Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Monitoraggio della replica (SQL Server Compact Edition)

È possibile eseguire il monitoraggio dei Sottoscrittori sul computer che esegue Microsoft SQL Server utilizzando Monitoraggio replica. È inoltre possibile utilizzare la pagina delle statistiche di Agente server di SQL Server 2005 Compact Edition (SQL Server Compact Edition) per rendere disponibili informazioni dettagliate sull'agente. Per ulteriori informazioni, vedere "Monitoraggio della replica con Monitoraggio replica" nella documentazione in linea di SQL Server.

Monitoraggio replica consente di esaminare lo stato delle sottoscrizioni. In SQL Server 2000 Monitoraggio replica fa parte di Enterprise Manager, mentre in SQL Server 2005 è uno strumento separato a cui è possibile accedere tramite Management Studio in SQL Server.

Nota:
Ogni volta che si verifica una risincronizzazione automatica, questa viene considerata come una sincronizzazione distinta a SQL Server. Monitoraggio replica di SQL, quindi, presenterà una voce univoca per ogni sincronizzazione. Nel Sottoscrittore di SQL Server Compact Edition, i valori delle proprietà PublisherChanges, SubscriberChanges, PublisherConflicts e SubscriberConflicts della classe SqlCeReplication vengono sommati e il totale di tutte le sincronizzazioni è disponibile nei dati restituiti dall'ultima sincronizzazione.

Per ulteriori informazioni sull'apertura di Monitoraggio replica, vedere Procedura: Avvio di Monitoraggio replica.

Denominazione dei client di SQL Server Compact Edition in Monitoraggio replica

Diversamente dai Sottoscrittori di SQL Server su una rete, non esiste la certezza che ai Sottoscrittori di SQL Server Compact Edition verrà assegnato un nome univoco. Per visualizzare i singoli client in Monitoraggio replica, quindi, viene generato un nome univoco basato sull'identificatore univoco globale (GUID) del Sottoscrittore di ogni dispositivo.

Ai Sottoscrittori di SQL Server Compact Edition vengono assegnati nomi diversi in Monitoraggio replica, a seconda che il server di pubblicazione sia SQL Server 2000 oppure SQL Server 2005:

  • Il server di pubblicazione è SQL Server 2000
    Per i Sottoscrittori di SQL Server Compact Edition elencati in Monitoraggio replica di SQL Server 2000 Enterprise Manager, la colonna di sottoscrizione dell'agente di merge ha il formato subscribername:-agentid. I valori di nomeSottoscrittore e IDagente possono essere utilizzati per trovare l'ID del Sottoscrittore (GUID) nella tabella di sistema msmerge_agents del database di distribuzione.
  • Il server di pubblicazione è SQL Server 2005
    Per i Sottoscrittori di SQL Server Compact Edition elencati in Monitoraggio replica di SQL Server 2005, la colonna di sottoscrizione ha il formato subscriber – replnickname:db_name. Il valore nomealternativoreplica può essere utilizzato per individuare la riga del Sottoscrittore nella tabella di sistema sysmergesubscriptions nel database del server di pubblicazione.
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.