Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona

Procedura: Visualizzazione e modifica delle proprietà delle sottoscrizioni push (programmazione RMO)

È possibile modificare le sottoscrizioni push e accedere alle relative proprietà a livello di programmazione utilizzando oggetti RMO (Replication Management Objects). Le classi RMO utilizzate per la visualizzazione o la modifica delle proprietà di una sottoscrizione push dipendono dal tipo di pubblicazione per cui viene creata la sottoscrizione push.

Per visualizzare o modificare le proprietà di una sottoscrizione push di una pubblicazione snapshot o transazionale

  1. Creare una connessione al server di pubblicazione tramite la classe ServerConnection.

  2. Creare un'istanza della classe TransSubscription.

  3. Impostare le proprietà PublicationName, DatabaseName, SubscriberName e SubscriptionDBName.

  4. Impostare l'oggetto ServerConnection del passaggio 1 per l'impostazione della proprietà ConnectionContext.

  5. Chiamare il metodo LoadProperties per ottenere le proprietà dell'oggetto. Se questo metodo restituisce false, le proprietà della sottoscrizione sono state definite in modo non corretto nel passaggio 3 oppure la sottoscrizione non esiste.

  6. (Facoltativo) Per modificare le proprietà, specificare un nuovo valore per una delle proprietà dell'oggetto TransSubscription che è possibile impostare, quindi chiamare il metodo CommitPropertyChanges.

  7. (Facoltativo) Per visualizzare le nuove impostazioni, chiamare il metodo Refresh per ricaricare le proprietà per la sottoscrizione.

Per visualizzare o modificare le proprietà di una sottoscrizione push di una pubblicazione di tipo merge

  1. Creare una connessione al Sottoscrittore tramite la classe ServerConnection.

  2. Creare un'istanza della classe MergeSubscription.

  3. Impostare le proprietà PublicationName, DatabaseName, SubscriberName e SubscriptionDBName.

  4. Impostare l'oggetto ServerConnection del passaggio 1 per l'impostazione della proprietà ConnectionContext.

  5. Chiamare il metodo LoadProperties per ottenere le proprietà dell'oggetto. Se questo metodo restituisce false, le proprietà della sottoscrizione sono state definite in modo non corretto nel passaggio 3 oppure la sottoscrizione non esiste.

  6. (Facoltativo) Per modificare le proprietà, specificare un nuovo valore per una delle proprietà dell'oggetto MergeSubscription che è possibile impostare, quindi chiamare il metodo CommitPropertyChanges.

  7. (Facoltativo) Per visualizzare le nuove impostazioni, chiamare il metodo Refresh per ricaricare le proprietà per la sottoscrizione.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft