Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona

Procedura: Disattivazione dei componenti dell'applicazione (SQL Server Management Studio)

SQL Server 2005

Utilizzando la finestra di dialogo Proprietà per un'istanza di Notification Services, è possibile disattivare i componenti di una singola applicazione. Quando un componente viene disattivato, vengono interrotte anche le operazioni di elaborazione del componente stesso.

Nella procedura seguente viene illustrato come disattivare uno o più componenti di un'applicazione utilizzando Microsoft SQL Server Management Studio.

  1. In Esplora oggetti espandere Notification Services.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'istanza di Notification Services e selezionare Proprietà.

  3. Nel riquadro sinistro selezionare la pagina Applicazioni.

  4. Se l'istanza ospita più applicazioni, selezionare l'applicazione da modificare nella casella Applicazioni.

    Nella casella Applicazioni della tabella seguente vengono elencati i componenti dell'applicazione. Nella tabella sono inclusi server e nome per ogni componente, il che consente di identificare ogni componente. Nella colonna Stato viene visualizzato lo stato, corrente, attivato o disattivato, del componente. La colonna Attivato include una casella di controllo per la modifica dello stato.

    ms171235.note(it-it,SQL.90).gifImportante:
    I singoli componenti possono avere uno stato di attivato anche se l'istanza è disattivata. La disattivazione di un'istanza imposta un valore nel database dell'istanza. La disattivazione dei componenti dell'applicazione imposta i valori nel database dell'applicazione.

  5. Nella tabella individuare il componente da disattivare e deselezionare la casella di controllo nella colonna Attivato. Ripetere il passaggio per ogni componente da disattivare.

  6. Al termine, fare clic su OK per rendere effettive le modifiche.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft