Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Funzioni (database SQL di Windows Azure)

Aggiornamento: febbraio 2014

In Microsoft database SQL di Windows Azure viene fornito il supporto per molte funzioni SQL Server predefinite. In questo argomento vengono descritte le funzioni predefinite supportate e non supportate.   

Nella tabella seguente vengono elencate le categorie delle funzioni e viene inoltre descritto il supporto per le funzioni predefinite:

 

Categoria di funzione Descrizione Supporto database SQL di Windows Azure

Funzioni di aggregazione

Vengono applicate a una raccolta di valori e restituiscono un singolo valore di riepilogo.

Funzioni di rango

Restituiscono un valore di rango per ogni riga di una partizione.

Funzioni per i set di righe

Restituiscono un oggetto utilizzabile come i riferimenti a tabelle in un'istruzione SQL.

No

Funzioni scalari

Vengono applicate a un singolo valore e restituiscono un singolo valore. È possibile utilizzare le funzioni scalari in tutte le posizioni in cui sono consentite espressioni.

Sì, ma non tutte le funzioni scalari sono supportate da database SQL di Windows Azure. Per ulteriori informazioni, vedere Funzioni scalari.

Funzioni scalari ODBC

Funzioni specificate da ODBC. Possono essere utilizzate in stored procedure.

ImportantImportante
Per ulteriori informazioni sulla grammatica Transact-SQL e sull'utilizzo delle funzioni e per consultare una serie di esempi, vedere Funzioni (Transact-SQL) nella documentazione online di SQL Server.

Funzioni di aggregazione

Le funzioni di aggregazione eseguono un calcolo in un set di valori e restituiscono un singolo valore. Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni di aggregazione supportate da database SQL di Windows Azure.

 

AVG

COUNT_BIG

SUM

BINARY_CHECKSUM

GROUPING

STDEV

CHECKSUM

GROUPING_ID

STDEVP

CHECKSUM_AGG

MAX

VAR

COUNT

MIN

VARP

Funzioni di rango

Le funzioni di rango restituiscono un valore di rango per ogni riga di una partizione. Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni di rango supportate da database SQL di Windows Azure.

 

DENSE_RANK

RANK

NTILE

ROW_NUMBER

Funzioni per i set di righe

Le funzioni per i set di righe seguenti restituiscono un oggetto che può essere utilizzato in sostituzione di un riferimento a tabella in un'istruzione Transact-SQL. Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni per i set di righe non supportate da database SQL di Windows Azure.

 

CONTAINSTABLE

OPENDATASOURCE

OPENROWSET

FREETEXTTABLE

OPENQUERY

OPENXML

Funzioni scalari

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le categorie di funzioni scalari e viene inoltre descritto il supporto fornito da database SQL di Windows Azure.

 

Categoria di funzione Descrizione Supporto database SQL di Windows Azure

Funzioni di configurazione

Restituiscono informazioni sulla configurazione corrente.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni di conversione

Supportano l'esecuzione del cast e la conversione del tipo di dati.

Funzioni per i cursori

Restituiscono informazioni sui cursori.

Funzioni di data e ora

Eseguono operazioni su valori di input di data e ora e restituiscono valori stringa, numerici o di data e ora.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni logiche

Eseguono operazioni logiche.

Funzioni matematiche

Eseguono calcoli in base ai valori di input specificati come parametri per le funzioni e restituiscono valori numerici.

Funzioni per i metadati

Restituiscono informazioni sul database e sugli oggetti di database.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni di sicurezza

Restituiscono informazioni sugli utenti e sui ruoli.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni di stringa

Eseguono operazioni su valori di input di tipo stringa (char o varchar) e restituiscono un valore stringa o numerico.

Funzioni di sistema

Eseguono operazioni e restituiscono informazioni su valori, oggetti e impostazioni in un database.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni statistiche di sistema

Restituiscono informazioni statistiche sul sistema.

No

Funzioni di testo e immagine

Eseguono operazioni su valori di input o colonne di testo o immagini e restituiscono informazioni sul valore.

È disponibile il supporto parziale.

Funzioni di configurazione

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni di configurazione supportate da database SQL di Windows Azure.

 

@@DATEFIRST

@@MAX_PRECISION

@@TEXTSIZE

@@DBTS

@@NESTLEVEL

@@VERSION (database SQL di Windows Azure)

@@LANGID

@@OPTIONS

FEDERATION_FILTERING_VALUE (database SQL di Windows Azure)

@@LANGUAGE

@@SERVERNAME

@@LOCK_TIMEOUT

@@SPID

Nel database SQL di Windows Azure non sono supportate le funzioni di configurazione seguenti: CONNECTIONPROPERTY, @@MAX_CONNECTIONS, @@REMSERVER, @@SERVICENAME.

Funzioni di conversione

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni di conversione supportate dal database SQL di Windows Azure. Queste funzioni supportano l'esecuzione del cast e la conversione del tipo di dati.

 

PARSE

TRY_CAST

TRY_PARSE

Funzioni per i cursori

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni per i cursori supportate dal database SQL di Windows Azure. Queste funzioni scalari restituiscono informazioni sui cursori.

 

@@CURSOR_ROWS

@@FETCH_STATUS

CURSOR_STATUS

Funzioni di data e ora

Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni di data e ora supportate dal database SQL di Windows Azure:

 

@@DATEFIRST

DATETIMEFROMPARTS

SWITCHOFFSET

@@LANGUAGE

DATETIMEOFFSETFROMPARTS

SYSDATETIME

CURRENT_TIMESTAMP

DAY

SYSDATETIMEOFFSET

DATEADD

EOMONTH

SYSUTCDATETIME

DATEDIFF

GETDATE

TIMEFROMPARTS

DATEFROMPARTS

GETUTCDATE

TODATETIMEOFFSET

DATENAME

ISDATE

YEAR

DATEPART

MONTH

DATETIME2FROMPARTS

SMALLDATETIMEFROMPARTS

Funzioni logiche

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le funzioni logiche supportate dal database SQL di Windows Azure. Queste funzioni scalari eseguono operazioni logiche.

 

IIF

CHOOSE

Funzioni matematiche

Le funzioni scalari elencate di seguito eseguono un calcolo basato in genere su valori di input passati come argomenti e restituiscono un valore numerico. Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni matematiche supportate da database SQL di Windows Azure:

 

ABS

DEGREES

RAND

ACOS

EXP

ROUND

ASIN

FLOOR

SIGN

ATAN

LOG

SIN

ATN2

LOG10

SQRT

CEILING

PI

SQUARE

COS

POWER

TAN

COT

RADIANS

Funzioni per i metadati

Le funzioni scalari indicate di seguito restituiscono informazioni sul database e sugli oggetti di database. Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni per i metadati supportate da database SQL di Windows Azure:

 

@@PROCID

INDEX_COL

SCHEMA_ID

COL_LENGTH

INDEXPROPERTY

SCHEMA_NAME

COL_NAME

OBJECT_DEFINITION

SQL_VARIANT_PROPERTY

COLUMNPROPERTY

OBJECT_ID

TYPE_ID

DATABASE_PRINCIPAL_ID

OBJECT_NAME

TYPE_NAME

DATABASEPROPERTYEX (database SQL di Windows Azure)

OBJECT_SCHEMA_NAME

TYPEPROPERTY

DB_ID

OBJECTPROPERTY

DB_NAME

OBJECTPROPERTYEX

Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni per i metadati non supportate da database SQL di Windows Azure:

 

ASSEMBLYPROPERTY

FILE_NAME

FULLTEXTSERVICEPROPERTY

ASYMKEY_ID

FILEGROUP_ID

INDEXKEY_PROPERTY

ASYMKEYPROPERTY

FILEGROUP_NAME

Key_GUID

Cert_ID

FILEGROUPPROPERTY

Key_ID

DATABASEPROPERTY

FILEPROPERTY

KEY_NAME

FILE_ID

fn_listextendedproperty

SYMKEYPROPERTY

FILE_IDEX

FULLTEXTCATALOGPROPERTY

Funzioni di sicurezza

Le funzioni indicate di seguito restituiscono informazioni utili per la gestione della sicurezza. Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni di sicurezza supportate da database SQL di Windows Azure:

 

CURRENT_USER

SESSION_USER

USER_NAME

HAS_PERMS_BY_NAME (database SQL di Windows Azure)

SUSER_SID (database SQL di Windows Azure)

SUSER_SNAME (database SQL di Windows Azure)

IS_MEMBER (database SQL di Windows Azure)

USER

IS_SRVROLEMEMBER (database SQL di Windows Azure)

USER_ID

Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni di sicurezza non supportate da database SQL di Windows Azure:

 

fn_Trace_Geteventinfo

fn_my_permissions

SUSER_NAME

fn_Trace_Getfilterinfo

PERMISSIONS

SYSTEM_USER

fn_Trace_Getinfo

SETUSER

sys.fn_builtin_permissions

fn_Trace_Gettable

SUSER_ID

Funzioni di stringa

Le funzioni scalari indicate di seguito eseguono un'operazione su un valore di input stringa e restituiscono un valore stringa o numerico. Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni di stringa supportate dal database SQL di Windows Azure:

 

ASCII

LTRIM

SOUNDEX

CHAR

NCHAR

SPACE

CHARINDEX

PATINDEX

STR

CONCAT

QUOTENAME

STUFF

DIFFERENCE

REPLACE

SUBSTRING

FORMAT

REPLICATE

UNICODE

LEFT

REVERSE

UPPER

LEN

RIGHT

LOWER

RTRIM

Funzioni di sistema

Nella tabella seguente vengono elencate le funzioni di sistema supportate dal database SQL di Windows Azure:

 

APP_NAME

ERROR_PROCEDURE

NULLIF

CASE

ERROR_SEVERITY

PARSENAME

CAST AND CONVERT

ERROR_STATE

@@ROWCOUNT

COALESCE

FORMATMESSAGE

ROWCOUNT_BIG

COLLATIONPROPERTY

GETANSINULL

SCOPE_IDENTITY

COLUMNS_UPDATED

Fn_helpcollations

SERVERPROPERTY (database SQL di Windows Azure)

CONVERT

IDENT_CURRENT

SESSIONPROPERTY

CURRENT_TIMESTAMP

IDENT_INCR

SESSION_USER

CURRENT_USER

IDENT_SEED

STATS_DATE

DATALENGTH

@@IDENTITY

@@TRANCOUNT

@@ERROR

ISDATE

UPDATE()

ERROR_LINE

ISNULL

USER_NAME

ERROR_MESSAGE

ISNUMERIC

XACT_STATE

ERROR_NUMBER

NEWID

Nel database SQL di Windows Azure non sono supportate le funzioni di sistema seguenti:

 

fn_servershareddrives

HOST_ID

SYSTEM_USER

fn_virtualfilestats

HOST_NAME

sys.dm_db_index_physical_stats

fn_virtualservernodes

IDENTITY

fn_indexinfo

ORIGINAL_LOGIN

Funzioni statistiche di sistema

Le funzioni di sistema restituiscono informazioni statistiche sul sistema. Nel database SQL di Windows Azure non sono supportate le funzioni di sistema seguenti:

 

@@CONNECTIONS

@@PACKET_ERRORS

@@TOTAL_ERRORS

@@CPU_BUSY

@@PACK_RECEIVED

@@TOTAL_READ

@@IDLE

@@PACK_SENT

@@TOTAL_WRITE

@@IO_BUSY

@@TIMETICKS

fn_virtualfilestats

Funzioni di testo e immagine

Le funzioni di testo e immagine eseguono un'operazione su una colonna o un valore di input di testo o immagine e restituiscono informazioni sul valore. In questa categoria in database SQL di Windows Azure è supportata solo la funzione PATINDEX.

In database SQL di Windows Azure non sono supportate le funzioni di testo e immagine seguenti:

Funzioni scalari ODBC

Nella tabella indicata di seguito vengono elencate le categorie di funzioni scalari ODBC e viene inoltre descritto il supporto fornito da database SQL di Windows Azure.

 

Categoria di funzione scalare ODBC Supporto database SQL di Windows Azure

Funzioni di stringa ODBC

Funzione numerica ODBC

Funzioni di data, ora e intervallo ODBC

ImportantImportante
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di funzioni scalari ODBC e per consultare alcuni esempi, vedere Funzioni scalari ODBC (Transact-SQL) nella documentazione online di SQL Server.

Funzioni di stringa ODBC

 

BIT_LENGTH( string_exp ) (ODBC 3.0)

CONCAT( string_exp1,string_exp2) (ODBC 1.0)

OCTET_LENGTH( string_exp ) (ODBC 3.0)

Funzione numerica ODBC

 

TRUNCATE( numeric_exp, integer_exp) (ODBC 2.0)

Funzioni di data, ora e intervallo ODBC

 

CURRENT_DATE( ) (ODBC 3.0)

CURRENT_TIME[( time-precision )] (ODBC 3.0)

DAYNAME( date_exp ) (ODBC 2.0)

DAYOFMONTH( date_exp ) (ODBC 1.0)

DAYOFWEEK( date_exp ) (ODBC 1.0)

HOUR( time_exp ) (ODBC 1.0)

MINUTE( time_exp ) (ODBC 1.0)

MONTHNAME( date_exp ) (ODBC 2.0)

QUARTER( date_exp ) (ODBC 1.0)

WEEK( date_exp ) (ODBC 1.0)

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.