Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Modificare le impostazioni di configurazione per un database

Stato dell'argomento: Alcune informazioni riportate in questo argomento rappresentano una documentazione non definitiva e sono soggette a modifiche nelle versioni future. Nelle informazioni sulla versione provvisoria sono descritte nuove funzionalità o modifiche alle funzionalità esistenti in Microsoft SQL Server 2014.

In questo argomento si illustra come modificare le opzioni a livello di database in SQL Server 2014 utilizzando SQL Server Management Studio o Transact-SQL. Queste opzioni sono specifiche di ogni database e non hanno effetto su altri database.

Contenuto dell'argomento

Limitazioni e restrizioni

  • Queste opzioni possono essere modificate solo dall'amministratore del sistema, dal proprietario del database, dai membri dei ruoli predefiniti del server sysadmin e dbcreator e dai membri del ruolo predefinito del database db_owner.

Sicurezza

Autorizzazioni

È richiesta l'autorizzazione ALTER per il database.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Per modificare le opzioni di configurazione per un database

  1. In Esplora oggetti connettersi a un'istanza del Motore di database, espandere il server, espandere Database, fare clic con il pulsante destro del mouse su un database, quindi scegliere Proprietà.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà database fare clic su Opzioni per accedere alla maggior parte delle impostazioni di configurazione. Le configurazioni di file, filegroup, mirroring e log shipping sono disponibili nelle rispettive pagine.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Per modificare le opzioni di configurazione per un database

  1. Connettersi al Motore di database.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui. In questo esempio si impostano le opzioni relative al modello di recupero e alla verifica delle pagine di dati per il database di esempio AdventureWorks2012 .

USE master;
GO
ALTER DATABASE AdventureWorks2012 
SET RECOVERY FULL, PAGE_VERIFY CHECKSUM;
GO

Per ulteriori esempi, vedere Opzioni ALTER DATABASE SET (Transact-SQL).

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft