Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Aggiungere un coamministratore a una sottoscrizione Azure

Aggiornamento: maggio 2014

È possibile aggiungere utenti come coamministratori per una sottoscrizione usando l'account Microsoft o l'account aziendale. A tale scopo, è necessario essere coamministratore o amministratore del servizio per la sottoscrizione ed essere amministratore globale nella directory per la sottoscrizione. È consigliabile aggiungere i coamministratori usando gli account aziendali. Per altre informazioni, vedere Gestire account, sottoscrizioni e ruoli amministrativi.

  1. Accedere al portale di gestione di Azure. Se si usano più directory di Azure, fare clic su Sottoscrizioni e quindi usare i filtri per visualizzare solo la directory e le sottoscrizioni da modificare.

  2. Se necessario, creare prima l'utente nella directory di Azure associata alla sottoscrizione. Informazioni sulle procedure.

  3. Nel pannello di navigazione fare clic su Impostazioni, Amministratori, quindi scegliere Aggiungi.

  4. Digitare l'indirizzo di posta elettronica dell'utente, selezionare le sottoscrizioni da rendere accessibili all'utente e quindi fare clic sul segno di spunta.

Dopo essere stato aggiunto come coamministratore, l'utente può accedere al portale di gestione.

noteNota
  • I coamministratori con un account aziendale, ad esempio Gianni@contoso.com o Gianni@contoso.onmicrosoft.com, accedono al portale usando una password che ricevono tramite posta elettronica o fornita dall'amministratore di sistema.

  • I coamministratori con un account Microsoft, ossia @Live.com, @Hotmail.com o @Outlook.com, accedono usando la password di questo account.

Se un coamministratore non riesce ad accedere al portale, assicurarsi che sia un membro della directory e che usi i valori corretti per account e password. Se necessario, passare alla sezione Active Directory del portale e reimpostare la password dell'utente.

Mostra:
© 2014 Microsoft