Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Configurazione per lo sviluppo con l'SDK di Servizi multimediali per .NET

Aggiornamento: agosto 2014

Questo argomento mostra come eseguire la configurazione per lo sviluppo di applicazioni Servizi multimediali di Microsoft Azure con l'SDK di Servizi multimediali per .NET.

I prerequisiti seguenti sono necessari per lo sviluppo basato sull'SDK di Servizi multimediali di Microsoft Azure.

  • Un account di Servizi multimediali ottenuto con una sottoscrizione di Azure nuova o esistente. Vedere l'argomento Come creare un account di Servizi multimediali.

  • Sistemi operativi: Windows 7, Windows 2008 R2 o Windows 8.

  • NET Framework 4.

  • Visual Studio 2013, Visual Studio 2012, Visual Studio 2010 SP1 (Professional, Premium, Ultimate o Express).

    Impostare il framework di destinazione su .NET Framework 4. A questo scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto Visual Studio e scegliere Proprietà. Nella scheda Applicazione impostare .NET Framework 4 come framework di destinazione. 

Questa sezione illustra come impostare un progetto di Visual Studio per lo sviluppo in Servizi multimediali.

  1. Creare una nuova applicazione console in C# in Visual Studio. Immettere un valore nei campi Nome, Percorso e Nome soluzione, quindi fare clic su OK.

  2. Aggiungere riferimenti a Servizi multimediali e i rispettivi file DLL dipendenti.

    L'SDK di Servizi multimediali presenta dipendenze da più librerie, ad esempio Azure Storage SDK for .NET e WCF Data Services for OData. Per installare e aggiungere al progetto l'SDK di Servizi multimediali e, di conseguenza, anche tutte le relative dipendenze in modo automatico, è possibile usare il pacchetto NuGet windowsazure.mediaservices.

    Per aggiungere i riferimenti necessari mediante il pacchetto NuGet windowsazure.mediaservices, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Verificare di aver installato la versione più aggiornata di NuGet.

      Per altre informazioni e per le istruzioni di installazione, vedere NuGet.

    2. In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del progetto, quindi scegliere Gestione pacchetti NuGet.

      Viene visualizzata la finestra di dialogo Gestione pacchetti NuGet.

    3. Nella raccolta Online scegliere SDK .NET per Servizi multimediali di Azure, quindi fare clic su Installa.

      Dopo l'installazione del pacchetto, il progetto sarà modificato e saranno aggiunti i riferimenti agli assembly di Servizi multimediali.

    4. Per ottenere un ambiente di sviluppo più lineare, prendere in considerazione l'abilitazione di NuGet Package Restore. Per altre informazioni, vedere la pagina relativa al ripristino del pacchetto NuGet.

    In alternativa, è possibile ottenere i bit di SDK di Servizi multimediali più recenti da GitHub, compilare la soluzione, quindi aggiungere i riferimenti al progetto client. Tutte le dipendenze necessarie saranno scaricate ed estratte automaticamente. Entrambi i metodi non richiedono il download manuale delle dipendenze.

  3. Aggiungere le istruzioni using (Imports in Visual Basic) seguenti per creare riferimenti agli spazi dei nomi necessari per l'SDK di Servizi multimediali.

    using System;
    using System.Linq;
    using System.Configuration;
    using System.IO;
    using System.Text;
    using System.Threading;
    using System.Threading.Tasks;
    using System.Collections.Generic;
    using Microsoft.WindowsAzure.MediaServices.Client;
    

È anche possibile usare il pacchetto di estensioni dell'SDK .NET di Servizi multimediali. Il pacchetto include un insieme di metodi di estensione che semplificherà il codice e faciliterà lo sviluppo con Servizi multimediali. Per altre informazioni, vedere WindowsAzure.MediaServices.Extensions e Avvio rapido: Uso delle estensioni dell'SDK .NET di Servizi multimediali.

Vedere anche

Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft