Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Servizio Adapter BizTalk nei Servizi BizTalk di Azure

Aggiornamento: novembre 2013

La funzionalità Servizio Adapter BizTalk consente a un'applicazione nel cloud di comunicare con un sistema line-of-business (LOB) locale, nella rete o in un ambiente protetto da firewall. Grazie agli adapter presenti in BizTalk Adapter Pack (BAP), un'applicazione Servizio Adapter BizTalk può eseguire operazioni LOB nei sistemi LOB locali seguenti:

  • Microsoft SQL Server

  • Database Oracle

  • Oracle E-Business Suite

  • SAP

  • Applicazioni Siebel eBusiness

Si consideri lo scenario indicato di seguito.

In un'istanza di SQL Server locale in cui sono archiviati dati del cliente, ad esempio nome, indirizzo di spedizione, cronologia degli ordini e metodi di pagamento, si desidera sviluppare un'applicazione per gli acquisti. Quando l'ordine viene emesso, l'applicazione recupera il nome, l'indirizzo di spedizione, la cronologia degli ordini e i metodi di pagamento dal database dell'istanza di SQL Server. L'obiettivo consiste nell'ospitare l'applicazione nel cloud e nel fare in modo che recuperi i dati del cliente dall'istanza di SQL Server locale.

Servizio Adapter BizTalk è lo strumento ideale in questo caso perché consente di mantenere l'istanza di SQL Server e di ospitare l'applicazione nel cloud. È possibile eseguire qualsiasi operazione LOB, ad esempio DELETE, INSERT, SELECT, UPDATE, nell'applicazione cloud.

Servizio Adapter BizTalk comporta i vantaggi indicati di seguito.

  • Convenienza: nel cloud non è presente alcun endpoint di inoltro.

  • Supporto di sistemi misti: è possibile connettere un'applicazione cloud a un sistema LOB locale con BizTalk Adapter Pack.

  • Gestione: il sistema LOB rimane in locale mentre l'applicazione è ospitata nel cloud.

  • Flessibilità: l'operazione LOB viene eseguita nella struttura di tabelle dell'utente.

Argomenti della sezione

Riferimento

Sezioni correlate

Mostra:
© 2014 Microsoft