Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Protezione delle applicazioni del driver JDBC

Per migliorare la protezione di un'applicazione del driver JDBC per Microsoft SQL Server 2005 non è sufficiente evitare i problemi comuni relativi al codice. Un'applicazione che accede ai dati presenta numerosi punti di errore potenziali che un pirata informatico può sfruttare recuperare, modificare o distruggere dati sensibili. È importante comprendere tutti gli aspetti della protezione, dal processo di classificazione dei rischi durante la fase di progettazione dell'applicazione all'eventuale distribuzione fino all'importanza di una continua manutenzione.

Negli argomenti di questa sezione vengono descritti alcuni problemi di protezione comuni, inclusi quelli relativi a stringhe di connessione, convalida dell'input utente e protezione generale delle applicazioni.

In questa sezione

Argomento Descrizione

Protezione delle stringhe di connessione

Vengono descritte le tecniche per la protezione delle informazioni utilizzate per la connessione a un'origine dati.

Convalida dell'input utente

Vengono descritte le tecniche per la convalida dell'input utente.

Protezione delle applicazioni

Viene descritto come utilizzare le autorizzazioni relative ai criteri Java per proteggere un'applicazione del driver JDBC.

Utilizzo della crittografia SSL

Viene descritto come stabilire un canale di comunicazione protetto con un database di SQL Server utilizzando SSL (Secure Sockets Layer).

Vedere anche

Mostra:
© 2014 Microsoft