Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Individuazione e blocco di un messaggio da una coda (lettura non distruttiva)

Aggiornamento: febbraio 2014

Questa operazione consente di recuperare e bloccare automaticamente un messaggio da una coda per l'elaborazione. In questo modo, il messaggio non viene recapitato ad altri ricevitori (solo per la stessa sottoscrizione) durante il periodo di durata del blocco specificato nella descrizione della coda. Alla scadenza del blocco, il messaggio sarà disponibile per altri ricevitori. Per completare l'elaborazione del messaggio, è necessario che il ricevitore esegua un comando delete con l'ID di blocco ricevuto da questa operazione. Per abbandonare l'elaborazione del messaggio e sbloccare quest'ultimo per altri ricevitori, è necessario eseguire un comando di sblocco del messaggio o attendere la scadenza del periodo di blocco.

Questa operazione deve essere utilizzata in applicazioni che richiedono livelli di sicurezza del recapito di tipo At-Least-Once. Presupponendo che il messaggio non venga eliminato dal ricevitore prima del completamento dell'elaborazione, un altro ricevitore sarà in grado di elaborare tale messaggio dopo la scadenza del periodo di blocco.

 

Metodo URI richiesta Versione HTTP

POST

https://{serviceNamespace}.servicebus.Windows.net/{queue path}/messages/head?timeout={seconds}

HTTP/1.1

Nessuno.

Nella tabella seguente vengono descritte le intestazioni obbligatorie e facoltative della richiesta.

 

Intestazione richiesta Descrizione

Authorization

Specifica un token WRAPv0.9.7.2 contenente un SimpleWebToken acquisito da ACS. È impostata su WRAP access_token=”{swt}”.

La risposta include un codice di stato HTTP e un set di intestazioni della risposta.

 

Codice Descrizione

201

Messaggio bloccato per l'elaborazione e blocco creato.

204

Nessun messaggio disponibile nel periodo di timeout specificato.

400

Timeout non valido.

401

Errore di autorizzazione.

404

Sottoscrizione mai esistita.

410

Sottoscrizione specificata inesistente.

500

Errore interno.

Per informazioni sui codici di stato, vedere la sezione relativa ai codici di stato e di errore.

La risposta per l'operazione specificata include le intestazioni riportate di seguito. Può inoltre includere intestazioni HTTP standard aggiuntive. Tutte le intestazioni standard sono conformi alla specifica HTTP/1.1.

 

Intestazione risposta Descrizione

Location

URI del messaggio bloccato. È necessario per sbloccare o eliminare il messaggio.

BrokerProperties{LockToken}

ID di blocco per il messaggio bloccato.

BrokerProperties{SequenceNumber}

Numero di sequenza del messaggio bloccato.

È costituito dal corpo del messaggio recuperato.

Mostra:
© 2014 Microsoft