Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona

sp_add_log_shipping_secondary_database (Transact-SQL)

Imposta un database secondario per il log shipping.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL


sp_add_log_shipping_secondary_database
[ @secondary_database = ] 'secondary_database',
[ @primary_server = ] 'primary_server', 
[ @primary_database = ] 'primary_database',
[, [ @restore_delay = ] 'restore_delay']
[, [ @restore_all = ] 'restore_all']
[, [ @restore_mode = ] 'restore_mode']
[, [ @disconnect_users = ] 'disconnect_users']
[, [ @block_size = ] 'block_size']
[, [ @buffer_count = ] 'buffer_count']
[, [ @max_transfer_size = ] 'max_transfer_size']
[, [ @restore_threshold = ] 'restore_threshold'] 
[, [ @threshold_alert = ] 'threshold_alert'] 
[, [ @threshold_alert_enabled = ] 'threshold_alert_enabled'] 
[, [ @history_retention_period = ] 'history_retention_period']

[ @secondary_database = ] 'secondary_database'

Nome del database secondario. secondary_database è di tipo sysname e non prevede alcun valore predefinito.

[ @primary_server = ] 'primary_server'

Nome dell'istanza primaria di MicrosoftMotore di database di SQL Server nella configurazione per il log shipping. primary_server è di tipo sysname e non può essere NULL.

[ @primary_database = ] 'primary_database'

Nome del database nel server primario. primary_database è di tipo sysname e non prevede alcun valore predefinito.

[ @restore_delay = ] 'restore_delay'

Tempo di attesa, in minuti, prima che il server secondario ripristini un file di backup specifico. restore_delay è di tipo int e non può essere NULL. Il valore predefinito è 0.

[ @restore_all = ] 'restore_all'

Se impostato su 1, il server secondario ripristina tutti i backup del log delle transazioni disponibili al momento dell'esecuzione del processo di ripristino. In caso contrario, si interrompe dopo il ripristino di un file. restore_all è di tipo bit e non può essere NULL.

[ @restore_mode = ] 'restore_mode'

Modalità di ripristino per il database secondario.

0 = Ripristina log con NORECOVERY.

1 = Ripristina log con STANDBY.

restore è di tipo bit e non può essere NULL.

[ @disconnect_users = ] 'disconnect_users'

Se impostato su 1, gli utenti vengono disconnessi dal database secondario quando viene eseguita un'operazione di ripristino. Valore predefinito = 0. disconnect_users è di tipo bit e non può essere NULL.

[ @block_size = ] 'block_size'

Dimensioni, in byte, relative al blocco del dispositivo di backup. block_size è di tipo int e il valore predefinito è -1.

[ @buffer_count = ] 'buffer_count'

Numero totale di buffer utilizzati dall'operazione di backup o di ripristino. buffer_count è di tipo int e il valore predefinito è -1.

[ @max_transfer_size = ] 'max_transfer_size'

Dimensioni, in byte, della richiesta massima di input o di output inviata da SQL Server al dispositivo di backup. max_transfersize è di tipo int e può essere NULL.

[ @restore_threshold = ] 'restore_threshold'

Periodo di tempo massimo, in minuti, tra le operazioni di ripristino prima che venga generato un avviso. restore_threshold è di tipo int e non può essere NULL.

[ @threshold_alert = ] 'threshold_alert'

Avviso generato quando viene superata la soglia di backup. threshold_alert è di tipo int e il valore predefinito è 14.420.

[ @threshold_alert_enabled = ] 'threshold_alert_enabled'

Specifica se allo scadere del tempo immesso in backup_threshold verrà generato un avviso. Il valore 1 (valore predefinito) indica che l'avviso verrà generato. threshold_alert_enabled è di tipo bit.

[ @history_retention_period = ] 'history_retention_period'

Periodo di memorizzazione della cronologia espresso in minuti. history_retention_period è di tipo int e il valore predefinito è NULL. Se non si specifica un valore, verrà utilizzato il valore 14420.

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

La stored procedure sp_add_log_shipping_secondary_database deve essere eseguita nel database master nel server secondario. Questa stored procedure esegue le operazioni seguenti:

  1. La stored procedure sp_add_log_shipping_secondary_primary deve essere chiamata prima che le informazioni del database primario per il log shipping vengano inizializzate nel server secondario.

  2. Aggiunge una voce per il database secondario in log_shipping_secondary_databases utilizzando gli argomenti specificati.

  3. Aggiunge un record di monitoraggio locale in log_shipping_monitor_secondary nel server secondario utilizzando gli argomenti specificati.

  4. Se il server di monitoraggio è diverso dal server secondario, aggiunge un record di monitoraggio in log_shipping_monitor_secondary nel server di monitoraggio utilizzando gli argomenti specificati.

Solo i membri del ruolo predefinito del server sysadmin possono eseguire questa procedura.

In questo esempio viene illustrato l'utilizzo della stored procedure sp_add_log_shipping_secondary_database per aggiungere il database LogShipAdventureWorks come database secondario in una configurazione per il log shipping mentre il database primario AdventureWorks risiede nel server primario TRIBECA.

EXEC master.dbo.sp_add_log_shipping_secondary_database 
@secondary_database = N'LogShipAdventureWorks' 
,@primary_server = N'TRIBECA' 
,@primary_database = N'AdventureWorks' 
,@restore_delay = 0 
,@restore_mode = 1 
,@disconnect_users = 0 
,@restore_threshold = 45   
,@threshold_alert_enabled = 0 
,@history_retention_period = 1440 
GO

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft