Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

DROP INDEX (database SQL di Azure)

Questo argomento è OBSOLETO. La versione più recente è disponibile in Guida di riferimento a Transact-SQL 14.

ImportantImportante
Argomento non aggiornato. Per la versione corrente, vedere DROP INDEX.

Rimuove uno o più indici relazionali, spaziali, filtrati o XML dal database corrente.

Convenzioni della sintassi (database SQL di Azure)


DROP INDEX
{ <drop_relational_or_xml_or_spatial_index> [ ,...n ] 
}

<drop_relational_or_xml_or_spatial_index> ::=
    index_name ON <object> 


<object> ::=
{
    [ database_name. [ schema_name ] . | schema_name. ] 
    table_or_view_name
}


In questo diagramma della sintassi vengono illustrati le opzioni e gli argomenti supportati nel Microsoft database SQL di Microsoft Azure.

In database SQL di Microsoft Azure non sono supportati gli argomenti e le opzioni seguenti quando si utilizza l'istruzione DROP INDEX:

  • database_name

  • <drop_backward_compatible_index>

  • <drop_clustered_index_option>

noteNota
In database SQL di Microsoft Azure è supportato il formato del nome in tre parti database_name.[schema_name].object_name quando il parametro database_name è il database corrente o il parametro database_name è tempdb e il parametro object_name inizia con #.

In database SQL di Microsoft Azure non sono supportati nomi in quattro parti.

Per ulteriori informazioni sugli argomenti e sull'istruzione DROP INDEX, vedere DROP INDEX nella documentazione online di SQL Server.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft