Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Pianificare i processi

Aggiornamento: aprile 2014

Servizi mobili di Microsoft Azure consente di registrare la logica di business eseguita da Servizi mobili in base a una pianificazione definita o su richiesta dal Portale di gestione.

Alcune attività periodiche richieste dal servizio mobile che è possibile pianificare includono:

  • Rimozione di record duplicati da una tabella.

  • Archiviazioni di record di dati obsoleti.

  • Richiesta e archiviazione di dati esterni, ad esempio tweet, voci RSS e informazioni sul percorso.

  • Elaborazione o ridimensionamento delle immagini archiviate.

Per un servizio mobile back-end JavaScript, un processo viene definito come codice di script server nel Portale di gestione. Per un servizio mobile back-end .NET, un processo viene definito come classe che eredita dalla classe ScheduledJob. Questa classe viene quindi registrata nel Portale di gestione.

Per impostazione predefinita, i nuovi processi vengono creati con lo stato disabilitato. Abilitare i processi dopo il completamento della verifica. Per verificare un processo dopo la creazione, fare clic sul processo, quindi fare clic su Esegui una volta. Gli errori negli script dei processi vengono scritti nei log.

Quando il servizio mobile viene eseguito al livello Gratuito, è possibile creare un solo processo pianificato alla volta. Nel caso dei livelli a pagamento, è possibile creare un massimo di dieci processi pianificati alla volta. Per ulteriori informazioni, vedere la pagina Dettagli prezzi: servizi mobili.

Per ulteriori informazioni su come pianificare i processi, vedere l'articolo relativo alla pianificazione dei processi di back-end in Servizi Mobili

Mostra:
© 2014 Microsoft