16.34.
'    On Tuesday, the balance of account 104254567890 was $16.34.


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Libreria di classi portabile

Supportato in: Libreria di classi portabile

.NET per applicazioni Windows Store

Supportato in: Windows 8

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.