Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Procedura: connettersi a un database Access mediante il controllo SqlDataSource

Visual Studio 2005

È possibile connettersi a un database Microsoft Access utilizzando il controllo SqlDataSource. Per effettuare questa operazione, è necessario disporre di una stringa di connessione e di un file di dati Access. È quindi possibile utilizzare il controllo SqlDataSource per fornire i dati a un qualsiasi controllo con associazione a dati che supporti la proprietà DataSourceID, ad esempio il controllo GridView.

NoteNota

In alternativa, è possibile connettersi a un database Access utilizzando il controllo AccessDataSource, che supporta la proprietà DataFile per specificare il nome del file MDB a cui connettersi. Tuttavia, la connessione a un database Access mediante il controllo SqlDataSource consente di specificare proprietà di connessione aggiuntive, ad esempio le credenziali di autenticazione. In generale, se per connettersi al database Access è necessaria una password, si consiglia di effettuare la connessione utilizzando il controllo SqlDataSource, archiviare le credenziali di autenticazione in una stringa di connessione nel file Web.config e quindi proteggere la stringa di connessione mediante crittografia.

Per configurare una stringa di connessione per Access nel file Web.config

  1. Aprire il file Web.config nella directory principale dell'applicazione ASP.NET. Se non è presente un file Web.config, crearne uno.

  2. In Configuration aggiungere un elemento ConnectionStrings, se non è già presente.

  3. Creare un elemento add come figlio di ConnectionStrings, definendo i seguenti attributi:

    • name   Impostare il nome che si desidera utilizzare per fare riferimento alla stringa di connessione.

      name="CustomerDataConnectionString"
      
    • connectionString   Assegnare una stringa di connessione con il provider appropriato per Microsoft Access, il percorso del file di dati Access e le informazioni di autenticazione, se applicabili. La stringa di connessione potrebbe essere simile alla seguente:

      connectionString="Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;Data Source=|DataDirectory|Northwind.mdb;"
      
      NoteNota

      Se il file MDB di Access viene archiviato nella directory App_Data del sito Web (scelta consigliata per una maggiore protezione), è possibile specificare il percorso utilizzando la sintassi |DataDirectory|path. La stringa |DataDirectory| viene risolta in fase di esecuzione nella cartella App_Data del sito Web.

    • providerName   Assegnare il valore "System.Data.OleDb", per specificare che ASP.NET deve utilizzare il provider ADO.NET System.Data.OleDb durante la creazione di una connessione mediante la stringa di connessione specificata.

    La configurazione della stringa di connessione sarà simile alla seguente:

    <connectionStrings>
      <add name="CustomerDataConnectionString" 
        connectionString="Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;
          Data Source=|DataDirectory|Northwind.mdb"
        providerName="System.Data.OleDb" />
    </connectionStrings>
    
  4. Salvare e chiudere il file Web.config.

Per fare riferimento alla stringa di connessione per Access da un controllo SqlDataSource

  1. Nella pagina che si desidera utilizzare per la connessione al database Access aggiungere un controllo SqlDataSource.

  2. Nel controllo SqlDataSource impostare le seguenti proprietà:

    • SelectCommand   Impostare un'istruzione SQL SELECT per il recupero dei dati, come illustrato nel seguente esempio:

      SelectCommand="Select * From Customers"
      
    • ConnectionString   Impostare il nome della stringa di connessione creata nel file Web.config.

    • ProviderName   Impostare il nome del provider specificato nel file Web.config.

    Nell'esempio riportato di seguito viene illustrato un controllo SqlDataSource configurato per la connessione a un database Access.

    <asp:SqlDataSource 
       ID="SqlDataSource1"
       runat="server" 
       ConnectionString="<%$ ConnectionStrings:CustomerDataConnectionString %>"
       ProviderName="<%$ ConnectionStrings:CustomerDataConnectionString.ProviderName %>"
       SelectCommand="SELECT * FROM Customers"   />
    

    È ora possibile associare altri controlli, ad esempio GridView, al controllo SqlDataSource.

Vedere anche

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft