Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Come creare e configurare gruppi di endpoint in Windows Azure Connect

Aggiornamento: aprile 2013

Connect di Windows Azure è stato ritirato il 3 luglio 2013 e non è più operativo. Per informazioni sulla comunicazione sicura tra più sedi locali da sito a sito e da punto a sito tramite la rete virtuale, vedere la pagina relativa alle informazioni sulla connettività sicura di più sedi locali. Per informazioni sulla migrazione, vedere il documento sulla migrazione di Servizi cloud da Connect di Windows Azure a Rete virtuale di Windows Azure.

Dopo avere installato il software dell'endpoint di Connect di Windows Azure in computer o macchine virtuali (VM) nella rete locale, tali computer o macchine virtuali vengono definiti endpoint locali. Prima che sia possibile connettere endpoint locali ai ruoli Windows Azure, è necessario inserire gli endpoint locali in un gruppo di endpoint. Ogni endpoint locale può essere membro di solo un gruppo di endpoint, ma un gruppo di endpoint può essere connesso a un secondo gruppo di endpoint, creando connessioni agli endpoint locali nel secondo gruppo, ma non ai ruoli in tale gruppo. In questo modo viene esteso il numero di connessioni possibili, come descritto in Panoramica dell'utilizzo di gruppi di endpoint per configurare la connettività in Windows Azure Connect.

noteNota
Se è già stato creato un gruppo di endpoint e si desidera modificarlo, vedere Considerazioni aggiuntive, più avanti in questo argomento.

Per un'illustrazione dell'interfaccia di Connect di Windows Azure, vedere Panoramica di Windows Azure Connect.

  1. Verificare che sia stato installato il software dell'endpoint di Connect di Windows Azure nei computer o nelle macchine virtuali (VM) nella rete locale che si desidera includere nel gruppo di endpoint. Per informazioni sull'installazione del software dell'endpoint, vedere Per installare endpoint locali con Windows Azure Connect.

  2. Aprire Portale di gestione per Windows Azure.

  3. Nel lato inferiore sinistro fare clic su Rete virtuale.

    Verrà visualizzata l'interfaccia di Connect di Windows Azure

  4. Nell'albero della console fare clic sulla sottoscrizione che contiene i ruoli ai quali si desidera connettere gli endpoint locali. Se viene richiesto di abilitare la sottoscrizione per Connect di Windows Azure, fare clic su OK.

  5. Con la sottoscrizione ancora selezionata, nella parte superiore fare clic su Crea gruppo.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Crea un nuovo gruppo di endpoint.

  6. In Nome gruppo specificare un nome che consentirà di riconoscere il gruppo quando viene visualizzato nell'interfaccia.

  7. Facoltativamente, in Descrizione specificare una descrizione.

  8. In Origine Connessione utilizzare il pulsante Aggiungi per cercare e aggiungere endpoint locali. Fare clic su OK.

    Se si fa clic sul pulsante Aggiungi in Origine Connessione, ma l'endpoint locale previsto non viene visualizzato, è possibile che sia già assegnato a un gruppo. Per spostare un endpoint in un gruppo diverso o rimuoverlo da un gruppo, vedere gli ultimi due elementi in Considerazioni aggiuntive, più avanti in questo argomento.

  9. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Consenti connessioni tra endpoint in gruppo.

    Quando questa casella di controllo è selezionata, gli endpoint locali nel gruppo possono connettersi tra di essi tramite le connessioni in Connect di Windows Azure, non solo tramite la rete locale.

  10. In Destinazione connessione utilizzare il pulsante Aggiungi per cercare e aggiungere ruoli Windows Azure attivati.

    Se i ruoli ai quali si desidera connettersi non sono già stati attivati, vedere Come attivare ruoli Windows Azure per Windows Azure Connect.

  11. Facoltativamente, in Destinazione connessione utilizzare il pulsante Aggiungi per cercare e aggiungere gruppi di endpoint già creati.

  12. Quando gli elenchi di endpoint e ruoli saranno completati, fare clic su Crea.

  • Per visualizzare e modificare gli elenchi di endpoint e ruoli inclusi in un gruppo e selezionare o deselezionare l'impostazione relativa alle interconnessioni, selezionare un gruppo, quindi fare clic su Modifica gruppo.

  • Per visualizzare rapidamente e modificare l'elenco di gruppi di endpoint a cui è stato aggiunto un particolare ruolo attivato, selezionare il ruolo, quindi fare clic su Modifica connessioni ruolo.

  • Per spostare un endpoint locale da un gruppo di endpoint a un altro, fare clic sull'endpoint, quindi su Sposta nel gruppo, quindi specificare il gruppo.

  • Per rimuovere un endpoint locale dal gruppo di endpoint a cui è assegnato, che ne impedisce la connessione a qualsiasi ruolo Windows Azure finché non verrà aggiunto di nuovo a un gruppo, fare clic sull'endpoint, fare clic su Rimuovi dal gruppo, quindi confermare la scelta.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.