Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Visualizzare e modificare le proprietà della rete virtuale

Aggiornamento: agosto 2014

  1. Eseguire l'accesso al portale di gestione.

  2. Nel riquadro di navigazione fare clic su Reti, quindi sul nome della rete virtuale nella colonna Nome.

  3. Fare clic su Dashboard per visualizzare le informazioni seguenti:

    • rete virtuale: è costituita dalla rete virtuale e dalle subnet con la rete locale e il server DNS.

    • dati in entrata, dati in uscita: visibili quando si dispone di connettività di più sedi locali. Si tratta dei dati in entrata e in uscita dalla rete virtuale.

    • indirizzo IP gateway: visibile dopo la configurazione di un gateway. È l'indirizzo IP del gateway. Questo è l'indirizzo IP utilizzato per configurare il dispositivo VPN per la connettività di più sedi locali.

    • risorse: si tratta delle risorse di Azure connesse alla rete virtuale.

    • quick glance: sezione in cui è possibile trovare rapidamente le informazioni seguenti:

      • Scarica pacchetto VPN client: questo pacchetto viene utilizzato quando si creano connessioni VPN di più sedi locali da punto a sito. Scaricare il pacchetto relativo al client.

      • Scarica script dispositivo VPN: questi modelli sono utilizzati per configurare i dispositivi VPN per le connessioni di più sedi locali da sito a sito.

      • stato

      • ID sottoscrizione

      • ID rete virtuale

      • gruppo di affinità

  4. Fare clic su Configura per visualizzare le informazioni seguenti:

    • server DNS: server DNS e indirizzo IP corrispondente che i client sulla rete virtuale utilizzeranno per la risoluzione dei nomi.

    • connettività da punto a sito: visibile dopo la configurazione della rete virtuale per le connessioni da punto a sito.

    • connettività da sito a sito: visibile dopo la configurazione della rete virtuale per le connessioni da sito a sito.

    • rete locale: viene visualizzata se è disponibile la connettività da sito a sito. Si tratta della rete locale selezionata che rappresenta il sito locale. Le impostazioni per questa rete locale possono essere configurate in reti nella pagina Reti locali.

    • spazi di indirizzi della rete virtuale: spazio degli indirizzi e subnet per la rete virtuale.

  5. Fare clic su Certificati per visualizzare le informazioni seguenti:

    • Certificato radice caricato: per le configurazioni VPN da punto a sito

    • Identificazione personale del certificato

    • Scadenza del certificato

    • Carica: carica un certificato radice

    • Elimina: elimina un certificato radice selezionato

Dopo la distribuzione della rete virtuale, è possibile modificare solo alcune impostazioni. I passaggi seguenti consentono di modificare le impostazioni di configurazione della rete virtuale tramite il portale di gestione.

  1. Eseguire l'accesso al portale di gestione.

  2. Nel riquadro di navigazione fare clic su Reti, quindi sul nome della rete virtuale nella colonna Nome.

  3. Fare clic su Configura.

    • In server dns è possibile aggiungere altri server DNS per la risoluzione dei nomi. Se si aggiungono altri server DNS dopo aver distribuito macchine virtuali nella rete virtuale, è necessario riavviare ogni macchina virtuale affinché faccia riferimento al nuovo server DNS aggiuntivo.

    • Nella sezione connettività da punto a sito è possibile configurare lo spazio degli indirizzi da designare per le connessioni da punto a sito.

    • Nella sezione connettività da sito a sito è possibile configurare le impostazioni da sito a sito.

    • Nella sezione spazio di indirizzi della rete virtuale è possibile aggiungere altri spazi degli indirizzi e subnet. Per aggiungere altre subnet fare clic su aggiungi subnet e configurare lo spazio degli indirizzi da utilizzare. Per aggiungere una subnet del gateway per la connettività di più sedi locali fare clic su aggiungi subnet gateway. È possibile aggiungere una sola subnet del gateway per rete virtuale.

  4. Fare clic su SALVA nella parte inferiore dello schermo per salvare le modifiche alla configurazione.

Vedere anche

Mostra:
© 2014 Microsoft