Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo DataContext.ExecuteCommand

Esegue comandi SQL direttamente nel database.

Spazio dei nomi:  System.Data.Linq
Assembly:  System.Data.Linq (in System.Data.Linq.dll)

public int ExecuteCommand(
	string command,
	params Object[] parameters
)

Parametri

command
Tipo: System.String
Comando SQL da eseguire.
parameters
Tipo: System.Object[]
Matrice di parametri da passare al comando. Tenere presente quanto segue:
Se il numero di oggetti nella matrice è inferiore al numero più elevato identificato nella stringa di comando, viene generata un'eccezione.
Se la matrice contiene oggetti ai quali non viene fatto riferimento nella stringa di comando, non viene generata alcuna eccezione.
Se uno dei parametri è null, viene convertito in DBNull.Value.

Valore restituito

Tipo: System.Int32
Il numero di righe modificate dal comando eseguito.

Questo metodo è un meccanismo pass-through per i casi in cui LINQ to SQL non risulta particolarmente adatto per un determinato scenario.

La sintassi per il comando corrisponde quasi interamente alla sintassi utilizzata per creare un oggetto DataCommand ADO.NET L'unica differenza consiste nel modo in cui sono specificati i parametri. In particolare, si specificano i parametri includendoli tra parentesi graffe ({.}) ed enumerandoli a partire da 0. Il parametro viene associato all'oggetto ugualmente numerato nella matrice di parametri.

ExecuteQuery e ExecuteCommand consentono di specificare un numero variabile di argomenti per la sostituzione dei parametri. Ad esempio, è possibile specificare i parametri quando si richiama ExecuteQuery <TResult>:

db.ExecuteQuery<Customer>("select * from dbo.Customers where City = {0}", "London");

E un altro esempio:

db.ExecuteCommand("UPDATE Products SET QuantityPerUnit = {0} WHERE ProductID = {1}", "24 boxes", 5);

Nell'esempio seguente viene aperta una connessione e viene passato un comando UPDATE SQL al motore SQL.


db.ExecuteCommand("UPDATE Products SET UnitPrice = UnitPrice + 1.00");


.NET Framework

Supportato in: 4.5, 4, 3.5

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft