Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

IngestManifestFile

Aggiornamento: febbraio 2014

Un'entità IngestManifestFile corrisponde a un file del manifesto di inserimento e rappresenta un effettivo oggetto BLOB video o audio che verrà caricato durante l'inserimento in blocco. Per ulteriori informazioni sull'inserimento in blocco, vedere Inserimento di asset in blocco con l'API REST. Un'entità IngestManifestFile è sempre associata a un'entità IngestManifest e a un'entità IngestManifestAsset.

Questo argomento presenta una panoramica dell'entità IngestManifestFile e mostra come eseguire varie operazioni con l'API REST di Servizi multimediali.

ImportantImportante
Quando si usa l'API REST di Servizi multimediali, tenere conto delle seguenti considerazioni:

 

Proprietà Tipo Descrizione

Id

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali al momento della creazione.

Edm.String

Identificatore univoco.

Created

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali al momento della creazione.

Edm.DateTime

Rappresenta il numero di millisecondi dalla mezzanotte del 1° gennaio 1970.

LastModified

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali.

Edm.DateTime

Questo valore viene aggiornato da Servizi multimediali dopo che è stata apportata una qualsiasi modifica alla proprietà. Rappresenta il numero di millisecondi dalla mezzanotte del 1° gennaio 1970.

Name

Obbligatoria.

Edm.String

Nome del file effettivo che verrà caricato nel contenitore BLOB a cui viene fatto riferimento mediante la proprietà BlobStorageUriForUpload dell'entità IngestManifest. Servizi multimediali controlla il caricamento dei file in tale contenitore in base al nome.

Il nome del file non deve essere vuoto o composto da spazi vuoti. Deve essere univoco nell'entità IngestManifest. La lunghezza massima è 4000.

State

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali.

Edm.Int32

Stato corrente dell'entità IngestManifestFile. Questo valore può essere uno dei seguenti:

  • Pending = 0: il file non è stato ancora caricato per completare la creazione degli asset. Servizi multimediali attende il caricamento del file.

  • Finished = 1: il caricamento del file è stato rilevato e l'asset associato è stato aggiornato.

  • Error = 2: si è verificato un errore durante l'elaborazione del file. Per informazioni sugli errori, vedere la proprietà ErrorDetails.

ParentIngestManifestId

Obbligatoria.

Edm.String

Id del manifesto di inserimento contenente il file.

ParentIngestManifestAssetId

Obbligatoria.

Edm.String

Id dell'entità IngestManifestAsset a cui è associato il file.

ErrorDetail

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali.

Edm.String

Dettagli di un errore verificatosi durante l'elaborazione del file.

MimeType

Facoltativo.

Edm.String

Media Services non verifica alcun oggetto BLOB caricato, pertanto è necessario impostare manualmente il tipo MIME. "text/plain" o "video/x-ms-wmv" ad esempio sono valori validi da utilizzare.

IsPrimary

Facoltativo.

Edm.Boolean

Determina se questa entità IngestManifestFile è il file primario in un asset con più file.

EncryptionVersion

Facoltativo.

Edm.String

La versione attualmente supportata per StorageEncryption, CommonEncryption ed EnvelopeEncryption è "1.0".

EncryptionScheme

Facoltativo.

Edm.String

Schema di crittografia utilizzato per il file. I valori validi sono i seguenti: "StorageEncryption", "CommonEncryption" o "EnvelopeEncryption".

IsEncrypted

Facoltativo.

Edm.Boolean

Questo valore deve essere impostato su true se per il file è stata applicata la crittografia di archiviazione.

EncryptionKeyId

Facoltativo.

Edm.String

Id della chiave simmetrica crittografata.

InitializationVector

Facoltativo.

Edm.String

Vettore di inizializzazione utilizzato per la crittografia di archiviazione.

Le entità IngestManifestFile possono essere create utilizzando una richiesta HTTP POST. È necessario passare un corpo della richiesta contenente il nome Name della nuova entità IngestManifestFile insieme ai valori ParentIngestManifestId e ParentIngestManifestAssetId.

 

Metodo URI richiesta Versione HTTP

POST

https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles

HTTP/1.1

ImportantImportante
Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

POST https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles HTTP/1.1
Content-Type: application/json;odata=verbose
Accept: application/json;odata=verbose
DataServiceVersion: 3.0
MaxDataServiceVersion: 3.0
x-ms-version: 2.6
Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=070500D0-F35C-4A5A-9249-485BBF4EC70B&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1334275521&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=GxdBb%2fmEyN7iHdNxbawawHRftLhPFFqxX1JZckuv3hY%3d
Host: media.windows.net
Content-Length: 200
Expect: 100-continue

{ "Name" : "REST_Example_File.wmv", "ParentIngestManifestId" : "nb:mid:UUID:bfe2d76c-17bd-884a-b9be-21bdfda65984", "ParentIngestManifestAssetId" : "nb:maid:UUID:9c6e7256-fefd-c541-aa69-fd04cf1cc1a6" }

Le entità IngestManifestFile possono essere recuperate utilizzando una richiesta HTTP GET. È possibile richiedere un'entità IngestManifestFile mediante il relativo Id oppure richiedere tutte le entità IngestManifestFile omettendo l'Id.

 

Metodo URI richiesta Versione HTTP

GET

https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles

HTTP/1.1

GET

https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles(‘IngestManifestFile Id’)

HTTP/1.1

ImportantImportante
Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

GET https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles('nb:mfid:UUID:030ef5ef-c5b3-2c4a-86da-217d4d2170de') HTTP/1.1
Content-Type: application/json;odata=verbose
Accept: application/json;odata=verbose
DataServiceVersion: 3.0
MaxDataServiceVersion: 3.0
x-ms-version: 2.6
Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=070500D0-F35C-4A5A-9249-485BBF4EC70B&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1334275521&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=GxdBb%2fmEyN7iHdNxbawawHRftLhPFFqxX1JZckuv3hY%3d
Host: media.windows.net

Le entità IngestManifestFile possono essere eliminate facendo riferimento al relativo valore Id con una richiesta HTTP DELETE.

 

Metodo URI richiesta Versione HTTP

ELIMINA

https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles(‘IngestManifestFile Id’)

HTTP/1.1

ImportantImportante
Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

DELETE https://media.windows.net/API/IngestManifestFiles('nb:mfid:UUID:030ef5ef-c5b3-2c4a-86da-217d4d2170de') HTTP/1.1
Content-Type: application/json;odata=verbose
Accept: application/json;odata=verbose
DataServiceVersion: 3.0
MaxDataServiceVersion: 3.0
x-ms-version: 2.6
Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=070500D0-F35C-4A5A-9249-485BBF4EC70B&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1334275521&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=GxdBb%2fmEyN7iHdNxbawawHRftLhPFFqxX1JZckuv3hY%3d
Host: media.windows.net
Content-Length: 0

Vedere anche

Mostra:
© 2014 Microsoft