Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
5 di 10 hanno valutato il contenuto utile: - Valuta questo argomento

WCF RIA Services

WCF RIA Services

WCF RIA Services consente di semplificare lo sviluppo di soluzioni a più livelli per Rich Internet Application (RIA), ad esempio le applicazioni Silverlight. Un problema comune quando si sviluppa una soluzione RIA a più livelli consiste nel coordinare la logica dell'applicazione tra il livello intermedio e il livello di presentazione. Per creare la migliore esperienza utente, si desidera che il client RIA Services riconosca la logica dell'applicazione che risiede sul server, ma non si desidera sviluppare e gestire la logica dell'applicazione sia a livello di presentazione che a livello intermedio. RIA Services risolve questo problema fornendo componenti, strumenti e servizi del framework che rendono disponibile al client RIA Services la logica dell'applicazione nel server senza richiedere di duplicare manualmente la logica di programmazione. È possibile creare un client RIA Services che riconosca le regole business e consentirne l'aggiornamento automatico con la logica più recente del livello intermedio ogni volta che viene ricompilata la soluzione.

Nell'illustrazione seguente viene mostrata una versione semplificata di un'applicazione a più livelli. RIA Services è incentrato sulla casella tra il livello di presentazione e il livello di accesso ai dati per facilitare lo sviluppo a più livelli con un client RIA Services .

Applicazione a più livelli RIA Services

RIA Services integra Visual Studio 2010 con strumenti che consentono di collegare progetti client e server in una sola soluzione e di generare il codice per il progetto client dal codice di livello intermedio. I componenti del framework supportano modelli prescrittivi per la scrittura della logica dell'applicazione in modo che possa essere riutilizzata a livello di presentazione. I servizi per gli scenari comuni, come la gestione delle impostazioni utente e l'autenticazione, vengono forniti per ridurre il tempo di sviluppo.

Integrazione di WCF

In RIA Services i dati vengono esposti dal progetto server al progetto client aggiungendo servizi del dominio. Il framework RIA Services implementa ogni servizio del dominio come servizio Windows Communication Foundation (WCF). Pertanto, è possibile applicare i concetti noti dei servizi WCF ai servizi del dominio quando si personalizza la configurazione. Per ulteriori informazioni, vedere Servizi del dominio.

Sicurezza di una soluzione Servizi RIA

Per assicurarsi che l'applicazione risolva i problemi di sicurezza associati all'esposizione di un servizio del dominio, è necessario considerare attentamente come si implementa il servizio del dominio. Per ulteriori informazioni, vedere Sicurezza per WCF RIA Services.

Strumenti e documentazione

Per utilizzare la documentazione di WCF RIA Services nelle procedure e nelle procedure dettagliate, è necessario che siano installati e configurati correttamente alcuni programmi prerequisiti quali Visual Studio 2010 e Silverlight Developer Runtime e SDK, oltre a WCF RIA Services e a WCF RIA Services Toolkit. È inoltre richiesta l'installazione e la configurazione di SQL Server 2008 R2 Express with Advanced Services e l'installazione del database AdventureWorks OLTP e LT.

Le istruzioni dettagliate per soddisfare tali prerequisiti vengono fornite negli argomenti all'interno del nodo Prerequisiti per WCF RIA Services. Seguire tali istruzioni prima di continuare con questa procedura dettagliata in modo da assicurarsi che si verifichi il minor numero possibile di problemi durante l'esecuzione della procedura dettagliata di RIA Services .

Argomenti

Prerequisiti per WCF RIA Services

Creazione di soluzioni Servizi RIA

Sicurezza per WCF RIA Services

Distribuzione e localizzazione di soluzioni Servizi RIA

Livello intermedio

Client Silverlight

Accesso ai client non Silverlight

Autenticazione, ruoli e profili

Scenari end-to-end

Riferimenti

Vedere anche

Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.