Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Cache

Aggiornamento: settembre 2014

Cache di Microsoft Azure è una famiglia di soluzioni scalabili, in memoria e distribuite, mediante cui è possibile compilare applicazioni estremamente scalabili e reattive garantendo un accesso velocissimo ai dati.

Cache di Microsoft Azure è disponibile nelle offerte seguenti.

noteNota
Per indicazioni sulla scelta dell'offerta di Cache di Azure più adatta alla propria applicazione, vedere Qual è l'offerta di Cache di Azure più adatta alle mie esigenze?.

Cache Redis di Microsoft Azure si basa sulla nota Cache Redis open source e consente l'accesso a cache Redis sicura, dedicata e gestita da Microsoft. Una cache creata usando Cache Redis di Azure sarà accessibile da qualsiasi applicazione all'interno di Microsoft Azure.

noteNota
Per informazioni generali su Cache Redis di Azure con Saurabh Pant, Program Manager di Microsoft, guardare il video di introduzione a Cache Redis di Azure su Channel 9 di MSDN e il post di blog contenente una presentazione di Cache Redis di Azure.

Cache Redis di Azure è disponibile nei due livelli seguenti.

  • Basic: singolo nodo, più dimensioni fino a 53 GB.

  • Standard: due nodi master/slave, contratto di servizio con disponibilità del 99,9%, più dimensioni fino a 53 GB.

Per altre informazioni, vedere Cache Redis di Azure.

Servizio cache gestito di Azure si basa sul motore di cache di AppFabric. Il servizio fornisce accesso a una cache sicura, dedicata e gestita da Microsoft. Una cache creata usando Servizio cache gestito è accessibile anche da parte di applicazioni in Azure eseguite in siti Web, ruoli Web e di lavoro e macchine virtuali di Azure& Per altre informazioni, vedere Servizio cache gestita di Azure.

Cache nel ruolo si basa sul motore di cache di AppFabric. Cache nel ruolo consente di eseguire operazioni di memorizzazione nella cache usando un'istanza dedicata di ruolo Web o di lavoro in un'applicazione distribuita nei servizi cloud di Microsoft Azure. Ciò promuove flessibilità in termini di opzioni di distribuzione e di dimensioni ma la gestione della cache è a carico dell'utente. Per altre informazioni, vedere Cache nel ruolo per Cache di Azure.

Mostra:
© 2014 Microsoft