Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Autorizzazioni

Aggiornamento: aprile 2014

Servizi mobili di Microsoft Azure consente di impostare le autorizzazioni seguenti per operazioni di tabella specifiche (inserimento, lettura, aggiornamento ed eliminazione) e metodi di richiesta di API personalizzate specifici (GET, POST, PUT, PATCH e DELETE):

  • Tutti: viene accettata qualsiasi richiesta. Con questa opzione qualsiasi utente può accedere alla risorsa specifica.

  • Chiunque con la chiave applicazione: la chiave applicazione è necessaria per accedere alle risorse richieste.

    securitySicurezza - Nota
    La chiave applicazione viene distribuita con l'applicazione. Poiché questa chiave non viene distribuita in modo sicuro, non può essere considerata un token di sicurezza. Per proteggere l'accesso ai dati di servizi mobili, è necessario invece autenticare gli utenti prima dell'accesso.

  • Solo gli utenti autenticati: solo gli utenti autenticati possono effettuare l'accesso alle risorse richieste. Il codice lato server può essere utilizzato per limitare ulteriormente l'accesso alle tabelle in base a un utente autenticato.

  • Solo script e amministratori: la chiave master del servizio è necessaria per accedere alle risorse richieste. In questo modo, si limita l'accesso al codice eseguito negli account servizio e amministratore, incluso il portale di gestione di Microsoft Azure.

In un servizio mobile back-end JavaScript queste autorizzazioni vengono impostate nel Portale di gestione. In un servizio mobile back-end .NET le autorizzazioni vengono impostate mediante l'applicazione dell'attributo AuthorizationLevel a livello di metodo o di classe.

Per esempi relativi all'impostazione di autorizzazioni per le operazioni di tabella, vedere l'introduzione agli utenti (Windows Store C# / Windows Store JavaScript / Windows Phone / iOS / Android / HTML). Per un esempio relativo all'impostazione di autorizzazioni per i metodi di richiesta di API personalizzate, vedere la pagina relativa alla definizione di un'API personalizzata che supporti le notifiche pull (Windows Store C# / Windows Store JavaScript).

Mostra:
© 2014 Microsoft