Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Risoluzione dei problemi relativi ai provider di tipi

Questo argomento descrive e vengono fornite le soluzioni possibili per i problemi più frequentemente incontrare quando si utilizzano i provider del tipo.

Se si verifica un problema quando si utilizzano i provider di tipo, è possibile esaminare la tabella seguente per le soluzioni più comuni.

Problema

Azioni consigliate

Modifiche dello schema. I provider di tipo funzionano meglio nello schema di origine dati sia stabile. Se si aggiunge una tabella dati o una colonna o a un'altra modifica nello schema, il provider di tipo automaticamente non riconosce le modifiche.

Pulire o ricompilare il progetto. Per pulire il progetto, scegliere Compilazione, PulisciProjectName sulla barra dei menu. Per ricompilare il progetto, scegliere Compilazione, RicompilazioneProjectName sulla barra dei menu. Queste operazioni vengono reimpostati tutto lo stato del provider del tipo e forzano il provider per riconnettersi all'origine dati e per ottenere informazioni aggiornate dello schema.

errore di connessione. L'url o la stringa di connessione non è corretto, la rete è premuto, o l'origine dati o il servizio non è disponibile.

Per un servizio web o un servizio di OData, è possibile provare l'url in Internet Explorer per verificare se l'url sia corretto e il servizio è disponibile. Per una stringa di connessione di database, è possibile utilizzare gli strumenti della connessione dati in Esplora server per verificare se la stringa di connessione sia valida e il database è disponibile. Dopo avere ripristinato la connessione, è quindi necessario eliminare o ricompilare il progetto in modo che il provider di tipo riconnettersi alla rete.

credenziali non valide. È necessario disporre delle autorizzazioni valide per l'origine dati o il servizio web.

Per una connessione SQL, il nome utente e la password specificati nella stringa di connessione o nel file di configurazione siano validi per il database. Se si utilizza l'autenticazione di Windows, è necessario disporre di accesso al database. L'amministratore di database può identificare le autorizzazioni necessarie per l'accesso a ogni database e a ogni elemento in un database.

Per un servizio web o un servizio dati, è necessario disporre delle credenziali appropriate. La maggior parte dei provider di tipo forniscono un oggetto di DataContext, che contiene una proprietà delle credenziali che è possibile impostare con il nome utente e il tasto di scelta appropriati.

percorso non valido. Un percorso di un file non è valido.

Verificare che il percorso sia corretto e il file esiste. Inoltre, è necessario racchiudere tra tutti i contraccolpi il percorso in modo appropriato o utilizzare una stringa letterale o la stringa triplo- tra virgolette.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft